Profumare come le icone cinematografiche: le 8 fragranze che vorremmo avere

8 profumi dei film e delle serie tv che vorremmo avere

Tutto ciò che ci circonda ha un profumo. “Sento profumo di..” e subito verso il nostro olfatto viaggia una scia che ci sa di fresco, di dolce, di piccante, di amaro, di buono o anche di cattivo. Ci si sveglia con il profumo di caffè, si va a dormire con il profumo delle lenzuola appena lavate. Spesso però il profumo è anche un segno, un riconoscimento. Una macchia sulla pelle che mi ricorda di una persona. Nel corso del tempo le fragranze sono diventate sempre di più, quasi come se volessimo imbottigliare ogni cosa che c’è nel mondo in una piccola ampolla e portarla sempre con noi.

Il profumo è magia. E’ mistero. Ricreiamo l’odore di un fiore. Del legno. Dell’erba. Noi catturiamo l’essenza della vita. La Liquefiamo. Intrappoliamo ricordi. Facciamo sogni. Quello che facciamo è una meraviglia, un’arte, e noi abbiamo la responsabilità di farla bene.
(MJ Rose)

Capita spesso che desideriamo avere un tipo do profumo, sentito per strada o magari visto in film o serie tv, e lo vogliamo soltanto per il puro piacere di somigliare un po’ ai nostri personaggi preferiti. Ecco dunque 8  fragranze cinematografiche che molti di noi vorrebbero avere.

Aramis- Stranger Things

Nato nel 1964, dall’idea di Estèe Lauder, Aramis divenne il nome di una fragranza maschile che coniugava l’eleganza con la virilità. Da allora è un icona del sex appeal con la sua nota di ribellione senza dimenticare la classe e la sofisticazione. Chi la usa? Billy di Stranger things: il ragazzo compare nella seconda stagione della serie ambientata negli anni 80 e rappresenta il classico belloccio senza cervello che tuttavia le ragazze inseguono per il suo stile da bad  boy.

profumo

 

Eua de Rancè. Il favoloso mondo di Amelie

Creato dallo spirito innovativo della famiglia Rancè, divenne simbolo della raffinatezza francese. Generazioni di Rancè si sono succedute portando avanti l’idea di creare un profumo che fosse un mix di tradizione e modernità senza dimenticare la naturalezza del prodotto. Chi la usa? Amelie, la dolce cameriera dall’infanzia turbolenta che ispira tenerezza nello spettatore per la sua paura nel relazionarsi con gli altri ma anche nella sua dolcezza nel farlo con chi merita.

Montata Peau- Basic Instinct

Da un mix di testa e cuore nasce il profumo che inserisce note di Mora, Zenzero e Fiori d’Arancio insieme al Gelsomino e Rosa, bilanciandole alle note di cuoio come Ambra e Muschio animale. Chi la usa? Sharone Stone nell’erotico  film con Michael Duglas Basic Instinct che rese la donna una delle attrici più celebri di Hollywood.

Acqua di colonia -colazione da tiffany

Uno dei profumi più classici composto da 25/30 essenze diverse con alla base il bergamotto. Ottenne successo in Europa tanto che la città tedesca Colonia divenne l’emblema di questa essenza. Chi lo usa? La Holly di Colazione da Tiffany interpretata da Audrey Hepburn che rimase impressa al pubblico per la sua lunga sigaretta con il bocchino.

profumo

Amidala- Star Wars

Una fragranza nuova, nata nel 2016 del gruppo Chypre fruttato. Lascia alle donne che la usano una scia di mela e vaniglia tra gli altri ingredienti. Dedicata al panorama Star Wars, chi la usa? Padme Amidala da cui prende il nome il profumo stesso. Interpretata da Natalie Portman, Padme diventa la protagonista femminile della trilogia nuova di Star Wars essendo niente poco di meno che la moglie di Anakin Skywalker.

L’acquarossa- la grande bellezza

La fragranza femminile di Fendi è un mix fruttato che passa dai fiori d’arancio alla magnolia, dal mandarino alla prugna. La campagna pubblicitaria venne fatta da Chiara Mastroianni. Ma nel cinema chi la usa? Jep Gambardella, l’affascinante giornalista che ama vagare tra gli eventi mondani di una Roma che diventa teatro di feste ed incontri che portano il protagonista in un circolo vizioso.

Gold Medal- Fantozzi

Dai laboratori Atkinson nasce un’essenza dal carattere intenso, risoluto e brillante. Un insieme di fragranze che ricordano gli agrumi e donano eleganza in ogni situazione. Chi lo usa? Il compianto ragione Fantozzi nel primo film della saga quando si appresta al suo appuntamento con la signorina Silvana. E se ne spruzza un po li.

Eau thè vert- Sex and the City

Da casa Bulgari esce fuori una fresca colonia che prende ispirazione dal thè verde giapponese. Lanciata da Jean Claude Ellena raccoglie particolari note come Coriandolo, Sandalo, Mughetto e Rosa Bulgara. Chi lo usa? Le sfrenate protagoniste di Sex and the City che si raccontano nella New York degli anni 90-2000 e appassionano tutti con le loro vite ricche di amore e amicizia.

fonte:https://www.dailybest.it/cinema/profumi-cinema-serie-tv-film/

Views All Time
Views All Time
565
Views Today
Views Today
3
Next Post

Sex And The City : 20 anni...e non sentirli

Facebook Twitter LinkedIn Le 5 giornate made in SKY per festeggiare la serie più chic della TV 1998: il 6 giugno 4 giovani donne, Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda, fecero il loro trionfale ingresso con una serie TV, che di lì a poco sarebbe diventata un cult, Sex And The City. […]

Subscribe US Now