LA SUOCERA , IL MOSTRO DEI FILM: Un cliché o no ?

È DAVVERO UN CLICHÉ QUELLO DELLA DONNA PSICOPATICA ?

La suocera, un ruolo complesso, che nell’ immaginario collettivo è sinonimo di lite e conflitto. Ma non è detto che la suocera debba ricoprire sempre il ruolo di guastafeste: i tempi sono cambiati e rapporti familiari più sereni e distesi sono possibili.

la suocera
Fonte: Google

Quello della suocera resta un argomento “sensibile” nella vita di molte coppie.

Diffusissimo nella realtà come nel mondo del cinema è il cliché che identifica la figura della suocera in una donna rompiscatole, ingombrante e scomoda nella vita di una coppia.

Dalla tremenda Viola Fields di “Quel mostro di suocera” alla tuttofare Lisa Metzger di “Prime” il ruolo della suocera è ormai relegato a quello di inopportuna seccatrice 

la suocera
Fonte: Google
la suocera
Fonte: Google

LE SUOCERE – UN OSTACOLO MA ANCHE UN AIUTO

la suocera
Fonte: Google

Di sicuro una delle cause di questa ideologia, per alcuni, sta soprattutto nell’immaturità e manovrabilità dei figli: molte sono le giovani inesperte coppie che si sono trovate dall’oggi al domani a coprire ruoli importanti senza alcuna esperienza. È sempre forte il desiderio di indipendenza in tutti i giovani e soprattutto adesso lo si sente come un diritto,il quale porta a vedere le figure genitoriali all’interno della vita di coppia come un ostacolo.
Al contempo però ci si rivolge ai genitori per un aiuto, a volte prolungato nel tempo in quanto abili sostituti per funzioni genitoriali essenziali come la crescita dei figli nel caso in cui non sia possibile per impegni lavorativi ed a volte anche senza tali impegni.

Si vorrebbe dunque la suocera disponibile, che sappia stare al suo posto e si finisce per trattarla come una donna di altri tempi, senza voce in capitolo.

Se si avesse l’onestà di ammettere che la suocera potesse essere una ricchezza per la giovane donna ancora inesperta, con la sua esperienza accumulata negli anni , molte situazioni incresciose non avrebbero motivo di nascere.

DA SUOCERA MOSTRO A SUOCERA AMICA

Eppure al giorno d’oggi s’intravede una via d’uscita da questo diffusissimo stereotipo, dato che tante sono le suocere “reali”che si sforzano di uscire da questo ruolo infelice.

la suocera
Fonte: Google

Non sono rari infatti casi in cui la nuora ami la suocera anche più della sua stessa madre e tragga grande vantaggio dalla sua esperienza. In caso di bisogno, si prende cura di lei assistendola e curandola con affetto e dedizione, ma sono eccezioni…. purtroppo il più delle volte la nuora è prevenuta, rifiuta aiuti e consigli della suocera considerandoli antiquati mentre molto spesso sono frutto del buon senso.

la suocera
Fonte: Google

Ogni situazione però è a se stante, da spettatori non si può capire ma se guardiamo oltre lo stereotipo di suocera ed nuora che si accapigliano,troveremo due donne che lottano per la supremazia. In questa battaglia nessuna delle due è innocente e la maleducazione, la cattiveria, l’invidia, il rancore sono gli ingredienti di questa guerra meschina.

Non si tratta quindi di cliché ma di circostanze in cui sta a noi capire quale rapporto intraprendere con la propria suocera , capire come trasformarla da nemica ad amica.