Crea sito
Roma Pride
Eventi,  News

Roma Pride: parate per la libertà

Roma Pride: parate per la libertà di essere se stessi

Il Roma Pride è incominciato. Anche quest’anno, si svolge nella capitale l’evento Lgbt con carri colorati, contro l’omofobia e la trasfobia.
In più di 700mila scesi per le strade per combattere per la libertà di amare.

Ieri, 8 giugno i carri hanno sfilato per le strade della capitale per ”
per sognare una società diversa, libera e laica”.

Al grido di “NOSTRA LA STORIA, NOSTRE LE LOTTE”, la comunità si è riunita per partecipare al corteo.

Il Pride di quest’anno, inoltre, celebra una doppia ricorrenza: i moti di Stonewall, che 50 anni fa scossero New York con gli scontri tra gruppi omosessuali e polizia ed è anche il venticinquesimo compleanno del Pride romano.

Anche l’Ambasciata britannica ha partecipato alla parata, con il carro #LoveisGREAT, guidati da Jill Morris.
Proprio lei ha commentato il Pride con queste parole:

“Sono particolarmente felice che quest’anno le celebrazioni del Pride a Roma siano anche per ricordare i moti di Stonewall, grazie ai quali la comunità LGBTQ+ ha acquisito maggiore consapevolezza iniziando a indossare senza alcun timore gli abiti che voleva, non quelli imposti da altri – ha dichiarato Morris – Dobbiamo ringraziare queste persone, perché è grazie alla loro opera pionieristica se oggi possiamo rivendicare con fierezza di vivere in una società non perfetta, ma che ogni giorno prova ad essere inclusiva ed egualitaria, e che valorizza la diversità, non la reprime”. “In quanto cittadina britannica – ha proseguito l’ambasciatrice – sono orgogliosa del fatto che Londra, la capitale del mio Paese, rappresenti ormai da più di 50 anni il centro dei cambiamenti che hanno ridefinito la società e venga considerata un luogo sicuro all’interno del quale poter sviluppare ed esprimere la propria personalità, e mi preme sottolineare che l’Ambasciata britannica è più determinata che mai a battersi in prima linea per un mondo giusto, equo e tollerante”.

Eventi

Quest’anno saranno oltre 30 le manifestazioni in tutto il paese, che si concluderanno il 29 giugno a Milano.
Sarà un mese pieno di eventi e ispirati tutti alle lotte contro la discriminazione.

Fonte: YouTube

Il Roma Pride, non è solo un modo per esprimersi, far capire al mondo che amare non è un crimine, è anche un modo per sostenere gli altri nella lotta per la libertà.

Views All Time
Views All Time
70
Views Today
Views Today
1
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.