1 Dicembre 2020
organizzare l'armadio - The Web Coffee

organizzare l'armadio - The Web Coffee

Come organizzare l’armadio in 30 minuti con il decluttering?

3 minuti: svuotate l’armadio

Il letto diverrà per alcuni minuti il vostro negozio personale, dato che in pochi minuti si riempirà di tutto quello che possedete dietro le ante. Per organizzare l’armadio al meglio, vi toccherà prima svuotarlo!

Tirate fuori tutto, anche organizer ed accessori che utilizzate abitualmente gli accessori. L’armadio dovrà essere completamente svuotato in questa fase.

3 minuti: Pulite a fondo l’armadio

A meno che non abbiate una cabina armadio degna di Anne Hathaway in Pretty princess, per questa fase non ci vorranno più di 3 minuti. Pulite, quindi, sia gli scaffali che le aste. Poi passate alle pareti interne con straccio e sgrassatore, per eliminare qualsiasi impronta di unto delle dita e togliete la polvere a fondo, che si sarà depositata sotto strati e strati di vestiti.

Con un armadio vuoto, non saranno necessari troppi sforzi.

3 minuti: osservate l’armadio attentamente

Per capire come organizzare l’armadio al meglio, è necessario osservarlo da vuoto, così da poter individuare gli spazi a disposizione e capire come lo avete sfruttato sino ad ora e in cosa avete sbagliato. Pensate, quindi, a quello che avete ed a quello di cui avete bisogno e ragionate su come possa essere più funzionale per voi, se piegato o appeso.

15 minuti: Passate a rassegna tutti i capi posseduti

Organizzare l’armadio vi permetterà di capire cosa serve realmente e cosa no. Questa fase, quindi diventa molto importante, nonostante le prime volte ci impiegherete più di 15 minuti, una volta resa abitudine, diventerà sempre più veloce.

Prendete uno per uno i capi che avete precedentemente poggiato sul letto e provate a pensare se possa essere utile. Pensate a Rebecca Bloomwood in I love shopping, quando fu costretta a liberarsi di alcuni capi per fronteggiare il conto in rosso e ponetevi la stessa domanda:

Mi serve davvero?

Non dovrete diventare di punto in bianco fedeli seguaci del metodo Marie Kondo, però, cercate di ragionare su ogni capo che passerà tra le vostre mani, ponendovi quattro, essenziali, domande:

  1. Mi va davvero bene?
  2. L’ho indossato in questo ultimo anno?
  3.  Lo riparerei o resterebbe ridotto così per sempre? (nel caso l’articolo fosse anche danneggiato)
  4. Mi ispira davvero fiducia in me stessa indossarlo?

Se hai risposto “no” anche ad una sola di queste domande, vuol dire che è arrivato il momento di lasciarlo andare per sempre. Magari, se il capo fosse ancora ben tenuto, regalatelo a qualcuno che potrà donargli nuova vita.

Una volta presa la fatidica decisione, man mano dividete gli indumenti nei giusti contenitori, e riposizionate nell’armadio solo quello che siete sicure che indosserete e che vi fa sentire davvero bene con voi stesse.

Cercate di effettuare questa operazione per tipologia, quindi gonne, pantaloni, giacche, muovendovi velocemente, così da avere poco tempo per i rimpianti. Pensate all’obiettivo finale, cioè quello di organizzare l’armadio che possa rappresentare ciò che siete oggi e che vi fa davvero sentire favolose.

4 minuti: rendete favoloso il vostro armadio

Una volta che avrete finito di organizzare l’armadio con abiti, custodie per giacche e tutti gli accessori, cercate di soffermarvi qualche minuto per sistemare tutto quello che avete inserito al meglio. Concentratevi sull’organizzare l’armadio per colore e stagione, così da rendere i capi facilmente reperibili e sarà più semplice anche riporli.

1 minuto: date l’ultimo saluto agli abiti da lasciare andare

organizzare l'armadio - The Web Coffee
organizzare l’armadio – The Web Coffee

Mettete i vestiti da donare in un sacco, quelli da vendere in un altro e correte a gettare quelli che avrete deciso di eliminare per sempre. Effettuate questa operazione velocemente, in modo da non avere ripensamenti e non rischiare di lasciarli sepolti in casa per periodi indefiniti di tempo .

Come è stato? Siete pronte per lo step successivo? Dopo la prima volta, ponetevi degli obiettivi e cercate di ordinare l’armadio in tempi sempre più brevi!

Views All Time
Views All Time
116
Views Today
Views Today
1