Game of thrones: aspettando l’ultima puntata

Ormai ci siamo, stanotte andrà in onda l’ultima puntata della serie che ha monopolizzato il mondo degli addicted negli ultimi anni: Game of Thrones.

Mancano poche ore al finale, e tutti ci stiamo chiedendo chi salirà sul famigerato trono. Sono rimasti in pochi a correre e al punto in cui sono arrivati, governare su Westeros appare sempre più difficile.

È successo di tutto, in tanti ci hanno rimesso la vita e ancora stiamo piangendo per le nozze rosse, quindi a questo punto cosa succederà?

Gli Stark erano partiti in svantaggio con la morte di Nedd, dei figli e Sansa usata come moneta di scambio da tutti, e finiscono con l’essere l’unica famiglia ancora in vita. Jon da bastardo del nord, è diventato un Targaryen legittimo erede al trono: ma è quello che vuole? Arya ha finalmente coronato il suo sogno di diventare una combattente, ma il prezzo che ha pagato è davvero troppo alto. Le interesserà il trono?

Sansa non è più la ragazzina spensierata delle prime stagioni, quando sognava di sposare il principe e diventare regina. E come potrebbe ancora esserlo? È stata usata da tutti come moneta di scambio, ha subito violenze indicibili e adesso finalmente è a casa a Grande Inverno, dove ha il ruolo che le spetta e che fu di sua madre quello di Lady di Winterfell. Ma le basterà? O vorrà di più?

Bran è la memoria del mondo, il corvo con 3 occhi, che tutto vede e tutto sa. Nelle ultime puntate non lo abbiamo visto, se non per qualche minuto: che fine ha fatto? Corre per il trono, o sta giocando dietro le quinte?

Dall’altra parte abbiano l’unico Lannister sopravvissuto al massacro: Tyrion. Il folletto che passava da un bordello ad un’osteria, odiato da metà famiglia, è ancora in piedi ed è cambiato tantissimo: sagace consigliere, è scampato alla morte innumerevoli volte, ha perso quello che credeva essere l’amore della vita, e da scherzo della natura (come lo definiva il padre) si è convertito in unico erede di Approdo del Re. Vorrà anche lui il trono? O deciderà di partire per terre lontane in cerca di donne, vino e spensieratezza?

L’ultima Targaryen, insieme a Jon, Danaerys, sembra ormai essersi giocata il trono. Nella penultima puntata ha raso al suolo Approdo del Re, nonostante non fosse necessario e nonostante tutti le avessero chiesto di non farlo. Amore per Jon, che mai le avrebbe rubato il trono, o ultimo disperato tentativo di imporsi in una lotta agli sgoccioli? In fondo Danaerys non è mai stata tranquilla, non ha mai nascosto il suo temperamento focoso (letteralmente): chiunque le si sia messo contro è finito bruciato. Stanotte scopriremo le sue nuove intenzioni.

Comunque vada a finire, Game of Thrones ha fatto discutere il mondo, specialmente quest’ultima stagione giudicata troppo banale e frettolosa. A noi sembra che sia il risultato di anni di strategie, sotterfugi e alleanze che adesso si concretizzano: le vittime erano in conto, che tutti non sarebbero arrivati in fondo anche.

Stanotte avremo tutte le risposte, e che ci piaccia o no so chiuderà un’epoca. Sarà dura dire addio ad una serie che è entrata nelle nostre vite in modo quasi prepotente. Abbiamo detto addio a molti personaggi, ora dovremmo salutarli tutti per sempre, ma non siamo per niente pronti. L’inverno è arrivato troppo presto e noi stiamo ancora combattendo.