Chucky ritorna al cinema

Chucky

Chucky ritorna al cinema: arriva il remake de “La Bambola Assassina”

Il primo film della Bambola Assassina, è comparso sul grande schermo nel 1988. Il film parlava di una bambola posseduta da uno psicopatico, Charles Lee Ray, (Chucky), che mieteva vittime indisturbato.
Dal 1988 in poi, ci sono stati ben sette film, tutti sotto la regia di Don Mancini.
Il 19 Giugno 2019, però, arriva il remake, con un nuovo regista (Lars Klevberg) e una bambola completamente nuova.

Trailer e trama del nuovo film

Fonte: YouTube

“Il piccolo Andy riceve in dono dalla madre una bambola, Buddi, che presto diviene il suo giocattolo preferito. Quando il pupazzo prende vita mostrando intenti omicidi, il ragazzino e i suoi amici cercano di fermarlo.”

Cast

  • Il nuovo Chucky sarà doppiato da Mark Hamill nella versione originale;
  • Gabriel Bateman interpreterà Andy Barclay. (Che nel film originale aveva solamente sei anni, in questo, invece è già grande);
  • Aubrey Plaza sarà la madre di Andy, Karen.

Differenze con il film originale

Chucky è ormai un’icona horror degli anni ottanta/novanta ed è sempre stato associato a uno psicopatico che ha trasferito la propria anima nel corpo di una bambola per sfuggire alla morte.
In questa rivisitazione, invece, la bambola “Buddy” (che nel film originale era Tipo Bello), non è posseduta da un assassino, ma va semplicemente in tilt.
Nel momento in cui la bambola impazzisce, inizia ad avere istinti omicidi.

Gli amanti del genere e del personaggio potrebbero storcere il naso davanti a questo cambiamento, come ha fatto il creatore di Chucky, Don Mancini.
Il trailer, però, promette bene e sicuramente non ci faremo scappare la possibilità di vedere un Chucky del tutto innovativo.

Curiosità sul nuovo Chucky

Per creare la nuova “Bambola Assassina”, non è stato utilizzato nessun computer, bensì, sei bambole robotizzate.
Gli attori, quindi, hanno dovuto interagire con bambole vere e proprie.
Il regista ha voluto rimanere fedele, in questo senso, al film originale, dove venivano usate bambole diverse per ogni scena.

Fonte: YouTube

Il futuro di Chucky

Don Mancini ha annunciato, in risposta al nuovo film, che sta lavorando ad una serie televisiva su Chucky. Ovviamente rimarrà fedele al personaggio originale.
Per ora, il titolo provvisorio è “Chucky” . Non si sa ancora quando uscirà la serie, ma sicuramente non vedremo l’ora di saperne di più.
La serie, oltre ad avere i tratti classici della Bambola Assassina, potrà essere vista anche da chi non ha mai visto i film, perché creerà situazioni del tutto nuove.

Nel frattempo ci godremo l’uscita al cinema del nuovo film su Chucky.

“La bambola assassina” vi aspetta il 19 giugno 2019, in anteprima mondiale!