Vivere più sani senza alcol

V

Ci sono molte ragioni per le quali potresti voler smettere di bere alcolici. Alcune persone hanno bisogno di smettere di bere a causa dello sviluppo di una condizione medica legata all’alcol come una malattia del fegato o perché iniziano a prendere farmaci che reagiscono male con l’alcol. Altri scelgono di farlo per motivi religiosi, o semplicemente come una mossa verso uno stile di vita più sano.

Se stai pensando di rimuovere l’alcol dalla tua vita, dovresti sapere che non sei solo. Il 43% degli adulti in Gran Bretagna che affermano di astenersi dall’alcool in precedenza ha bevuto alcol.

Qualunque sia la ragione, questo articolo offre diversi suggerimenti su come smettere di bere alcolici, dettagli sui potenziali benefici del non bere, oltre a informazioni su potenziali sintomi da astinenza da alcol che potresti provare se ti passi dal bere pesantemente, al non bere assolutamente alcol.

Consigli pratici sulla rinuncia all’alcol

In primo luogo, se pensi di avere un grave problema di alcolismo e stai riscontrando uno dei sintomi associati alla dipendenza da alcol , dovresti consultare il medico o un altro professionista medico al più presto. Ci sono anche una serie di servizi nazionali di supporto all’alcol che puoi consultare per un consiglio.

Rinunciare completamente potrebbe non essere facile, soprattutto se sei stato un forte bevitore in passato. I seguenti suggerimenti e tecniche possono renderlo un po’ più semplice.

Rendi note le tue intenzioni

Di alla tua famiglia e ai tuoi amici che stai cercando di smettere di bere alcol e spiega perché. In questo modo, puoi condividere i tuoi successi con loro e capiranno perché hai iniziato a rifiutare bevande o inviti al pub. 

Ricordare spesso a te stesso e alle persone vicine a te perché vuoi smettere di bere può aiutarti a tenerti sulla buona strada e persino incoraggiare qualcun altro a rinunciare.

Evita le tentazioni

Nelle fasi iniziali, è una buona idea evitare le situazioni in cui potresti essere tentato di bere. Questo potrebbe significare rinunciare per un po’ allle uscite al pub settimanali, o se si tende a bere quando si mangia fuori, provare ad andare nei ristoranti che non vendono alcolici o semplicemente facendo volontariato per guidare. 

Allo stesso modo, cerca di identificare le volte in cui di solito bevi e colma il vuoto con qualcos’altro. Quindi, se di solito ti rechi al pub dopo il lavoro di un venerdì sera, puoi organizzarti per incontrare gli amici al cinema, o se stai rinunciando all’alcool alla ricerca di un nuovo stimolo, più sano, perché non colmare il vuoto con un lezione di ginnastica settimanale o una giornata in piscina per aiutarti a rilassarti?

Identificare i tuoi “trigger” (momenti in cui sei tentato di bere ) è importante, soprattutto se hai provato e hai faticato a smettere di bere in passato. Cerca di identificare il motivo per cui non hai avuto successo: sei ancora andato al pub quasi tutte le sere? Hai spiegato le tue ragioni per non aver bevuto al tuo partner? L’alcol era ancora facilmente disponibile a casa?

Rinunciare o ridurre gradualmente il bere?

Se si vuole smettere di bere alcol come parte di un movimento verso uno stile di vita più sano, ridurre la quantità di alcol che si beve piuttosto che abbandonare completamente l’alcol può contribuire a portare molti benefici per la salute, e può essere più facile. Ridurre la quantità che si beve può anche essere un trampolino di lancio efficace per rinunciare all’alcol completamente in futuro.

Bere meno non deve essere complicato. Se bevi tutte le sere, inizia col designare un paio di giorni alla settimana come giorni senza alcol . Questo può presto diventare un’abitudine, la sfida personale che aiuta a rimuovere la tentazione e forse ti incoraggia ad aggiungere più giorni senza alcol. 

Progresso dei premi

È importante che tu riconosca il fatto che apportare modifiche al tuo stile di vita può essere difficile e che ti ricompensi con qualcosa se stai facendo progressi. È altrettanto importante non essere troppo duro con te stesso se ti capita di tanto in tanto.

Un modo semplice per tenere traccia di come stai e mantenere la motivazione è darti degli obiettivi a breve termine. Forse potresti mirare in primo luogo ad una settimana senza alcool, poi ad un mese senza alcool, per esempio.

Se dopo il lavoro tendi a bere davanti alla TV, prova a sostituire quel bicchiere di vino con qualcos’altro che ti piace, oppure regalati qualche vestito nuovo o una giornata con i soldi che stai risparmiando sull’alcol. Il costo dell’alcool sale con una velocità sorprendente – potresti provare a mettere da parte i soldi che normalmente spenderesti per l’alcol a casa o fuori, e spenderli per un’altra sorpresa alla fine della settimana o del mese.

Goditi i benefici

Sia che tu stia eliminando completamente l’alcol dalla tua vita o riducendo gradualmente il consumo, potresti notare una serie di miglioramenti al tuo aspetto e alle tue sensazioni. Tra le altre cose, potresti scoprire di avere più energia, che stai dormendo meglio o che hai perso un po’ di peso. 

A lungo termine contribuirai anche a ridurre il rischio di sviluppare tumori correlati all’alcol , malattie epatiche correlate all’alcol o malattie cardiache legate all’alcol e potrebbero abbassare la pressione sanguigna .

Potenziali sintomi di astinenza da alcol

Smettere improvvisamente di bere alcol può causare gravi sintomi di astinenza se prima siete stati grandi bevitori.

I sintomi psicologici sono molto comuni, e non solo se sei un bevitore molto forte. Puoi avere problemi a breve termine anche con livelli relativamente bassi di consumo di alcol se siete abituati a bere regolarmente. 

I sintomi psicologici possono includere irritabilità, scarsa concentrazione, sensazione di insicurezza, sensazione di stanchezza, difficoltà a dormire o brutti sogni.

I sintomi fisici di astinenza da alcol possono includere mani tremanti, sudorazione, mal di testa, nausea, vomito, palpitazioni e mancanza di appetito sono meno comuni, ma sono spesso un segno che il malato stava bevendo a livelli preoccupanti. Gravi effetti collaterali fisici includono convulsioni, confusione, febbre e persino allucinazioni. Se manifesti sintomi di astinenza fisici di qualsiasi tipo, dovresti consultare il medico il prima possibile.

Il medico può essere in grado di prescrivere farmaci che possono aiutare con i sintomi di astinenza da alcol, e sarà in grado anche di offrire consulenza e supporto psicologico e può metterti in contatto con i gruppi di supporto locali per aiutarti a rimanere in pista.