• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Cultura
Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla

Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla

Ormai su internet si può acquistare davvero di tutto. Dai vestiti al make-up, fino ai prodotti di elettronica, si può fare la spesa comodamente da casa e si possono comprare i farmaci da banco. Allora perché non approfittare della comodità di poter acquistare online per diffondere la cultura?

È questo il progetto sviluppato da 4 giovani ragazzi italiani che, sfruttando al massimo tutte le potenzialità del mondo digitale, hanno creato un piccolo contenitore di cultura da inviare direttamente a casa.

Si chiama Hoppípolla e ti porta la cultura a casa tua

DSC07719_2_1500-1024x683-960x640 Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla
Fonte: hoppipolla.it

Il progetto, completamente Made in Italy, nasce dall’incontro virtuale tra Paola Tartaglino, blogger e storica dell’arte torinese, Nicola Minerva e Simona Basilavecchia, rispettivamente un ingegnere e una fotografa di Pescara, e Francesco Rellini, di Roma, co-founder di Scooterino che si occupa della parte commerciale, marketing e business development.

Il progetto

L’idea alla base di Hoppípolla è quella di diffondere cultura indipendente per corrispondenza.

I creatori del servizio selezionano ogni mese progetti culturali innovativi e interessanti e li assemblano con cura in una simpatica box che poi verrà recapitata direttamente a casa di chi ha attivato l’abbonamento.

La scatola può contenere ogni mese: una pubblicazione editoriale, un suggerimento musicale, un prodotto illustrato, un oggetto di design e una quinta categoria a sorpresa, che varia ogni volta.

DSC08799_1500-1024x683-960x640 Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla
Fonte: hoppipolla.it

Il servizio è attivabile con un abbonamento di 1, 3, 6 o 12 mesi oppure si può acquistare solamente la box del mese corrente a 29,90 euro.

Si tratta di un servizio originale e creativo che, ad un prezzo contenuto, ti permette di ricevere a casa ogni mese una “sorpresa culturale” da scartare.

Da gennaio 2017 Hoppípolla distribuisce cultura

I prodotti inclusi nelle box vengono selezionati con cura e permettono di portare alla luce i migliori creativi in circolazione nei campi del design, dell’arte, della musica, dell’illustrazione e dell’editoria.

Hoppipolla6_2-1024x684-960x641 Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla
Fonte: hoppipolla.it

Si tratta di un’occasione unica per tutti i creativi che cercano uno spazio per emergere nel panorama artistico e un pubblico a cui rivolgersi.

Dall’altro lato permettono all’utente finale di scoprire ogni mese delle realtà fino ad ora sconosciute e dei progetti di nicchia che probabilmente, senza Hoppípolla, non avrebbero mai avuto modo di apprezzare.

Hoppípolla si rivolge a quel pubblico appassionato di cultura indipendente, alla continua ricerca di qualcosa di originale e sofisticato da scoprire.

Inoltre il progetto è in continua espansione e alla ricerca di nuove realtà con cui collaborare, per esempio a partire da marzo la casa editrice minimum fax lancerà in anteprima per Hoppípolla è rivolto proprio a quel pubblico di appassionati di cultura indipendente, sofisticata, originale che non hanno però il tempo di fare ricerca.

Con una novità: a partire da marzo la casa editrice minimum fax lancerà la sua nuova collana di Classici italiani in anteprima con la scatola Hoppípolla la sua nuova collana di Classici italiani.

Simona Specchio

icon-stat Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla
Views All Time
1432
icon-stat-today Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla
Views Today
1