Vintage Friday: 5 canzoni di Elton John che amiamo

Vintage Friday: 5 canzoni di Elton John che amiamo

Elton John è sicuramente una delle maggiori icone musicali di sempre. Per il Vintage Friday, ricordiamo 5 canzoni di Elton John che amiamo.

5 canzoni di elton john
Fonte foto: Il Tempo

Elton John è uno dei maggiori artisti del pop contemporaneo, con una carriera iniziata negli anni Sessanta e che ha avuto il picco negli anni Settanta e Ottanta. Con la sua attività musica ha contribuito alla diffusione del piano rock e, durante la sua carriera, ha vinto numerosi riconoscimenti, tra cui due Golden Globe e due Oscar per la Miglior canzone.

Oggi compie 75 anni, perciò vediamo 5 canzoni di Elton John che amiamo.

 

Your Song

Elton John ha firmato numerosissime canzoni di successo e noi non potevamo che partire da una delle sue più famose: Your Song.
Il pezzo è stato pubblicato il 26 ottobre del 1970 e il testo è stato scritto dal paroliere e suo amico di fiducia Bernie Taupin.

Musicalmente si presenta come una classica ballata sinfonica, con lo stesso cantante che apre e chiude col piano. Si tratta di una delle migliori canzoni d’amore di sempre, nonché uno dei pezzi preferiti dello stesso cantante.

Your Song ebbe un successo enorme in tutto il mondo, diventando il suo marchio di fabbrica e anche uno standard per la musica contemporanea.

 

Don’t go breaking my heart

Se c’è una canzone da cantare al karaoke, quella è Don’t go breaking my heart, brano musicale pubblicato il 21 giugno 1976 e cantato da Elton John, in duetto con Kiki Dee. La canzone fu il primo numero uno di Elton John nelle classifiche in Regno Unito, dove rimase per 6 settimane.

Il pezzo è scritto dallo stesso Elton John, insieme a Bernie Taupin, sotto gli pseudonimi di Ann Orson e Carte Blanche, come affettuosa presa in giro per lo stile dell’etichetta Motown.
La canzone è stata usate spesso al cinema e nelle serie tv, sia nella forma originale che come cover, come in Ella Enchanted, Chicken Little e in una puntata di Glee.

 

Rocket Man

Se parliamo di canzoni di Elton John, non possiamo che parlare di Rocket Man, primo estratto del suo quinto album; il testo della canzone è stato scritto da Bernie Taupin.

Taupin, come dichiarato, ebbe l’ispirazione del testo mentre stava facendo un giro in macchina: in quel periodo, imperversavano le missioni spaziali e si mise a fantasticare su un mondo iper-tecnologico e immaginario.

La canzone ebbe un successo mondiale immediato e portò Elton John a diventare una vera e propria star nel panorama musicale mondiale.

 

Candle in the wind

Candle in the wind è una canzone pop rock, con musica di Elton John e parole di Bernie Taupin. Fu scritta nel 1973, ispirandosi a Marilyn Monroe, proprio per raccontare l’eventualità della morte prematura di una star all’apice della sua carriera.

Divenne tristemente nota per essere stata riadattata per Lady Diana, nel 1997: il cantante britannico cantò questa canzone in suo onore, riadattandone il testo.
Candle in the wind raggiunse il primo posto nella classifica dei singoli venduti in Regno Unito, diventando anche uno dei pezzi più famosi di Elton John.

 

Tiny dancer

Terminiamo la nostra lista di canzoni di Elton John con un altro dei suoi successi più famosi: Tiny dancer.
La canzone è stata pubblicata il 7 febbraio del 1972 ed è scritta e interpretata da Elton John, con testo di Bernie Taupin.

La canzone è dedicata alla prima moglie di Taupin ed è caratterizzata da una melodia dolce e armonica; il titolo “tiny dancer” è citato anche nella canzone Castle on the hill di Ed Sheeran. Inoltre, è presente in varie serie tv e film, come Friends, Scrubs e il film Quasi famosi.

 

E voi quale di queste canzoni di Elton John preferite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.