Carnevale di Venezia 2020, gli appuntamenti da non perdere

Uno degli appuntamenti più attesi a Venezia, con la celebre kermesse che ogni anno veicola turisti e “occhi” da ogni parte del mondo, ma anche un evento molto sentito in terraferma.

«Il Gioco, l’Amore e la Follia. Game, Love and Folly», questo il titolo esatto dell’edizione 2020 del Carnevale di Venezia, in programma nella città lagunare, isole e terraferma compresa, da sabato 8 fino al 25 febbraio 2020, sotto la direzione artistica di Massimo Checchetto, scenografo del Teatro La Fenice.

Gli appuntamenti da non perdere

Festa Veneziana sull’acqua, parte prima

Sabato 8 febbraio 2020 lo spettacolo di immagini e musiche acquatiche aprirà ufficialmente il Carnevale di Venezia sul Rio di Cannaregio con lo spettacolo “Amoris Causa”, onore alla più saggia delle follie. Passione e follia danzano insieme al suono di serenate lontane e promesse sussurrate.

Festa Veneziana sull’acqua, parte seconda

Domenica 9 febbraio 2020 alle 11 il corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere Voga alla Veneta mollerà gli ormeggi da Punta della Dogana lungo tutto il Canal Grande sino a raggiungere il popolare Rio di Cannaregio.

Corteo e festa delle Marie

La tradizionale “Festa delle Marie” parte sabato 15 febbraio 2020 da San Piero di Castello verso le 14.30, percorrerà via Garibaldi e Riva degli Schiavoni in uno scenografico corteo, e arriverà sul palco di Piazza San Marco, dove avverrà l’apertura ufficiale al pubblico del Carnevale.

Volo dell’Angelo

Il volo dell’Angelo del Carnevale apre ufficialmente i festeggiamenti del Carnevale in Piazza San Marco. Accolta nell’affollato parterre dai gruppi delle rievocazioni storiche in costume, scioglierà la tensione dello svolo nell’abbraccio del Doge e del pubblico, fantastico spettacolo scenografico celebre da sempre per il Carnevale.

Volo dell’Aquila

L’edizione 2020 del Carnevale di Venezia vedrà protagonista lo spettacolo del volo dell’Aquila dal Campanile sino a Piazza San Marco.

Carnevale di Venezia 2020

Lo svolo del Leon

Il carnevale di Venezia volge al termine con i più alti tributi al Leone alato di San Marco, simbolo della città che salirà sul campanile dipinto su di un grande telo scenografico per volare sopra il pubblico presente in piazza.

Concorso la maschera più bella

I partecipanti sfilano in passerella, sfidandosi a colpi di costumi, maschere e parrucche nel doppio appuntamento giornaliero.

Quale di questi vi attira di più?