• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Lifestyle
Fleet Twitter, la grande novità del social network per il 2020?

Fleet Twitter, la grande novità del social network per il 2020?

A quanto pare è l’unica piattaforma ad aver inserito questi “Fleet”, che avrai visto chiamarsi “storie” su Instagram e Snapchat.
Questa decisione è stata presa dopo una serie di statistiche fatte sugli utenti, che lamentavano il fatto che alcuni tweet fossero scomodi, poichè il fatto di renderli pubblici aumentava la pressione dell’accumulare retweet e mi piace.
I fleet Twitter hanno la caratteristica di scomparire dopo 24 ore e, a differenza dei semplici tweet, non guadagnano mi piace o retweet e non c’è modo nemmeno di pubblicare una risposta a questi contenuti. Per ora, questa novità è disponibile solo sulla piattaforma mobile del social, quindi, per chi utilizzasse la versione desktop, non sarà ancora possibile visualizzare questo upgrade.
Naturalmente, le celebrità hanno già abbracciato questa nuova tendenza, come è possibile vedere dai profili di Kim Kardashian West, Miley Cyrus e Demi Lovato. Ma non tutti ancora hanno sperimentato i fleet Twitter.
Gli utenti, però, hanno già notato alcune problematiche relative alla sicurezza, piochè se i loro post fleets fossero ritwittati, potrebbero addirittura essere sfruttati per bullismo o molestie.
La portavoce di Twitter, Liz Kelley, però, ha rassicurato gli utenti, affermando che i fleets sono soggette alle stesse regole di un normale tweet, inclusi i contenuti che vengono contrassegnati come media manipolati o disinformazione.

Fleet Twitter:  i tweet che scompaiono

Il lancio globale di Fleets era stato già annunciato all’inizio dell’anno ed è stato testato in vari mercati in tutto il mondo. Ora un qualsiasi utente Twitter mobile, indipendentemente da dove egli viva, potrà accedere a questa messaggistica che scompare, che si troverà proprio nella parte superiore della timeline, in una fila di cerchietti simili a quelli delle storie. I fleet Twitter saranno disponibili per Android e iOS e dovrebbero essere disponibili per tutti i sistemi nei prossimi giorni.

L’obiettivo del social media è quello di aiutare gli utenti del social a sentirsi a proprio agio nel partecipare alle conversazioni, riuscendo anche a condividere in maniera più semplice tutto quello che passa per la loro mente. Diventa, quindi, più facile condividere pensieri, opinioni e sentimenti personali.
Twitter-Fleet Fleet Twitter, la grande novità del social network per il 2020?
Fleet Twitter The Web Coffee

Praticamente, in parole povere, il Fleet Twitter è un clone delle stories, che prende in prestito tutte le idee già implementate da Instagram e Snapchat. Infatti, con questa novità è possibile condividere testo, rispondere ai tweet degli altri o pubblicare video con lo stesso colore di sfondo e le stesse opzioni di testo che è possibile trovare su tutte le altre app di messaggistica con possibilità di far scomparire il messaggio dopo 24 ore dalla pubblicazione.

Inoltre, è possibile rispondere agli altri fleets inviando un messaggio diretto o una emoji al creatore, che inizierà una conversazione simile alla DM, proprio come avviene sulle storie Instagram. Twitter, poi, afferma che ad un certo punto, saranno inseriti anche adesivi e la possibilità di effettuare trasmissioni in diretta. Non sarà comunque possibile ritwittare i fleet twitter.

Il fleet Twitter decollerà?

 

Utilizzare il fleet Twitter presuppone che le persone di Twitter desiderino davvero utilizzare questa nuova funzione e seguire questa nuova veste del social network. Questa tendenza che ha avuto il via grazie a Snapchat, ha fatto scattare la scintilla nella maggior parte dei social network, da Facebook a Youtube sino a Linkedin. Questi cloni delle stories potranno rimanere attivi, però potrebbero cadere, man mano, nel dimenticatoio. Infatti, se per mezzo decennio non si era mai pensato ad aggiungere una funzione del genere è perchè, probabilmente, gli utenti non avevano mai realmente avuto bisogno di messaggi effimeri.

Sicuramente, Twitter avrà fatto le proprie valutazioni, poichè potrebbe diventare una piattaforma in grado di trarre vantaggio dalla scomparsa dei messaggi promuovendo una comunicazione più sana e senza stress.

Cosa rappresenta un fleet Twitter per le aziende?

smartphone-586944-960-720-1 Fleet Twitter, la grande novità del social network per il 2020?
Fleet Twitter The Web Coffee

Il formato storie si è dimostrato molto popolare da quando snapchat è salito sulla scena per la prima volta nel 2011, tanto da adattarlo per Instagram, Facebook, Linkedin e, negli ultimi giorni, anche a Twitter.

Allora, è chiaro che la speranza di Twitter per i fleets sia quella di invogliare più utenti possibili ad impegnarsi sulla piattaforma, in particolar modo quelli che non sono proprio a loro agio nella condivisione di Tweet regolari, cioè permanenti.

Questo potrebbe davvero essere il caso, anche se dipende da quante persone adotteranno questa funzione e la frequenza con il quale la useranno. Ad esempio, mentre Instagram stories è stato un successo quasi immediato, per facebook stories non è stato lo stesso. Infatti, il processo è stato lento.

Per conoscere il feedback degli utenti sulla funzione, puoi dare un’occhiata all’hashtag di Twitter #fleetsfeedback.

Le aziende, quindi, dovrebbero passare e sfruttare questa tendenza?

Dal momento che il lancio è avvenuto da pochi giorni, è ancora presto per dirlo, però siamo tutti fiduciosi. I contenuti che scompaiono sono una delle più grandi storie di successo sui social media degli ultimi anni e Twitter potrebbe essere in grado di cavalcare al meglio questo successo.

icon-stat Fleet Twitter, la grande novità del social network per il 2020?
Views All Time
289
icon-stat-today Fleet Twitter, la grande novità del social network per il 2020?
Views Today
1