Giornata internazionale della danza: dal 1982 si commemora Noverre

Oggi come ogni 29 Aprile da 37 anni, si celebra la Giornata Internazionale della danza che, dal 1982, commemora Jean-Georges Noverre(1727-1810), grande coreografo e padre del balletto moderno.

La Giornata Internazionale della danza è stata istituita nel 1982 ad opera del C. I. D Comitato Internazionale della Danza, è stata promossa dall’International Dance Council DELL’UNESCO ed accomuna tutti i paesi del mondo.

IN ITALIA

In tantissime città Italiane verrà celebrata con spettacoli che vedranno esibirsi scuole di danza, i migliori solisti e tanti ospiti ballerini di fama mondiale.

In molti comuni ovviamente gli spettacoli sono stati programmati anche per tutta la giornata di domenica 28 Aprile, mentre oggi, lunedì 29 Aprile, si terranno spettacoli di prestigio solo in alcuni dei maggiori teatri del Paese.

Nella giornata di Domenica, i teatri e le città si sono trasformate in uno spettacolo continuo. Per citarne alcune:

a Cuneo al Teatro Toselli, Myrna Kamara ha danzato su coreografie di Mohovich

il Parco divertimenti Zoomarine si è trasformato in un dancefloor a cielo aperto di performance di danza contemporanea e latino americana.

IN EUROPA

All’IIC di Belgrado, la nostra conterranea Sabrina Bosco pedagoga dell’Accademia di balletto di Roma, si esibirà oggi nello spettacolo “la vie Parisienne



giornata mondiale della danza
Compagnia EgriBiancoDanza
Fonte : www.laguida.it


 

A Londra si propongono spettacoli alla celebre Royal Opera House e al Sadler’s Well, e in strutture più piccole e specializzate maggiormente nella danza come The Place e Trinity Laban

Su SKY ARTE

Anche il palinsesto serale di Sky Arte, celebra la Giornata Internazionale della danza, con una speciale programmazione e il debutto della serie “Dance-Perché balliamo”

La serie tv è stata curata e presentata dal coreografo anglo-bengalese Akram Khan, il quale tenta di avvicinare il pubblico a forme di danza diverse tra le più dinamiche dei nostri tempi, chiamando a partecipare gli artisti che hanno contribuito a dar loro vita.

Gli eventi sono tantissimi, il consiglio è quello di controllare i siti delle città dove volete festeggiare la Giornata internazionale della danza, per trovare tutti gli spettacoli che si terranno. 

UN PO’ DI STORIA

La celebrazione della giornata internazionale della danza, fu portata in Italia diciotto anni fa dall’associazione Movimento Danza di Gabriella Stazio.

L’associazione è stata riconosciuta in seguito dall’Organismo Nazionale dal Ministero per i Beni e le attività Culturali e dall’Unione Europea, nonché dai membri dell’International Dance Council-Unesco ed è motivo di unione, di culture, di razze di stili.

È un evento che ha come obiettivo principale quello di promuovere la danza, di far conoscere i vari stili, dando la possibilità ai più giovani di “sperimentare e conoscere le mille forme della danza, dello spettacolo e dell’arte nella sua totalità”.

 

Fonte:

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Giornata_internazionale_della_danza

https://www.laguida.it/2019/04/27/gala-per-la-giornata-mondiale-della-danza/

https://www.aise.it/iic/la-giornata-mondiale-della-danza-alliic-di-belgrado/129837/1

http://www.campadidanza.it/movimento-danza-da-il-via-alla-giornata-mondiale-della-danza-2019.html