Salone di Ginevra 2019: le supercar e le hypercar più belle

Le supercar e le hypercar che hanno dominato il Salone di Ginevra 2019

Pochi giorni fa è calato il sipario sull’ottantanovesima edizione del Salone di Ginevra. La direzione ha già rassicurato i suoi appassionati annunciando il prossimo appuntamento: dal 5 al 15 Marzo 2020. L’edizione del 2019 è stata caratterizzata da molte innovazioni,  stupore e conferme dalla sfera automobilistica. Il Salone di Ginevra, quest’anno, ha colpito i suoi spettatori con un gran numero di supercar e hypercar con potenze fuori dal comune, una valanga di cavalli.

Vediamo quali sono state le auto che hanno scosso gli spettatori dell’evento:

Pininfarina Battista

Fonte Fb – Royal Status

La Pininfarina Battista è l’auto più prestante del Salone di Ginevra 2019, ha una meccanica elettrica, una potenza smisurata di 1.900 cavalli ed un design autorevole. La vettura ha un’autonomia di 450 chilometri, va da 0 a 100 km/h in meno di due secondi e possiede una velocità massima di oltre 400 km/h. Sarà prodotta dal 2020.

Koenigsegg Jesko

Fonte Fb – Dream Wheelz

Koenigsegg ha sganciato una bomba: un V8 5.0 biturbo con1.600 cavalli alimentata a etanolo, dotata di cambio a nove rapporti e velocità massima 480 km/h. Sono stati prodotti 125 esemplari di questo bolide, già venduti a 2 milioni e mezzo di euro nei giorni del Salone di Ginevra.

Bugatti “La Voiture Noire”

Fonte Fb – Swapalease

La “Macchina Nera” di Bugatti, una hypercar che possiede un 16 cilindri da 8 litri sviluppa una potenza di 1103 kW e 1600 CV e 1600 nm di coppia. E’ stato sviluppato un solo esemplare di questa mostruosa automobile, venduta alla modica cifra di 11 milioni di euro.

Lamborghini Aventador SVJ Roadster

Fonte Fb – DesignCars

La nuova Lamborghini Aventador SVJ Roadster ha sotto il cofano un V12 da 6,5 litri aspirato in grado di scaricare 770 cavalli e di bruciare uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. La velocità massima è oltre i 350 km/h; sono stati prodotti soltanto 800 esemplari.

Ferrari F8 Tributo

Fonte Fb – Autosvilag.com

Vi lasciamo con una delle case automobilistiche italiane più rinomate: Ferrari F8 Tributo. Il nuovo gioiello rosso è capace di generare 720 cavalli, si tratta del V8 più potente sviluppato per una ferrari non sportiva. Ha una velocità massima di 340 km/h, e impiega da 2,8 secondi da 0 a 100 km/h.