Toyota GR Supra GT4: la concept car da competizione

Il nuovo prototipo della Toyota Supra: la versione da corsa presentata al Salone di Ginevra.

Finalmente svelata la versione da competizione: Toyota GR Supra GT4.

La Toyota GR Supra GT4 Concept ha fatto il suo debutto al Salone di Ginevra 2019. Il team Gazoo Racing ha dato un look racing e una dotazione da supersportiva alla nuova auto. La Supra GT4 deriva dal coupè stradale, presentato al Salone di Detroit, ma con una livrea da corsa, e dettagli come: l’alettone, i cerchi dedicati ed un nuovo motore.Per il momento si tratta di un prototipo, ma rappresenta quello che ci sarà nelle gare GT4. Il progetto è stato sviluppato sulla base dei regolamenti FIA, l’ente che regola le norme per le automobili da corsa, quindi sarà completa di sedili omologati, estintore, volante a sgancio rapido e gabbia di sicurezza.

Le elaborazioni della concept car

Gli interventi sul concept sono stati fatti dal reparto corse Toyota Motorsport con sede in Germania. La MkV è apparsa sin da subito come base ideale per un auto da competizione.
La Toyota GR Supra ha un abitacolo per due posti, una scocca rigida e leggera, possiede un telaio molto bilanciato. Infine, un’ampia carreggiata che le conferisce un’ottima stabilità e una grande agilità. Gode di un baricentro basso e di una linea robusta, più lungo e più basso rispetto al modello base.

La parte posteriore è caratterizzata da uno spoiler ampio, monta cerchi in lega OZ 11×18″ a cinque fori. Alle sospensioni, che si contraddistinguono dalla versione stradale, sono stati accostati ammortizzatori e barre antirollio sportivi, con un impianto frenante Brembo altamente performante.

Ma cosa c’è sotto il cofano?

Sicuramente sotto il cofano non ci sarà il sei cilindri 3 litri destinato alle BMW M (la versione stradale monta un motore BMW), il motore 500 cavalli che andrà su nuova BMW M3 e M4.
Il motore è un 3.0 benzina con sei cilindri in linea e turbocompressore, accostato al cambio automatico a 8 rapporti. Toyota non ha rilasciato informazioni sulla potenza della GR Supra GT4. Sicuramente ci sarà l’adozione di una centralina racing con taratura specifica per il motorsport. A completare la Toyota GR Supra GT4 è il differenziale a slittamento controllato ed esclusivi alberi di trasmissione .

La vettura per il momento non verrà prodotta in serie: tutto dipende dal feedback che riceverà.

Posteriore della Toyota GR Supra GT4.