Whatsapp: Nuove modifiche in arrivo

Si tratta di una delle app di messaggistica più utilizzate al mondo.  Whatsapp,  ha presentato numerosi cambiamenti da quando è stata inventata. Prima il limite dei messaggi identici inoltrati ad un massimo di 5 contatti, poi la possibilità di bloccare l’app con la sicurezza biometrica di Touch ID e Face ID.

Adesso, si prospetta la possibilità di poter dare un fermo all’aggiunta di amici e parenti a gruppi creati per ogni occasione, e magari visualizzati una volta all’anno.

-Il Group Invitation System 

Quanti di voi hanno gruppi su Whatsapp? tutti ( o quasi) ne abbiamo almeno uno, spesso per quanto ci faccia piacere parlare con più amici o parenti, alcune volte può risultare “fastidioso”.

A questo proposito,Facebook sta sviluppando una nuova funzione, il Group Invitation System, dalla quale si potrà scegliere chi ha il via libera dell’aggiunta del proprio nome a un qualsiasi gruppo. Le alternative sono tre: Tutti, I miei contatti, Nessuno.

A scelta avvenuta, si entrerà dunque a far parte del gruppo in maniera automatica, qualora l’aggiunta arrivasse anche solo da chi si ha già in lista. Nel caso invece di una restrizione maggiore o se a selezionare il profilo per l’inserimento in un gruppo fosse qualcuno assente dalla rubrica, si riceverà un avviso per cui, entro 72 ore,  si potrà decidere se concedere l’ok o meno. Si tratta di un cambiamento ancora in fase sperimentale e che non è ancora certo che venga diffuso a livello globale.

-Whatsapp e le Status stories: Ancora cambiamenti?

Anche per quanto riguarda le Status Stories sono in programma modifiche.

Tecnicamente si tratta di un nuovo layout che ordinerà le Status Stories non più cronologicamente ma in base al livello di interazione dell’utente con gli altri che hanno postato qualcosa, in modo che la piattaforma sia più utilizzata.

Queste modifiche serviranno anche a Facebook per avere informazioni sui propri clienti.

Venti anni fa chiamare persone dall’altro lato del mondo aveva dei costi alti, che col progresso tecnologico sono calati.

Se questo ci sta portando col tempo a diventare sempre più social, queste nuovi aggiornamenti potranno darci più libertà di poter scegliere con chi voler davvero chattare.

 

 

 

 

 

Fonte https://www.corriere.it/tecnologia/19_febbraio_14/whatsapp-ti-chiedera-permesso-prima-aggiungerti-un-gruppo-e514ce3c-3058-11e9-99e7-c346e20bd38f.shtml

 

Virginia Di Leone

Views All Time
Views All Time
244
Views Today
Views Today
1
Next Post

The Doctor e i suoi primi 40 anni. Auguri Valentino Rossi

Facebook Twitter LinkedIn The doctor e i suoi primi 40 anni. Oggi, 16 febbraio, il campione Valentino Rossi diventa “grande”. Eppure rimane sempre un eterno ragazzo Valentino Rossi nasce il 16 febbraio 1979  a Urbino, e cresce nella piccola cittadina di Tavullia che, lui stesso definisce, il suo “punto di […]
valentino rossi

Subscribe US Now