20 Ottobre 2020
Liguria

Cinque terre Liguria

Cosa vedere in Liguria: 10 posti da non perdere

Stai progettando un viaggio in Liguria e sei curioso di sapere quali sono i luoghi da dover assolutamente visitare? Ti trovi esattamente nel posto gusto.

La Liguria è una regione sospesa tra scogli e alture, ricca di luoghi incantevoli e davvero suggestivi: una meta molto ambita sia per le sue bellezze naturali che per i meravigliosi borghi da scoprire. Se decidete di regalarvi una vacanza in Liguria sappiate che ci sono dei posti assolutamente da non perdere: vediamoli insieme.

Genova

Città famosa per la sua storia, le sue opere d’arte e i suoi grandi palazzi.  Il capoluogo della Liguria è davvero degno di nota il suo borgo antico dove potrete ammirare la Cattedrale di San Lorenzo, il Palazzo Ducale e il Sistema dei “Palazzi dei Rolli”,un sistema di residenze elegantissimeche, nel passato, ospitavano dignitari e ambasciatori.

Tra le principali attrazioni turistiche della città c’è senza dubbio il famosissimo Acquario (il più grande d’Italia e il secondo in Europa dopo quello di Valencia): esso offre ben 70 vasche espositive con ben 12.000 esemplari di 600 specie diverse (non soltanto marine ma anche animali di acqua dolce e di foreste pluviali).

Se desideri restare qualche giorno in più in questa meravigliosa città ti consigliamo di leggere l’articolo Cosa vedere a Genova in due giorni.  

Le Cinque Terre

Le Cinque Terre sono un vero e proprio angolo di paradiso a picco sul mare: sono senza dubbio la parte naturale più preziosa e incontaminata della Liguria e della cosa Tirrenica. I cinque borghi incastonati sulla ripida scogliera a strapiombo sul mare sono: 

  • Riomaggiore: da non perdere la celebre via dell’Amore, un percorso scavato nella roccia che conduce a Manarola, dove vi troverete a 50 metri a picco sul mare accompagnati dal meraviglioso suono delle onde che si infrangono sugli scogli.
  • Manarola
  • Corniglia
  • Vernazza
  • Monterosso

 

Porto Venere

Porte Venere è uno dei borghi più romantici della Liguria (vicino a La Spezia) per gli scorci che regala tra le sue stradine acciottolate e le case colorate. Da vedere assolutamente il Castello Doria, che si trova su un’altura rocciosa da cui è possibile apprezzare una vista stupenda della città. Vi consigliamo di visitare la “Grotta dell’Arpaia o di Byron” che deve al fatto che la cala era molto cara al poeta, che vi si rifugiava per meditare: è possibile arrivare all’osservatorio nei pressi della grotta dal piazzale della chiesa di San Pietro.

Isola di Palmaria

Quest’isola si trova all’interno del Parco Naturale Marino di Porto Venere: il suo golfo roccioso è ricco di grotte, in particolare vi consigliamo di visitare la Grotta Azzurra, la Grotta Vulcanica e la Grotta dei Colombi (visitabile tramite una corda che viene calata dalla scogliera).

Sestri Levante

Sestri Levante ha una particolarità unica: si affaccia su due Baie, quella del Silenzio e quella delle Favole. Qui potrete praticare immersioni subacquee, windsurf, vela, canoa, o anche solo approfittare delle splendide spiagge.

Moneglia

Cittadina, non lontana da Sestri Levante, che offre tante calette nascoste e sentieri verso la vicina Punta Rospo, davvero suggestiva e molto apprezzata da chi pratica le immersioni.

 

Portofino

Portofino è una delle località più ambite a livello mondiale da vip e personaggi famosi, sia per le sue bellezze naturalistiche che per il suo aspetto mondano. Una volta giunti lì, la prima cosa che vi salterà agli occhi è la bellezza del suo centro storico, circondato da caratteristiche casette colorate fronteggiate dal pittoresco porticciolo. Da non perdere la chiesa di San Martino e la chiesa di San Giorgio. Il punto migliore da cui poter godere una vista mozzafiato è senza dubbio il Castello Brown, antica fortezza militare che domina l’affollata piazzetta centrale: da qui potrete ammirare l’intero Golfo di Tigullio.

Sanremo

Impossibile non fare un salto a Sanremo: città dei fiori e “capitale” della musica italiana. Da vedere assolutamente la Chiesa di Cristo Salvatore, unico esempio di architettura russa in Italia.

 

Alassio

Alassio è un borgo di pescatori noto per i suoi scorci romantici e per le sue bellissime spiagge. L’indiscusso simbolo della città è il cosiddetto “muretto di Alassio”sito di fronte al Caffè Roma: qui potrete ammirare tante maioliche colorate e autografate da personaggi importanti della cultura e dello spettacolo (tra cui Ernest Hemingway) e la bellissima statua degli innamorati abbracciati.

Camogli

Camogli ospita un antico porticciolo dal glorioso passato: da non perdere il Castel Dragone e la Basilica di Santa Maria Assunta.

 

Views All Time
Views All Time
594
Views Today
Views Today
2