• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Gossip
Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne

Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne

C’è chi l’ama, chi la odia, ma alla fine se non fosse per la sua presenza costante, forse il trono over di “Uomini e Donne” non sarebbe lo stesso: stiamo parlando di Gemma Galgani.

gemma-galgani-uomini-donne-960x547 Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Fonte: Il Sussidiario.net

L’età non la diciamo (per ora), visto che “ad una donna non si chiede mai l’età”, torinese, Gemma Galgani approda al programma targato Mediaset e condotto da Maria de Filippi nel 2014 e da allora è presenza fissa del parterre femminile, dove fin da subito si distingue per i suoi modi di fare semplici e cortesi (a volte fin troppo, quasi a sfiorare il “bambinesco”, ma questo lo vedremo poi).

Ma prima di Uomini e Donne, chi è Gemma?

Gemma Galgani nasce il 19 gennaio del 1950 a Torino; durante la sua infanzia ha un grande sogno, quello di diventare ballerina, destinato però ad infrangersi; questo tuttavia non l’allontana dal mondo dell’arte e dello spettacolo: grazie al suo diploma artistico, nel 1969 comincia a lavorare presso il Teatro Alfieri, dapprima come semplice cassiera fino a diventarne direttrice. Il sodalizio con il teatro torinese dura fino al 1981, anno in cui la Galgani diventa direttrice del Teatro Colosseo di Torino.

Gemma e gli uomini

Il primo approccio di Gemma con il mondo dei sentimenti avviene all’età di 21 anni, quando s’innamora e convola a nozze con un ragazzo di due anni più giovane, Francesco D’Acqui. Un vero e proprio colpo di fulmine, un amore intenso ma tuttavia ostacolato dalle pressioni della famiglia di lui, come raccontò la stessa dama in un’intervista:

” A diciannove anni ebbi un colpo di fulmine e convolai a nozze con un ragazzo, anche lui diciannovenne, figlio di un facoltoso armatore genovese. […] A me non andava giù che a mantenerci dovesse essere la famiglia di lui. […] Ero giovane, sentivo di avere in mano le redini della mia vita e volevo dimostrare chi ero, che cosa valevo. Lui non era sulla mia stessa lunghezza d’onda. E io me ne tornai a Torino per lavorare. Insomma, lo lasciai, perdendolo di vista. Oggi vorrei incontrarlo di nuovo, chiedergli scusa per l’avventatezza di quella decisione. Forse, sarebbe stato un buon matrimonio tra noi, chissà”.

Gemma Galgani, intervista a Di Più TV

Infatti i due, nonostante la fine del loro matrimonio, sono rimasti sempre in ottimi rapporti, tanto che il divorzio è arrivato solo nel 1991, quando Francesco ha deciso di convolare a nozze con la sua attuale compagna.

La fine di quella relazione “pilotata” non scoraggia la Galgani, che si butta a capofitto nel lavoro a teatro, che la fa diventare ben presto un personaggio influente della Torino bene degli anni ’80- ’90.

Questo la porta anche a conoscere molti uomini dello spettacolo, da Gigi Proietti a Walter Chiari; per quest’ultimo soprattutto ebbe immediatamente una simpatia.

(La notizia di una relazione tra i due non fu mai confermata dalla stessa Gemma, che solo recentemente ha rivelato quella che in realtà era “un’intesa professionale” con Walter)

L’ arrivo a Uomini e Donne: amori e delusioni

“Anni fa, dopo aver visto le prime due puntate […] hanno mandato [le sue sorelle, ndr] un fax alla redazione con i miei riferimenti. Ricordo ancora quando ricevetti la telefonata degli autori: era il giorno del mio compleanno e, per di più, avevo la febbre a trentanove. Fui presa da euforia, non ci credevo”

Gemma

Con queste parole Gemma racconta il suo approdo a “Uomini e Donne” nel parterre femminile del trono over, nel 2010, desiderosa di mettersi in gioco, e di trovare l’amore vero. Il suo percorso comincia con la conoscenza di un dentista veneto, Ennio Zingarelli.

Ennio-e-Gemma1 Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Fonte: Uomini e Donne News

Tra i due sembra essere scoccata davvero la scintilla nel 2012, ma la fiamma dell’amore è fioca e i due dopo qualche tempo si lasciano, perché la dama torinese sembra non trovare la stabilità di cui ha bisogno. Dall’altra parte, però, Ennio sembrava non tollerare più l’eccessiva gelosia della Galgani.

remo-gemma-trono-over Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Fonte: Uomini e Donne News

Nel 2014 il cuore di Gemma sembra riscaldarsi nuovamente con l’arrivo di Remo Proietti, ma anche lì la favola finisce “a pochi metri dal suolo” non spiccando il volo. Alla base un’ incompatibilità di carattere tra i due (anche se in studio si sostiene il contrario).

Gemma sembra ormai demoralizzata e quasi rassegnata al fatto che l’amore vero, romantico che lei sogna sia un miraggio, ma ecco che da un “volo mai spiccato” (come la sua storia con Remo), un “gabbiano” in volo plana nel 2015 nello studio di Uomini e Donne: il suo nome è Giorgio Manetti.

Un uomo che nonostante faccia della sua libertà un valore imprescindibile, cerca comunque l’amore; nonostante la differenza d’età, Gemma inizia a frequentarlo e tra i due scatta un sentimento davvero forte e travolgente.

gemma-galgani-giorgio Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Fonte: GossipeTV

Un rapporto che appassiona e coinvolge i fan della trasmissione di Maria de Filippi, ma che non assume i contorni di una vera e propria relazione, vista la volontà di Giorgio di rimanere comunque all’interno del programma e di conoscere anche altre donne.

Una volontà che sembra non essere gradita dalla Galgani, la quale soffre della scelta, al punto che la “storia” tra i due giunge al capolinea.

Una storia che non è mai decollata del tutto, e allo stesso modo alla quale non si riesce davvero a porre la parola “FINE” , tanto da tenere banco sul trono over per molto tempo, tra verità nascoste, pentimenti e “accuse” reciproche.

UD-Gemma-Galgani-ha-già-detto-addio-a-Marco-990x435 Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Fonte: Uomini e Donne

In mezzo a questo “ciclone” sembra buttarsi un uomo pronto a far breccia nel cuore della dama torinese: Marco Firpo. Tra i due sembra davvero che la storia decolli e che Gemma si sia lasciata alle spalle Giorgio, ma anche con Marco non va perchè lui e Gemma sono “Due persone giuste al momento sbagliato”.

Ancora oggi, nel 2019 Gemma è alla ricerca dell’amore vero

Tina e Gemma : il diavolo e l’acqua santa

Ma ancora più che per le sue storie e delusioni varie, Gemma deve la sua fama anche e soprattutto ai suoi scontri continui con Tina Cipollari.

Da quando è passata “dall’altra parte del trono” diventando opinionista, Tina Cipollari ha sviluppato negli anni un velo critico che sfiora il polemico, e sia nel trono “classico” che in quello over non perde occasione per far commenti sarcastici, creando frasi virali (la più comune: “No basta Maria io esco”). Ma è quest’ultimo in particolare ad essere “terreno fertile” per le sue battute al veleno, e da cinque anni a questa parte ha trovato in Gemma la sua “vittima preferita”

Sos-dieta Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne

In molti si saranno chiesti da dove nasca questo odio: il “motivo” risalirebbe al tempo della frequentazione tra la Galgani e Giorgio, la cui fine ha scatenato l’ira dell’opinionista, che ritiene Gemma incoerente.

Un odio che continua anche (e soprattutto) adesso, un battibeccarsi continuo la cui fine sembra essere molto lontana. Ma Tina e Gemma ci piacciono anche così: che dite?

SITOGRAFIA

Uomini e Donne News

ChieCosa

CheDonna

icon-stat Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Views All Time
1194
icon-stat-today Gemma Galgani: vizi e virtù della dama di Uomini e Donne
Views Today
2