• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Spettacolo
SENSE8:  un intreccio di connessioni mentali oltre le distanze

SENSE8: un intreccio di connessioni mentali oltre le distanze

SENSE8: Otto storie, un legame. Una serie tv da non perdere

La seconda stagione di SENSE8 è in arrivo su NETFLIX. Dal 5 maggio sarà possibile vederla.  Per chi non la conoscesse, ecco qui le mie impressioni. Dalla mente dei fratelli Wachowski nasce SENSE8.  Si tratta di una serie tv, prodotta da Netflix che racconta le vicende di otto persone, di otto città diverse nel mondo, collegate telepaticamente.

Detto cosi potrebbe sembrare una classica serie di fantascienza. Ma SENSE8 è molto di più. Ogni personaggio ha la sua storia, la sua cultura. Nel corso delle vicende, essi scoprono di essere dei “Sensate”, persone con appunto delle capacità sovrannaturali telepatiche. Infatti riescono, nonostante la distanza fisica, ad essere vicini mentalmente ed emotivamente.

I PERSONAGGI

  • WILL: poliziotto di Chicago
  • RILEY: Dj islandese
  • CAPHEUS: Austista di Nairobi
  • KALA: Chimica di Mumbai
  • SUN: Donna di affari di Seul
  • WOLFGANG: scassinatore di Berlino
  • LITO: attore di Città del Messico
  • NOMI: blogger di San Francisco

Ognuno di questi personaggi è ben caratterizzato. Ognuno ha un vissuto difficile. Le cose si complicano quando scoprono di avere questo “potere”. Infatti verranno inseguiti e minacciati da Whispers, figura enigmatica con la loro stessa dote.

2d854e38aaf78c100f45395b879496e9 SENSE8:  un intreccio di connessioni mentali oltre le distanze
sense8 serie tv

 

SENSE8: Otto storie, un legame. Una serie tv da non perdere

Ma andando oltre la parte fantascientifica, SENSE8 merita di essere visto per diversi motivi.

Primo fra tutti, vi è che i personaggi sono di nazionalità diverse e vivono in diverse parti del mondo. Emerge l’importanza dell’essere uguali andando oltre le diversità culturali.

C’è da dire inoltre, che le scene sono state girate per davvero in tutte le città d’origine dei protagonisti. Ed è dunque, un po’ come viaggiare in giro per il mondo, rimanendo fermi davanti allo schermo del pc.

Oltre a ciò, in SENSE8 vi è anche l’amore. Si creerà infatti un legame speciale tra alcuni dei protagonisti. Non poche sono le scene di sesso, parecchio spinte. A proposito di questo, l’attore M.Riemelt (Wolfgang) si è espresso dicendo:

“Sono come dipinti che mostrano metaforicamente le sensazioni che si provano quando ci si connette a qualcun altro tramite il sesso“ “Le scene di nudo diventano un modo per mostrare il rispetto per il punto di vista di ognuno, per i corpi degli altri, indipendentemente da cosa ne fai o come ti vedi”.

Altro tema importante affrontato nella serie è l’omosessualità. Lito e Nomi infatti sono omosessuali e vivono il loro amore combattendo con la società che è restia a questo tipo di rapporti “diversi” dal normale. Nel secondo episodio della prima stagione, viene anche mostrata una scena di una parata, dove è emblematica la frase:

“Oggi, marcio per ricordare che non ci sono soltanto “io” ma c’è un noi. E noi marciamo con orgoglio”

 

3d4a4ee2b002264db72c123470ffd835 SENSE8:  un intreccio di connessioni mentali oltre le distanze
sense8 serie tv

SENSE8: Otto storie, un legame. Una serie tv da non perdere

Trama particolare e non banale, personaggi forti e tematiche attuali. Alla base un legame tra sconosciuti che diventeranno una persona sola. Dimostrando che nelle nostre diversità siamo tutti uguali. Tutti proviamo dei sentimenti che non vanno ignorati.

Vi lascio qui un video in cui vi è una connessione mentale tra i protagonisti della serie, che a mio parere rende l’idea di questa profonda unione, che il punto cardine di SENSE8.

Per il trailer della seconda stagione cliccate qui

VI CONSIGLIO INOLTRE (PER CHI HA NETFLIX) di vedere il documentario che racconta i retroscena di SENSE8.

 

icon-stat SENSE8:  un intreccio di connessioni mentali oltre le distanze
Views All Time
693
icon-stat-today SENSE8:  un intreccio di connessioni mentali oltre le distanze
Views Today
1
Tags :