Leone Lucia Ferragni vs Principe George: lotta tra dinastie.

Leone e George si assomigliano?

In occasione del sesto compleanno del principino George, avvenuto il 22 luglio, la duchessa Kate ha pubblicato, come di consueto, nuove foto del figlio per celebrare l’evento.

E’ stata proprio in questa occasione che i fan hanno iniziato a fare paragoni tra il principino e il figlio di Chiara Ferragni e Fedez, Leone.

Innegabile fin da subito la somiglianza tra il futuro erede al trono inglese e… il futuro erede dell’impero Ferragnez.

Capelli biondi, occhi intensi e smorfiette degne di infiniti meme da parte del pubblico del web.

Ma cos’hanno davvero in comune?

Entrambi fin dalla nascita (e dal concepimento…) erano già considerati delle star.

Se per quanto riguarda il principino George è stato più difficile avere notizie e foto aggiornate durante questi anni, per il principe nostrano invece, la storia è completamente diversa.

Certo stiamo parlando di due famiglie decisamente differenti.

La famiglia reale infatti, deve rispettare regole ben precise e rigide, sotto la guardia della nonna nonché Regina Elisabetta, e non può certo decidere di rendere pubblica ogni pillola giornaliera.

Al contrario dei Ferragnez che forse, condividono fin troppo.

Ma alla fine ci piacciono così, liberi e felici di agire come più li aggrada, senza preoccuparsi del giudizio degli altri.

Entrambi i piccoli e fortunati principini, hanno innumerevoli e ovviamente falsi account social, creati da altrettanti fan innamorati.

Tra questi, i più famosi sono quelli dedicati alle buffe espressioni dei due celebri pupi che, corredati da frasi divertenti e talvolta leggermente perfide, fanno impazzire il web.

Impossibile non conoscere la pagina Facebook “Baby George Ti Disprezza”.

Data la comune predisposizione per la popolarità che hanno entrambi i principini, anche Leone si è guadagnato la sua personale pagina Instagram di meme.

baby_leo_memes è solo una delle pagine create fin dalla sua nascita e con le numerose foto pubblicate dai genitori i post sono più di duecento, seguiti da più di venticinquemila follower.

“Leone è troppo bello e le sue espressioni troppo simpatiche, per non dedicargli una pagina” ecco cosa recita la descrizione.

Non possiamo che essere d’accordo e adorare questi due piccoli eredi.

Sembra che anche il piccolo di casa Windsor, Louis, sia sulla strada giusta come il fratellino in quanto a espressioni buffe.

Coso ha imparato dal migliore, io sono autodidatta. #babygeorgetidisprezza

Gepostet von Baby George ti disprezza am Dienstag, 16. Juli 2019

Chissà se arriverà ad essere famoso quanto i suoi predecessori.

Articolo di Tina Brooks

Views All Time
Views All Time
130
Views Today
Views Today
2
Next Post

Hotel Artemis: arriva il nuovo film di Jodie Foster

Facebook Twitter LinkedIn Hotel Artemis: arriva il nuovo film di Jodie Foster al cinema L’1 agosto 2019, arriva al cinema il nuovo film di Jodie Foster: Hotel Artemis. Sarà un film ambientato nel mondo della criminalità, in un contesto di prossimo futuro, dove esiste un’ospedale per fuori legge. Trama “È […]
Hotel Artemis

Subscribe US Now