La serratura della tua porta blindata non si apre? Ecco come risolvere.

Alex Rossi

 

La tua porta blindata assicura protezione e sicurezza a te, alla tua famiglia e ai tuoi beni. Sai benissimo quanto sia importante avere la casa ben riparata da possibili malintenzionati, soprattutto in questo periodo in cui i furti in appartamento sono in notevole aumento. Per quanto le tecnologie sempre più innovative permettano un perfetto funzionamento della serratura della tua porta blindata, può capitare, per vari motivi, che questa si inceppi.

Cosa fare in questi casi? Intanto il primo consiglio è non andare nel panico. Senza improvvisarsi fabbri, rischiando di peggiorare la situazione, è importante tenere in rubrica il contatto di pronto intervento fabbro Milano, in modo da risolvere qualsiasi problema in breve tempo e senza ulteriori disagi.

Scopri perché la serratura della tua porta blindata può andare incontro a blocchi e rotture

Da diversi anni i congegni delle serrature delle porte blindate sono costruite in maniera da limitare al minimo il rischio di rottura o di guasto. Come in molti settori industriali, le tecnologie a disposizione sono sempre più innovative, anche per la crescente necessità di tenere sotto controllo i ladri, purtroppo forniti di attrezzatura da scasso moderna e aggiornati sulle tecniche per forzare porte e portoni. Ecco perché la scelta di proteggere la propria casa con una porta blindata è la scelta più sicura per dormire sonni tranquilli.

Per quanto ben fatte e ben studiate, le serrature delle porte blindate sono progettate per evitare ogni rischio di manomissione, e questo potrebbe a volte portare a blocchi improvvisi del meccanismo anche se viene utilizzata la chiave corretta. Perché questo succede? Le principali cause sono la sporcizia accumulata intorno alla chiave o all’interno del blocco serratura, oppure la presenza di una chiave inserita dentro. In entrambi i casi il meccanismo del cilindro europeo di sicurezza non riesce a ruotare come dovrebbe e il sistema si inceppa. Prima quindi di compiere qualsiasi altra azione, prova a pulire la chiave con un panno asciutto e inseriscila più volte nella serratura, assolutamente senza forzare, cercando di sbloccare il congegno. Se non funziona, fai un bel respiro e continua a leggere.

Non improvvisarti fabbro! Affidati a chi lo fa di mestiere per evitare ulteriori danni alla serratura

Proprio perché ingegnose e complesse, le serrature delle porte blindate rimaste bloccate non vanno mai forzate. Non cercare di ruotare la chiave se senti una resistenza, potrebbe rompersi andando a peggiorare la situazione. In questi casi spesso un fabbro esperto sarà in grado senza troppi problemi di sbloccare il cilindro di sicurezza rapidamente e senza costi onerosi. Troverai a qualsiasi ora del giorno e della notte una squadra di fabbri professionisti che, grazie alla loro esperienza, sapranno agire nel modo migliore e più rapido possibile, così da permetterti di rientrare nel tuo appartamento senza problemi.

La maggior parte delle volte non serve sostituire il cilindro di sicurezza. Se il blocco è dato da accumuli di sporcizia, da una chiave inserita all’interno o da un difettoso settaggio dei perni della porta blindata, basterà un veloce intervento per ripristinarne il corretto funzionamento. Anche nel caso più drastico, ovvero se la porta debba essere forzata andando a sostituire il cilindro di sicurezza, avrai la certezza di poter contare su personale qualificato, in grado di svolgere il lavoro nel miglior modo possibile.

Views All Time
Views All Time
958
Views Today
Views Today
4
Next Post

Catherine Middleton: degna di essere la nuova Lady D?

Facebook Twitter LinkedIn <<Quello che vi dico come vostra regina ed anche come nonna, ve lo dico con il cuore. Era uno straordinario e gentile essere umano che in periodi buoni o cattivi non ha mai smesso di amare e sorridere>> Fu con queste parole che la Regina Elisabetta diede […]
Catherine

Subscribe US Now