La storia della Vespa: dal primo prototipo fino ad oggi

L’invenzione del 1946 e la nascita del mito

Il 23 aprile 1946, la Piaggio & C. S.p.A. depositò il brevetto per “motocicletta a complesso razionale di organi ed elementi con telaio combinato con parafanghi e cofano ricoprenti tutta la parte meccanica”.

Enrico Piaggio non esitò, dunque, a dare il via alla produzione in serie di 2.000 esemplari circa della prima Vespa 98 cc.

Il debutto in società del nuovo veicolo, si tenne al Circolo del Golf di Roma, alla presenza del generale statunitense Stone. Gli italiani, invece, videro e toccarono con mano per la prima volta la Vespa alla Fiera di Milano del 1946.

Ben presto, la Vespa, venne prodotta in 13 nazioni e commercializzata in 114 Paesi

Negli ultimi mesi del 1947, la produzione iniziò a decollare vertiginosamente. Nel 1948, uscì dagli stabilimenti Piaggio la Vespa 125, il modello destinato a sostituire la 98 cc e con il quale la produzione iniziò a crescere sempre di più.

vespa

Nel 1963 nacque, poi, Vespa 50 in risposta all’introduzione in Italia della targa obbligatoria per le due ruote di cilindrata superiore a 50 cc.  Vespa ET4 50, lanciata nell’autunno del 2000,fu la prima Vespa dotata di motore a quattro tempi.

Del tutto eccezionale e unica è la storia della Vespa PX, il modello di maggior successo nell’intera storia di Vespa: nata nel 1977, ed ancora in produzione nelle cilindrate 125 e 150 cc, ha superato la cifra di circa 3 milioni di unità vendute.

Dagli anni 2000 ai giorni nostri

Nel 2003, la storia della Vespa segnò un nuovo capitolo con la nascita della Granturismo 200L e 125L, entrambe dalle dimensioni e dalla potenza del tutto nuova.

Nel 2005 la gamma si arricchì, poi, di due nuovi prodotti: Vespa LX e Vespa GTS 250 i.e. Nel 2006, in occasione del 60° anniversario, videro la luce  tre modelli che interpretarono in chiave moderna le linee delle prime Vespa: Vespa GTV, Vespa LXV e Vespa GT 60°.  Nel 2007 fu poi la volta della Vespa S,  ispirata alle linee ed ai modelli degli anni ‘70.

Nel maggio 2008 nacque la Vespa GTS 300 Super e, nella primavera 2012, arrivò un’ importante innovazione di motore con il monocilindrico 125/150 cc 3, che equipaggiò anche la Vespa 946, presentata nel 2012 al Salone EICMA di Milano.

vespa

Fonte: https://www.motociclismo.it/vespa-la-nascita-i-record-la-storia-e-i-modelli-dal-1946-a-oggi-65204

Milena Vittucci

Views All Time
Views All Time
1374
Views Today
Views Today
3
Next Post

La rockband U2 compie 42 anni

Facebook Twitter LinkedIn Gli U2, un pezzo di storia della musica internazionale. Sunday Bloody Sunday, Pride (In the name of love) dedicata a Martin Luther King, With or without you, e infine Song for Someone. Le canzoni di questa rockband sono state tramandate di generazione in generazione, in un modo o nell’altro, […]
U2

Subscribe US Now