5 modi per farti apprezzare dalla suocera antipatica

Sono passati anni di dubbi e incertezze, hai lottato, pianto e sofferto ma ora ne sei proprio certo: hai trovato la persona perfetta per te e non ti resta che vivere la tua bellissima storia d’amore per sempre felice e contento.

Belle le favole, vero?

Peggio di qualsiasi boss finale di qualsiasi videogioco esistente sulla faccia della terra, la suocera è un misto tra la persona che ha dato la vita alla tua dolce metà e un essere mitologico alla ricerca di ogni tuo più piccolo difetto che dimostri al globo intero che, no, tu non sei la persona adatta a quel pezzo di pane che lei stessa ha regalato al mondo.

Ma non crucciarti, il problema non sei davvero tu. Che tu sia uomo, donna, un killer o Gandhi in persona ci sarà sempre un buon motivo per odiarti.
E anche se è vero che non sarai mai all’altezza del tuo partner, eccoti 5 facili modi per stemperare gli animi e vivere al meglio questa convivenza forzata.

1. Falle i complimenti

Uguale su cosa, su chi e perché: falle tanti, anzi, tantissimi, complimenti. Sei in visita a casa sua? Fai apprezzamenti sull’arredamento sottolineando il suo ottimo gusto in fatto di mobili senza farle notare quanto siano brutte le piastrelle che ha scelto per il bagno. Sei a cena da lei? Elogia le sue doti culinarie senza paragonarla a nessuno che non sia Cracco. State passeggiando per la città? Decanta il suo outfit e chiedile un consiglio di stile anche se pensi che il suo golfino pervinca la ingrassi terribilmente. Ma soprattutto complimentati per la meravigliosa persona che è il suo pargolo!

2. Falle gli auguri

Natale, compleanno, Festa della donna, Pasquetta e Ognissanti: prenditi sempre un minuto di tempo per farle gli auguri. Scrivile anche solo un messaggio breve ma personale per farle capire che ci tieni ad essere parte della famiglia (anche se in verità vorresti solo viverti la tua love story in santa pace). Sembra una sciocchezza ma è un accorgimento che ti farà scalare la classifica del partner perfetto.

3. Sii affettuoso/a con il partner

Davanti a lei cerca di essere il più affettuoso/a possibile con il tuo partner senza però essere un accollo. Anche solo guardare la persona amata mentre parla le farà capire quanto ci tieni alla sua creatura e ti farà guadagnare qualche punto in più. Quindi evita categoricamente bisticci, rimproveri, correzione di congiuntivi e battute sarcastiche rivolte al tuo lui/lei. Tanto farete i conti a casa, non preoccuparti.

4. Sii affettuoso/a con lei (almeno provaci)

Prima di tutto prestale attenzione quando parla anche se l’aneddoto che ti sta raccontando l’hai già sentito una ventina di volte solo nell’ultimo mese (e magari sei fidanzato/a da due settimane). Falle domande, ridi alle sue battute e non contraddirla. Crede che Parigi si trovi in Afghanistan? Morditi la lingua e aspetta che qualche suo familiare faccia l’ingrato compito di correggerla.
Oppure sorprendila con un gesto d’affetto inaspettato. Che sia una scatola di cioccolatini, un fiore o anche solo un po´più di enfasi nell’abbraccio di congedo: trova il modo di dirle che le vuoi bene senza essere troppo invadente.

5. Accetta i suoi inviti

Soprattutto all’inizio della relazione accettare gli inviti è d’obbligo per farsi apprezzare dal capo famiglia. Lo so, lo so, preferiresti raparti a zero piuttosto che passare tre ore sotto il suo stesso tetto ma resisti. Mostrati entusiasta di poter passare del tempo di qualità con lei e la sua straordinaria dinastia. Non appena con il tuo partner avrai acquisito confidenza mettigli in chiaro che, tranne in casi eccezionali contabili sulle dita di una mano, non poggerai mai più piede nella casa materna.

Questi erano 5 semplicissimi consigli per farsi apprezzare dalla suocera. Naturalmente si scherza: non tutte sono cosí, anzi a volte sanno proprio essere adorabili (almeno così narrano leggende metropolitane). In ogni caso se dopo questi accorgimenti sei ancora sulla sua lista nera puoi sempre pensare di cambiare partner…in fondo il mare è pieno di pesci.