• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Lifestyle
Spazio giardino: idee e consigli

Spazio giardino: idee e consigli

Arredare casa dà sempre molte e soddisfazioni e permette di creare un luogo confortevole e su misura che rispetti appieno le vostre esigenze. Lo spazio giardino non fa eccezione e anzi è importante ammobiliarlo al meglio per goderne appieno e per ritagliarsi una sorta di oasi di relax e divertimento outdoor, anche se lo spazio è ridotto. Ecco tutti i consigli rubati agli esperti più in voga per arredare con facilità, gusto e praticità il vostro spazio verde.

Le ultime tendenze


Nell’arredo domestico si tende sempre più al minimalismo e all’utilizzo di mobili e complementi realizzati con materiali tecnologici ed eco-friendly, cioè ecocompatibile riciclabili. Queste tendenze toccano non solo l’arredamento indoor ma anche quello relativo agli spazi aperti, ai giardini e ai terrazzi e balconi. 

Questi ultimi, anche se di spazio ridotto infatti, vengono messi in risalto e costituiscono un ottimo spazio relax da non sottovalutare. Griglie e vasi per le coltivazioni verticali, dondoli, sedie e tavoli, poltroncine e divani, ombrelloni, gazebo ma pure barbecue e cucine da esterno: tutto servirà a rendere funzionale, pratica, comoda e personalizzabile l’area outdoor in questione. In commercio sono poi infinite le proposte dei vari brand così che possano essere toccate le più svariate fasce di prezzo. 

Anche con una spesa minima infatti è possibile arredare un giardino senza rinunciare ad arredi e complementi alla moda e resistenti, facili da pulire e capaci di accontentare le più diverse esigenze della committenza. I colori di tendenza invece sono tantissimi ma spiccano quelli naturali e che richiamano tessuti e materiali naturali, non mancano poi le tinte vivaci e le fantasie dei tessuti d’arredo, veri must have nell’outdoor.

Come arredare l’outdoor


Lo spazio giardino, o in generale le aree sterne alla propria casa, vanno arredate stando ben attenti agli ingombri ed è fondamentale utilizzare solo arredi indispensabili eliminando il superfluo. Anche questo è uno dei must degli interior designer moderni che prediligono un contatto con la natura autentico e diretto, il meno possibile “interrotto” da oggetti ed arredi poco utili o realizzati in materiali e forme troppo distanti la semplicità della vegetazione. 

Detto ciò, non ci sono regole ferree per poter abbellire e ammobiliare le proprie aree esterne, ma è necessario prediligere oggetti di buona qualità e selezionarli in base all’uso che ne vorrete fare. Per esempio se tavolo e sedie resteranno all’esterno tutto l’anno è bene selezionare un materiale resistente e che non perderà colore e in più provvedere anche all’acquisto di teli protettivi per l’inverno. 

In generale è bene ricreare ambienti comodi e fruibili con gli stessi ragionamenti e domande che ci si pone quando si arreda l’interno di casa. Pensate poi sempre alla sicurezza, quindi per esempio un pozzo andrà coperto, la piscina quando è vuota andrà altrettanto chiusa, ecc. Infine un buon impianto illuminante vi permetterà di utilizzare il giardino anche la sera e garantirà il massimo della praticità e sicurezza illuminando dove occorre al meglio.

Come scegliere gli arredi da giardino giusti 


Come accennato è indispensabile scegliere i giusti arredi da giardino o in generale da esterno. Per prima cosa è bene prediligere materiali sicuri e resistenti, durevoli e meglio ancora se riciclabili e realizzati senza vernici o componenti potenzialmente tossici.
Inoltre è fondamentale scegliere gli arredi ad hoc in base allo spazio a disposizione e per meglio fare delle stime potrete utilizzare dello scotch di carta e disegnare gli ingombri degli arredi che vi piacciono sul terreno per farvi meglio un’idea della fruibilità. 

Prediligete poi mobili e attrezzature varie, come il barbecue, che saprete dove riporre in inverno e anche qui è importante fare attenzione alle misure. In più, specie per bracieri e griglie, accertatevi che possiate fare dei barbecue senza disturbare i vicini e senza rischiare di appiccare incendi se siete circondati da vegetazione. 

La disposizione degli arredi e degli accessori outdoor


Come accennato per il barbecue il posizionamento degli arredi outdoor è molto importante per garantirsi non solo la sicurezza, ma anche un’ottima esperienza d’uso e una grande praticità. Solitamente per esempio i tavoli e le sedie da giardino, come pure quei moderni salottino da esterno che sembrano i classici del soggiorno, è meglio siano riparati e ombreggiati. 

Ottimo sarà sistemarli in veranda o sotto un portico, o ancora realizzare dei bersò, dei pergolati o acquistare un gazebo o una vela ombreggiante. La piscina invece è ideale lontana dalle piante così che le foglie non cadano nell’acqua, che rimarrà ovviamente più pulita.
Attorno a questa sistemate sdraio e una doccia, magari alimentata ad energia solare e create un camminamento sicuro e antiscivolo. In generale tutto dev’essere ben predisposto e si andrà a ricreare un ambiente esterno che non avrà nulla da invidiare all’interno di casa.

Il parere dell’esperto


Eleonora Tredici, interior designer, sottolinea l’importanza dei punti esaminati nei capitoli precedenti e suggerisce di affidarsi ad un professionista del settore. Ad esempio, anche a prezzi decisamente lowcost, è possibile farsi fare dei progetti ad hoc per gli spazi verdi per esempio su Facebook alla pagina Progettazione Online. 

Ma non solo, i tecnici e gli esperti dello staff potranno anche solo darvi consigli sugli arredi ideali per il vostro spazio giardino, sulla loro disposizione, ecc.
Infine, è sempre importantissimo acquistare complementi, mobili da esterno, attrezzature varie, tessili e tutto il necessario presso punti vendita di qualità o su store online professionali e garantiti come ISA PROJECT per esempio. Seguite i vostri gusti e preferenze ma senza rinunciare alla fruibilità, alla sicurezza, alla praticità e all’affidabilità.

icon-stat Spazio giardino: idee e consigli
Views All Time
888
icon-stat-today Spazio giardino: idee e consigli
Views Today
1