5 completi intimi per un San Valentino perfetto

Ebbene sì, siamo arrivate a San Valentino, meglio noto come quel giorno dell’anno che ci costringe a salutare il fedele Netflix per metterci in ghingheri e celebrare la nostra storia d`amore.

San Valentino è speciale a modo suo: è, infatti, una di quelle feste (se non la sola) in grado di dividere la popolazione mondiale tra chi la ama e chi la detesta con tutte le sue forze.
Ma non importa a quale fazione tu appartenga. La verità è che gli inviti a cena e le sorprese inaspettate sono sempre in agguato e non puoi permetterti di farti trovare impreparata!
Quindi giovedì sera banditi pigiamoni, ciabatte pelose e mutande con l’elastico rilassato (lo so, fa male) e vai con le mise notturne più sexy del 2019.

Intimo classico
Asso nella manica per chi, come me, non ha fantasia ma ci mette comunque impegno, è il completino intimo classico in rosso. Senza eccedere in pizzi e merletti un bel reggiseno, magari push up, e un tanga sono sempre un must intramontabile. Come variante un pochino più audace proporrei la stessa combinazione classica arricchita da fantasie ricamate in nero. Attenzione, però, solo al rosso che si sceglie. Sarebbe sempre meglio puntare ad una tonalità scura ed evitare quelle troppo accesse che fanno subito cestoni delle offerte all’Auchan.

Completino Selvaggio
Per chi non ha paura di osare c’è l’opzione animalier. Trend invernale 2018/19, il maculato è la fantasia giusta per stupire. Adorabili anche il leopardato, magari nelle tonalità del grigio, o un pitonato. L’importante è rimanere nelle tinte neutre tipiche del genere ed evitare colori eccentrici come il blu o il verde che perdono di eleganza.

Mise sbarazzina
Non è detto che per essere provocanti si debba per forza ricorrere alle cose complicate. Un semplice reggiseno e mutandina con fantasia a tema sono un’ottima soluzione per chi non se la sente di strafare, ma vuole indossare qualcosa di speciale il 14 febbraio. Allora sì a cuoricini, tartan e pied de poule.

Completino sportivo
Ottimo compromesso tra il sexy e il comfort è l’intimo sportivo composto da reggiseno e culotte. In commercio esistono quelle a vita alta, decorate con pizzi e trasparenze che sono adorabili e sembrano anche davvero comode.

Vedo-non vedo
Se, come la sottoscritta, questo inverno non hai visto una palestra neanche di sfuggita, opta per completi intimi interi, babydoll e sottovesti per coprire giusto le zone più critiche rimanendo una bomba sexy. Perfetti anche accompagnati ad un paio di calze autoreggenti che rendono il tutto più piccante.

Siamo arrivati alla fine della lista. Ci tengo, però a ricordarti che non importa chi condividerà con te il letto stasera, giovedì o il prossimo mese, l’essenziale è sentirsi belle e a proprio agio qualunque cosa si indossi e scegliere sempre e solo prima per se stesse. Quindi prediligi ciò che ti fa sentire al meglio e non dimenticarti che anche con il pile della domenica rimani sempre uno schianto.
Buon San Valentino!