• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Cultura
Il castello di Herrenchiemsee: dove la Germania si veste alla francese

Il castello di Herrenchiemsee: dove la Germania si veste alla francese

Alla scoperta della Versailles bavarese

21767827_10213995535953271_1007943132_n Il castello di Herrenchiemsee: dove la Germania si veste alla francese

Herrenchiemsee: la Versailles bavarese.

In Baviera, sul lago Chiemsee, vi è la Reggia di Versailles.

Ovviamente non mi riferisco all’originale voluta da Luigi XIV e realizzata da Louis le Vau nel 1661 ma una sua replica realizzata per volontà del visionario duca di Baviera Ludwig II nel 1878.

Il castello di Herrenchiemsee doveva mostrare la sfrenata ambizione del sovrano di uguagliare il Re Sole.

Fu incaricato del progetto Julius Hoffmann e costò le intere finanze del regno e la destituzione di Ludwig II nel 1886.

herrenchiemsee3-1 Il castello di Herrenchiemsee: dove la Germania si veste alla francese

Dopo la morte del monarca, nel 1886, fu aperto al pubblico mostrando lo sfarzo di ambienti come la Camera da Letto del Re e la celebre Galleria degli Specchi, più imponente dell’originale francese ed il loro contrasto con ambienti rimasti incompleti.

La Reggia parigina, come desiderò Luigi Filippo nel 1837, ospita un museo dedicato alla storia della nazione tanto che Versailles da palazzo reale è divenuto un monumento

“À toutes les gloires de France (a tutte le glorie di Francia)”.

Anche il palazzo bavarese è divenuto un museo dedicato al Walt Disney ante-litteram.

icon-stat Il castello di Herrenchiemsee: dove la Germania si veste alla francese
Views All Time
968
icon-stat-today Il castello di Herrenchiemsee: dove la Germania si veste alla francese
Views Today
1