Crea sito

Napoli Vs Vaticano: “lotta” per le catacombe di San Gennaro

Nel cuore di Napoli, nel Rione Sanità, vi è un area archeologica che attira turisti da tutto il mondo.

Stiamo parlando delle Catacombe di San Gennaro; realizzate nel II secolo d.C., si chiamano così poichè hanno ospitato le spoglie del santo; disposta su due piani, quest’area è arricchita da numerosi affreschi con scene sacre.

Oggi proprietà della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra insieme alle altre catacombe presenti in Italia.

Fonte : Viaggi Verde Acido

 

Tra esse, alcune si trovano in situazioni particolarmente difficili come quelle dei Cappuccini a Palermo e a Roma (Tor Pignattara).

Napoli, tuttavia, presenta una singolarità: mentre la gestione dei servizi degli altri siti è affidato ad ordini religiosi, quello presente sotto la Basilica di Capodimonte è stato concesso ad una cooperativa sociale guidata da padre Antonio Loffredo.

Fonte: UnaNapolialGiorno

 

Ragazzi del quartiere, spesso salvati da situazioni di degrado dato che, stando a dati della cooperativa, il quartiere sia uno tra quelli più a rischio criminalità.

Ragazzi entusiasti ma, a detta di esperti, che non hanno certo le conoscenze e a preparazione che un ambiente artistico impone.

In questi giorni, la Cooperativa sta facendo parlare di sè a livello nazionale a causa di una richiesta del Vaticano, proprietario del sito, di pagare un debito del 50% del ricavato di bookshop, biglietti e guide.

Fonte: Pixabay

 

Tuttavia, fonti vaticane indicano la decisione della Santa Sede di annullare tale situazione proprio per venire incontro ai ragazzi che ne fanno parte; infatti Roma è a conoscenza del fatto che tale somma costituisce la base dell’opera e un pagamento simile comporterebbe la fine delle attività in loco da parte della Cooperativa. 

Tuttavia, il Vaticano chiede semplicemente di pagare una percentuale sugli introiti inferiore a quanto comunicato da Napoli.

San Gennaro

Fonte: Catacombe di San Gennaro

Da ciò è nato questo caso di San Gennaro mediatico inutile e vergognoso nei rapporti con il Vaticano. 

Una situazione che rischia di creare Catacombe di serie A e di serie B, solo perchè in mano a ragazzi e non a persone religiose.  

SITOGRAFIA:

http://www.catacombedinapoli.it/it/luoghi/catacombe-di-san-gennaro-napoli

https://alleyoop.ilsole24ore.com/2017/11/30/a-napoli-un-modello-virtuoso-per-tutelare-il-patrimonio-e-rilanciare-loccupazione-dei-giovani/?refresh_ce=1

Views All Time
Views All Time
50
Views Today
Views Today
1
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.