The Bird box Challenge: il pericoloso gioco dilaga tra gli adolescenti

A seguito del film intitolato Bird box in cui i protagonisti devono superare alcune vicende bendati, è dilagata tra gli adolescenti (soprattutto americani) la pericolosissima challenge omonima in cui i ragazzi cercano di superare pericolose prove senza l’ausilio della vista.

The Birdbox è un film della regista danese Susanne Bird uscito per la prima volta sulla piattaforma Netflix in America il 13 dicembre 2018. La storia, rivisitazione del romanzo “La morte avrà i tuoi occhi” di Josh Malerman, è ambientata in un futuro post apocalittico e ha come protagonista una donna interpretata da Sandra Bullock, e i suoi 2 figli Tom e Olivia, recitati rispettivamente da Julian Edwards e Vivien Lyra Blaid.

birdbox, challenge, gioco, film, netflix,
Fonte: coming soon

“Se ti levi la benda muori, se guardi muori, hai capito?”

I principali attori, sopravvissuti a una serie di suicidi di massa portati da strane condizioni (nè libro nè film spiegano perfettamente quali siano state le cause), devono compiere un viaggio per mettersi in salvo attraversando il mondo ormai decimato di popolazione umana e infestato di creature sovrannaturali che hanno il potere di uccidere incrociando  lo sguardo di un uomo.

La donna escogita, quindi, un piano per salvare i suoi figli coprendo loro gli occhi e viaggiando bendata lei stessa.

Durante il film devono affrontare moltissime prove: superare rapide, attraversare un fiume, combattere contro nemici naturali e sovrannaturali usando qualsiasi cosa gli capiti a tiro, ad esempio un remo.

birdbox, challenge, gioco, film, netflix,
Fonte: mondofox

Il tutto viene fatto affidandosi esclusivamente ai 4 sensi che gli restano a disposizione. Gli occhi non vengono scoperti mai perché, dietro la benda, c’è solo una cosa ad attenderli: la morte.

Nel thriller si trovano tutti i temi del moderno cinema di genere ben cuciti tra loro per creare una tensione da balzo sul divano.

birdbox, challenge, gioco, film, netflix,
Fonte: Movie Player

The Bird box challenge – un gioco pericoloso

A distanza di poco meno di un paio di mesi dal lancio del film sulla famosa piattaforma di distribuzione video streaming è dilagata tra gli adolescenti la moda di tentare di superare prove tenendo gli occhi chiusi. Il gioco sarebbe partito dagli stati uniti proprio come era successo con la famosa Blue Whale.

Qual è lo scopo del gioco? Apparentemente nessuno! I ragazzi si filmano per diventare popolari sul web mentre superano sfide “impossibili”.

birdbox, challenge, gioco, film, netflix,
Fonte: NBCnews

Le prove dei video sono le più disparate: dal mangiare un piatto di pasta senza lasciare neanche un pezzetto nel piatto o lavarsi i denti, gesti quotidiani semplici e non pericolosi anche se svolti senza l’ausilio della vista, a guidare o attraversare la strada bendati.

“Non possiamo credere che dobbiano dire una cosa simile, ma: PER FAVORE NON FATEVI DEL MALE CON LA BIRD BOX CHALLENGE…”, queste le parole dei responsabili di Netflix venuti a conoscenza della notizia dell’incidente di una ragazza che ha provato a condurre un veicolo in strada senza guardare.

Il film non voleva portare a farsi del male

Si può vedere una lontana risonanza con la realtà: in un mondo come il nostro, ossessionato dal vedere e dal mostrarsi, malato di selfie e di stories, Bier dipinge uno scenario in cui la vista è proibita, e l’atto stesso del guardare, sia pure attraverso il filtro della tecnologia, è una mossa fatale.

La lezione, quindi, non è certamente quella di mettersi in pericolo di vita, ma lo scopo del film è quello di far riflettere sulla condizione mondiale attuale a livello social e tecnologico.

Scheda Film: https://www.mymovies.it/film/2018/bird-box/