Porsche Macan, la seconda generazione del SUV sarà elettrica

Porsche Macan

Porsche ha deciso: investirà 600 milioni di euro nella produzione della nuova Macan elettrica.

Porsche Macan
Il progetto della nuova Porsche Macan

 

La storica casa automobilistica di Zaffenhausen ha confermato la corsa all’elettrico. Porsche ha deciso che la seconda generazione del SUV Macan, sarà completamente elettrica. Il marchio tedesco sposterà la produzione della Macan EV a Lipsia, nella Sassonia, e sarà prodotta dal 2022. Come è stato stabilito a Luglio 2018, Porsche ha riservato 600 milioni di euro per trasformare il SUV a seguito delle future esigenze sostenibili.

La Porsche Macan sarà basata sulla Premium Platform Electric (PPE)

La tecnologia PPE è attualmente in fase di sviluppo in collaborazione con Audi. Si tratta della stessa piattaforma che possiede Porsche Taycan e della Audi e-tron GT. La Macan sarà dotata di un impianto elettrico di 800 Volt e di una ricarica super-rapida fino a 350 kW. Questo rappresenta per Porsche una vera e propria innovazione, che procede spedita nell’elettrificazione del SUV.

La Macan resta uno dei modelli di riferimento della gamma Porsche. La sua produzione è cominciata nel 2014 ed ha garantito al marchio tedesco di aumentare, in modo considerevole, le sue vendite, sfruttando la crescente richiesta di SUV in arrivo da tutti i principali mercati internazionali.

Oliver Blume: “verranno investiti 6 miliardi nella mobilità elettrica entro il 2022”

Blume, Presidente del CdA di Porsche AG, ha proclamato:
“L’elettromobilità e Porsche formano un connubio perfetto; non solo perché condividono un approccio ad elevata efficienza, ma soprattutto per il carattere sportivo di entrambe. Entro il 2022 investiremo oltre sei miliardi di euro nella mobilità elettrica e già per il 2025 uno su due veicoli Porsche di nuova costruzione potrebbe essere dotato di un sistema di propulsione elettrico. Tuttavia, nei prossimi dieci anni ci focalizzeremo su un mix di motorizzazioni composto da unità a benzina ulteriormente ottimizzate, modelli ibridi plug-in e vetture sportive con alimentazione puramente elettrica. Il nostro obiettivo è quello di essere dei pionieri in ambito tecnologico e per questo continueremo, con coerenza, ad allineare la nostra azienda alle esigenze di mobilità del futuro”.

Nell’attesa della nuova Porsche Macan, vi lasciamo con le novità Porsche presentate al Salone di Ginevra: