• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Lifestyle
Mantenere l’amicizia a distanza: 6 consigli da mettere in pratica

Mantenere l’amicizia a distanza: 6 consigli da mettere in pratica

Mantenere l’amicizia a distanza: come e perché farlo?

Tutti nella propria vita hanno avuto almeno una volta il proprio amico del cuore, o hanno incontrato delle persone che sono diventate dei compagni.

Alcuni di passaggio, soltanto per una fase della nostra vita, altri che invece rimangono, nonostante il tempo, la logica e le distanze. Alle volte, troviamo la nostra persona in qualcuno che dista da noi chilometri e chilometri, come fare allora per mantenere un’ amicizia a distanza?

Esistono due tipi di amicizia, quelle destinate a durare per sempre e quelle che invece durano “il tempo di un ballo tra Dustin e Nancy“. Entrambe portano benefici nella nostra vita, ma le prime, sono sicuramente quelle che vanno coltivate se desideriamo mantenere vivo il rapporto.

Se nel secondo tipo di amicizia si possono includere tutte quelle relazioni che generalmente nascono con uno scopo di fondo (ad esempio, il compagno di università che ti presta gli appunti e con il quale puoi avere un rapporto di amicizia soltanto durante quegli anni scolastici), nel primo tipo di amicizia, vi sono incluse tutte quelle che nascono perché davvero si tiene a qualcuno e ci si interessa della propria vita.

Probabilmente molti di noi avranno nella propria cerchia di amici, quelle persone che hanno conosciuto sin da bambini. Gli amici di scuola, i vicini di casa, con i quali si è vissuta l’infanzia e l’adolescenza. Si conosceva a memoria la loro casa, i loro genitori erano un po’ anche i vostri, e tante saranno state le volte in cui avete usato la scusa “sono a casa di…” quando non era vero, sapendo che il vostro amico vi avrebbe coperto le spalle.

Poi, arriva l’età adulta. La vita cambia, le scelte che si fanno spesso ci portano ad allontanarci, e quella persona che era come una sorella adesso è soltanto un estraneo. Non sempre succede questo però, alle volte,  se siete stati capaci di mantenere l’amicizia a distanza, nulla sarà cambiato.

O meglio, il vostro rapporto sarà diverso, più maturo. Sapete che anche se non vi vedete tutti i giorni, ci siete sempre l’uno per l’altro. Quando vi rincontrerete, sembrerà che il tempo non sia mai passato.

Mantenere l’amicizia a distanza, cosa dice la psicologa?

Anne Moyer, psicologa co-autrice di The Psychology of Friendship, conferma, a discapito di ciò che si possa pensare, che i migliori rapporti nascono per resistere al tempo e alle distanze:

“Alcune ricerche dimostrano che le amicizie non sono fragili, ma anzi sono molto flessibili. Con la distanza possono a volte cambiare, ma non per questo finiscono. Possono solo assumere un carattere diverso man mano che le nostre vite cambiano”.

L’importante, afferma la psicologa, è mantenere la vicinanza percepita, ovvero ricordarci di cosa ci ha unito emotivamente con quella persona che consideriamo il nostro miglior amico.

L’idea che i rapporti di amicizia possono essere molto più resistenti di una storia d’amore, ci ha spinto sempre più spesso a cercare di coltivare anche delle relazioni online.

Con l’avvento dei social network, tante sono oggi le amicizie che nascono con persone che non si è mai riusciti ad incontrare. Verrebbe da chiedere, su che base si sviluppa questo tipo di rapporto? tutto inizia da quella passione in comune che vi ha permesso di incontrarvi.

Per esempio, si può trovare qualcuno che sia fan della nostra serie tv preferita, o qualcuno che condivida con noi un hobby (come la scrittura per esempio, che unendo personalità differenti accomunate dalla voglia di scrivere, possono ritrovarsi ad essere molto più di una redazione giornalistica) ed iniziare a scambiarsi messaggi riguardo quella tematica principale.

Viene poi da se che se il rapporto è destinato a progredire, avrete voglia di conoscere chi c’è dall’altra parte dello schermo. Ed ecco che, anche se abitate in due regioni differenti, vi sembrerà di esservi accanto.

friends-775356_960_720 Mantenere l'amicizia a distanza: 6 consigli da mettere in pratica
mantenere l’amicizia a distanza – the web coffee

Mantenere l’amicizia a distanza: come farlo?

Qualunque sia il modo in cui è nata la vostra amicizia, se si tratta di un rapporto a distanza, sarà necessario coltivarlo. Se vuoi sapere come mantenere amicizia a distanza ecco i nostri consigli:

  • chiamate e messaggi

Dal momento che, se siete a distanza, l’unica cosa che vi mantiene in contatto è il cellulare, viene da sé che saranno necessarie chiamate o messaggi per sentire l’altra persona. Questo non significa che ogni giorno, h24 dovete stare incollati allo schermo. Anche soltanto un “buongiorno” o una “buonanotte” saranno utili per far capire all’altro che lo state pensando. E’ attraverso le parole che trasmetterete il bene e coltiverete il rapporto.

  • mantenere gli impegni

Se avete promesso al vostro amico di richiamarlo non appena vi liberate dagli impegni, fatelo. Evitate di scomparire per troppo tempo, non rispondendo alle chiamate o ai messaggi. A lungo andare, potrebbe essere dannoso per il rapporto, e l’altro potrebbe iniziare a non cercavi più. Sempre secondo la Moyer, le migliori relazioni a distanza si coltivano anche attraverso il mantenere degli impegni presi.

  • dare il via alle conversazioni

Molto spesso preferiamo farci cercare piuttosto che scrivere per primi, ma se vogliamo mantenere la nostra amicizia a distanza, dobbiamo metterci in testa che alle volte, anche l’altro vorrebbe essere cercato da noi, per valutare un interesse nei suoi confronti. Magari sono passati alcuni giorni nei quali non vi siete sentiti e vi state chiedendo che fine ha fatto l’altro.

Prendete il telefono e scrivete. Date voi il via alla conversazione con un messaggio qualsiasi. Un “come stai”  o un “da quanto tempo” ironico potrebbero essere dei metodi per rompere il silenzio. O anche soltanto inviare una gif, un meme, potrebbero far ripartire la comunicazione.

  • non essere gelosi

Probabilmente da bambino avrai pensato che il tuo migliore amico sarebbe rimasto tale per tutta la vita, ma purtroppo si diventa grandi e ci si allontana. I rapporti cambiano e inevitabilmente si conoscono altre persone.

Il segreto però, per essere amici a distanza è volere che l’altro faccia nuove conoscenze, che trovi il suo gruppo di persone con cui condividere le proprie giornate. Magari i primi momenti potrai essere geloso della nuova compagnia, credendo che ti abbia voluto sostituire, ma un vero legame è destinato a resistere anche a questo. Per lui/lei sei insostituibile, perché ci sono ricordi condivisi che saranno per sempre vostri.

  • crescere insieme

Avere un amico a distanza significa esserci con lui in tutti i momenti importanti. I rapporti che si creano da bambini o che si sviluppano da adulti ma proseguono negli anni, vedono i cambiamenti. Il primo amore, il primo esame superato all’università, la laurea,  il primo impiego lavorativo.

Tutte fasi cruciali della nostra vita che sono più belle se condivise con le persone che amiamo. Non solo. Si cresce anche attraverso brutte esperienze, come perdite, lutti, che ci fanno avvicinare ancora di più all’altra persona se questa dimostra di essere al nostro fianco nonostante la distanza.

  • credere nell’amicizia

Se si vuole davvero essere amici a distanza bisogna crederci. Non bisogna farsi prendere dalla paranoia del “tanto ormai ha una vita in un’altra città senza di me” o dal “non ci siamo mai visti, non ha alcun senso proseguire ed affezionarmici”. Niente di più sbagliato. Se davvero si sente un legame con quella persona, si deve credere che non si spezzerà.

Mantenere l’amicizia a distanza: perché farlo?

Perché avere un amico è avere qualcuno che ti sta accanto, sempre e per sempre. Rassicura sapere di avere qualcuno con cui condividere la propria giornata, con cui poter piangere al telefono o rimanere in silenzio perché non si hanno più parole che possano esprimere il vostro dolore.

Inebria il poter condividere, che sia un aneddoto divertente o la foto del vostro attore preferito. Fa sorridere pensare ai momenti che avete passato quando eravate vicini fisicamente, e fa sperare di potersi incontrare un giorno. Se c’è sentimento, c’è voglia di essere ancora amici.

 

Molte persone amano la solitudine, preferiscono stare con se stessi, nella loro confort zone, ma per quanto mi riguarda, nulla può essere di più vero di questa frase:

 

“Ma ricordate bene: tutto quello che farete nella vita non sarà così leggendario, se non avrete con voi degli amici.”

75-Truths-How-I-Met-Your-Mother-Taught-You-About-Adulthood Mantenere l'amicizia a distanza: 6 consigli da mettere in pratica
mantenere l’amicizia a distanza – the web coffee

 

icon-stat Mantenere l'amicizia a distanza: 6 consigli da mettere in pratica
Views All Time
615
icon-stat-today Mantenere l'amicizia a distanza: 6 consigli da mettere in pratica
Views Today
4