Royal Family

Royal Family Babies tra UK e Italia: George, Charlotte.. e gli altri

Ormai è ufficiale: il prossimo marzo si vedrà l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea come stabilito dall’accordo firmato in questi giorni a Bruxelles.

Uno scenario apparentemente triste ma che vede nella Royal Family un modo per uscirne felicemente con classe.

Fonte : zz7

 

Infatti la Duchessa di Sussex Meghan Markle è incinta; si aspetta un maschietto il prossimo marzo, proprio in concomitanza con la Brexit.

Buckingham Palace si fa sempre più asilo nido per la presenza di tanti regali pargoli: da George, Diana e Luis, figli di Kate e William, al nuovo arrivato, senza citare gli altri forse meno presenti nei rotocalchi del gossip.

Mentre la nuova benedizione dei Windsor è ancora in viaggio verso Londra, la Royal Collection Trust ha già prodotto una serie di souvenirs inerenti la nascita del futuro duca.

In questo modo, come George nel 2013, anche lui sarà in grado di dare respiro all’economia britannica duramente colpita dall’uscita dall’Unione, attraverso il commercio di queste tazze e piatti a lui dedicate che riempiono le vetrine del Buckingham Palace Shop, così come in quelli delle Royal Mews o della Queen’s Gallery.

Si parla di un rivale del Principe George: sarebbe il figlio di Pierre Casiraghi di Monaco: Stefano.

Data la sua bellezza, secondo quanto si afferma nel Principato, potrebbe vincere una gara di popolarità contro l’erede al trono britannico.

Una gara inutile che sarebbe già vinta dal figlio di Catherine Middleton in quanto non solo è carino fisicamente ma rappresenta una continua sicurezza di cui il paese ha bisogno per affrontare la situazione creatasi con la Brexit.

Fonte : Gazzetta di Parma

 

Tuttavia se può esservi qualcun altro da mettere insieme a George, quel qualcuno non ha certo bisogno dei capitali monegaschi per vivere sereno.

Stiamo parlando di Carlo Enrico della “Royal Family” dei Borbone Parma.

Tuttavia a George spetta un compito come quello di portare un giorno la corona, mentre adesso cerca solo di godersi la spensierata infanzia a Palazzo.