Guida alle migliori terme low cost in Italia

Guida alle migliori terme low cost in Italia

La primavera si avvicina, e con essa arrivano la voglia di relax e i week end fuori porta!

Cosa c’è di meglio delle terme per godersi qualche giorno di relax? Certo, spesso il prezzo dell’ingresso alle spa è proibitivo, ma l’Italia offre ampia scelta per quanto riguarda le terme low cost!

Vediamo insieme le migliori terme low cost italiane: ne abbiamo scelte 5, sparse per tutto lo stivale.

TERME DI BORMIO (SO)

terme low cost
cascatedelmulino.info

Nascosta in un magnifico bosco tra le montagne dello Stelvio, la Pozza di Leonardo da Vinci è l’ideale per chi ama sia la montagna che il relax. Per raggiungerla occorre infatti percorrere un sentiero, ma una volta giunti a destinazione la magia del luogo non può che conquistare chiunque. La piscina termale è sempre aperta, sia di giorno che di notte, ed ha un fascino particolare quando la neve ne lambisce i bordi, o quando la temperatura è ancora fresca: l’acqua raggiunge infatti i 40°! Questa pozza fu frequentata da personaggi illustri. In primis, si immerse Leonardo da Vinci, da cui le terme prendono il nome, ma anche Ludovico il Moro e l’Arciduchessa d’Austria!

BAGNI DI SAN FILIPPO (SI)

terme low cost
parcodellavaldorcia.com

Spostiamo ora a San Castiglione d’Orcia, nel senese, in un’area termale che già i Romani conoscevano e frequentavano! Il prezzo delle terme vere e proprie si aggira tra i 10 e i 15 euro, ma alcune zone sono completamente gratuite. La zona più suggestiva è quella del Fosso Bianco, che consiste in una serie di pozze di acqua termale fortemente calcaree in successione. Nella zona si trova anche la Cascata della Balena Bianca, così chiamata perché ricorda appunto una balena, da cui sgorgano acque a 48°. Anche la zona detta Acqua Passante, situata più a valle, offre acque termali ricche di minerali!

TERME DI SATURNIA (GR)

terme low cost
viaggiandoitalia.it

Sempre in Toscana si trovano quelle che sono probabilmente le terme low cost più famose d’Italia. Il prezzo d’ingresso alle terme vere e proprie è di circa 25 euro, ma anche qui non manca una suggestiva e imperdibile opzione gratuita: le Cascate del Mulino. Queste pozze termali sono immerse nella natura verdeggiante del luogo e si sono create naturalmente grazie all’azione di una cascata di acque solfuree termali generata dal torrente Gorello.  L’acqua sgorga da una sorgente naturale ad una temperatura di 37,5°C; grazie alla presenza del Plancton Termale ha effetti benefici che ha sulla pelle, e sugli apparati digestivo, circolatorio e motorio. Un vero e proprio toccasana in un ambiente da cartolina!

TERME DI SORGETO (NA)

terme low cost
madtrip.co

Sull’isola di Ischia si trova il magnifico parco termale gratuito di Sorgeto. Qui si possono trovare polle, saune e vapori terapeutici completamente naturali in cui l’acqua termale si unisce a quella marina creando combinazioni dolce-salato e caldo-freddo estremante rilassanti. In alcune delle vasche l’acqua sgorga a una temperatura vicina ai 100°, tanto che gli isolani la usavano in passato per cuocere uova, patate e frutti di mare. Le terme low cost si trovano in una piccola baia, riparata dal vento e con un clima sempre mite che permette suggestivi bagni anche al tramonto o di notte! Si tratta di un’esperienza davvero imperdibile. Nell’area si trovano anche fanghi terapeutici generati dallo sbriciolamento delle pietre nell’acqua termale.

TERME DI VULCANO (ME)

terme low cost
lipari.bz

Rimanendo tra le terme low cost che offrono fanghi terapeutici, le più famose sono probabilmente quelle che si trovano sull’isola di Vulcano, in Sicilia. Qui, con appena 5 euro, si può avere accesso alle pozze sulfuree di acqua bollente, alle fumarole e ai fanghi caldi terapeutici per la pelle e le articolazioni. Inoltre, nelle vicine spiagge è possibile immergersi in acqua salata termale, là dove le acque dolci si incontrano con quelle salate del mare. Fate attenzione però: la puzza di zolfo vi accoglierà sull’isola e si intensificherà man mano che vi avvicinate alle pozze vere e proprie. Può essere fastidiosa, ma l’esperienza è davvero unica!

Pubblicato da silvia ruggeri

Mi piace raccontare il mondo così come lo vedo e cercare di mostrare l`importanza della gioia, della verità e della libertà. Credo nel viaggio come mezzo di comunicazione e di conoscenza dell`altro. Cerco di costruire un mondo migliore, anche attraverso le parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.