Crea sito

Matrimonio, che risate! I 10 migliori film a tema ‘abito bianco’

Tutto può succedere indossando l’abito bianco

Il matrimonio: uno dei giorni più importanti nella vita di una donna (o almeno per la maggior parte delle donne). C’è chi lo programma da tempo, fin da bambina a volte, e chi ne ha fatto addirittura un lavoro (come le wedding planner o le stiliste di abiti da sposa).

Un giorno importante, difficile da dimenticare, per le emozioni provate ma a volte anche per alcuni dettagli o imprevisti che alla fine, secondo me, mettono sempre un po’ di pepe a tutto quel romanticismo.

Imprevisti oggetto di numerosi film a sfondo “abito bianco”: noi di The Web Coffee abbiamo stilato la nostra top ten dei più esilaranti.

1) La suocera: prima (ed unica) donna… anche al tuo matrimonio

Un passaggio quasi obbligato nella vita di una coppia è la conoscenza dei futuri suoceri, ma bisogna stare attente all’approccio: perché non sempre arriviamo nel momento più adatto della vita del nostro futuro compagno, e state sicure che la mamma di lui, se ancora non è pronta a lasciarlo andare, vi giurerà vendetta.

matrimonio

Fonte: Amazon.it

Proprio come ci raccontano Jennifer Lopez e la mitica Jane Fonda in “Quel mostro di suocera”, film del 2005 diretto da Robert Luketic: una commedia che racconta come questo rapporto conflittuale possa aver ripercussioni anche sul giorno più bello. Senza esclusione di colpi, o meglio di schiaffi.

Per fortuna, a volte, anche le mamme più chiocce alla fine lasciano andare i propri figlioli per permettergli farsi una nuova vita.

2) Quando vedi le tue amiche con l’abito bianco, e tu ancora no!

Fonte: bloglovin.com

Siete cresciute insieme, magari fin da piccoline perché le vostre madri erano grandi amiche ,anche se avete preso strade diverse, siete sempre state unite e avete condiviso ogni momento (o quasi), persino quelli più importanti come il matrimonio.

Tu a fare la damigella d’onore delle tue amiche del cuore, a sostenerle in ogni momento di quel grande giorno, che però per te sembra non essere ancora arrivato.

Fonte: mymovies.it

Penso che in molte di voi si saranno trovate nella situazione di Jane, protagonista di “27 volte in bianco”, commedia sentimentale del 2008, che ci infonde speranza che alla fine il nostro momento magico arriva, anche quando meno ce l’aspettiamo.

3) Non riesco più a sposarmi: ed ecco che la sposa (o lo sposo) scappa

Il matrimonio è molto spesso è il coronamento di un percorso di vita meraviglioso con quella che riteniamo essere la persona giusta per noi, quella accanto alla quale si vuole trascorrere il resto della propria vita.

Ma ci sono volte che, strano ma vero, proprio in quel momento, in quell’istante, ti fa riflettere, facendoti capire che magari non sei pronto/a e così… scappi, magari in sella ad un cavallo percorrendo vallate immense, come Julia Roberts in uno dei film per eccellenza sul matrimonio: Se scappi ti sposo.

Fonte: Pinterest

Una sposa che davanti all’ altare sente di non essere portata ed ogni volta fugge: lo fa per sette volte, finché non le si para davanti un giornalista (Richard Gere) che non solo vuole sapere il motivo della sua fama, ma vuole conquistarle il cuore. E lei è pronta a donarglielo.

4) Quando un matrimonio può rovinare un’amicizia

Avete condiviso gioie, dolori, delusioni, momenti di sballo e follia: tu e la tua migliore amica siete come sorelle.

Pronte sempre ad esserci una per l’altra, anche nei momenti più importanti, come il matrimonio. Questo finché una serie di scombinati eventi non vi fa sposare lo stesso giorno: quello può diventare la fine di un’amicizia e l’inizio di una guerra.

Fonte: Amazon.it

È quello che succede in “Bride Wars – La mia miglior nemica” in cui Liv (Kate Hudson) ed Emma (Anne Hathaway), da quasi sorelle si trovano ad essere acerrime nemiche, pronte a tutto per aggiudicarsi il sogno di una vita: un matrimonio da favola al Plaza a giugno.

5) Quando il tuo “migliore amico” ( di cui sei sempre stata innamorata) si sposa con un’altra

Il migliore amico: ha tutto quello che puoi desiderare in un uomo, affetto, fedeltà, sostegno, complicità, con la semplice differenza che non te lo baci (se non sulla guancia quando vi salutate) o non ci vai a letto (a meno che entrambi non siate ubriachi o presi da una passione irrefrenabile).

Un rapporto meravigliosamente pulito, che magari dura da una vita, fino a quando uno dei due non s’innamora: e in quel momento magari si scopre che quello, da parte nostra, non è solo un semplice affetto.

matrimonio

Fonte: KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Questo è ciò che accade a Julia Roberts ne “Il matrimonio del mio migliore amico (My Best Friend’s Wedding)” , commedia romantica del 1997, diretta da P.J. Hogan. La Roberts nel film interpreta Julianne, critico enogastronomico, che quando il miglior amico Micheal (Dermot Mulroney) decide di sposarsi con Kimmy (interpretata da una meravigliosa Cameron Diaz), se ne scopre innamorata ed è decisa a tutto pur di averlo.

6) Quando il cuore si scontra con la professione

Abbiamo detto all’inizio che spesso il matrimonio può diventare per alcune donne un lavoro, come stilista di abiti da sposa o come wedding planner, il cui unico scopo è rendere il matrimonio “degli altri” un sogno.

Ma cosa succede quando l’organizzatrice, il più delle volte single perchè più presa dai matrimoni degli altri che dal suo, s’innamora del suo “cliente” mettendo a repentaglio lavoro e matrimonio (altrui)?

matrimonio

Fonte: Coming Soon

È la strana simpatica vicenda raccontata in “Prima o poi mi sposo (The Wedding Planner)”, film prodotto nel 2001 e diretto da Adam Shankman, con protagonisti Jennifer Lopez (la wedding planner) e Matthew McConaughey  (lo sposo).

7) Cuore di papà

È il primo uomo che ci è affianco quando veniamo al mondo, ci accompagna per quasi tutta la nostra vita, è affidabile, protettivo (a volte anche troppo) e sappiamo che non ci tradirà mai: stiamo parlando del papà.

Per i papà noi resteremo eternamente delle bambine, e questo fa sì che quando troviamo un uomo con cui vogliamo condividere il resto della nostra vita, per loro è sempre molto dura accettare questa scelta, e spesso non riescono ad accettare l’idea che non saranno più “gli uomini più importanti della nostra vita” (o almeno non gli unici).

matrimonio

Fonte: Coming Soon

Proprio come George Banks, interpretato da un simpaticissimo Steve Martin, protagonista del film Il padre della sposa (Father of the Bride)” (1991), remake dell’omonimo film del 1950 diretto da Vincente Minnelli.

8) Alla “fine” mi sposo anche io

Una situazione particolare, ma non così strana, che può verificarsi ad un matrimonio, è che tra gli invitati nascano delle simpatie, che possano sfociare in amore. Ma ancora più particolare è se a trovare l’amore ad un matrimonio è un avvocato divorzista, che della fine dei matrimoni fa il suo lavoro e la sua fortuna.

matrimonio

Fonte: MyMovies.it

Proprio come accade a Owen Wilson e Vince Vaughn, protagonisti del film “2 single a nozze – Wedding Crashers” , che tra un’imbucata e l’altra a vari matrimoni per rubare cibo e corteggiare belle ragazze, alla fine trovano l’amore e si sposano, continuando comunque ad imbucarsi ai matrimoni altrui.

9) Da testimone a “sposo”

Abbiamo visto come il rapporto con il nostro “migliore amico” possa divenire complicato quando si tratta di matrimonio, ancora di più se uno dei due proprio in quell’occasione scopre di essere innamorato dell’altra e che vuole essere al suo fianco in un modo completamente diverso.

matrimonio

Proprio come accade al meraviglioso “Doctor Shepherd” di medica memoria, Patrick Dempsey, nella commedia “Un amore di testimone”. Quante di voi non sposerebbero un “migliore amico” così?

 

10) La notte prima del “grande giorno”

Non può esistere matrimonio senza un passaggio fondamentale per la novella sposa: l’addio al nubilato. Per ricordare al meglio tutte le bellezze della vita da single in una sola notte, con balli, divertimenti, alcool a non finire. Ma a volte quella notte può risvegliare vecchi ricordi, vecchie invidie e dissapori, trasformando una festa in una notte da dimenticare.

Fonte: MyMovies.it

Come quella della povera Becky Archer (Rebel Wilson) nel film “The Wedding Party – Matrimonio con sorpresa”.

Views All Time
Views All Time
549
Views Today
Views Today
5
Please follow and like us:

martysmith89

Se dovessi descrivere la mia vita, la definerei come un paesaggio pedemontano, dove rilievi irti e rocciosi si intrecciano con ampie vallate sconfinate.La mia prima grande passione,quella per la scienza, c'è stata fin da piccola ma ha cominciato ad assumere la forma della Biologia in seconda liceo, e dell'Immunogenetica adesso. L'altra, quella per la scrittura, quasi in parallelo, grazie ad eventi casuali: per me è stato come un fulmine, che mi ha colpita e ha lasciato un segno indelebile. Io e la scrittura siamo unite da un filo invisibile ma solido.

More Posts

4 comments on “Matrimonio, che risate! I 10 migliori film a tema ‘abito bianco’
  1. Li ho visti praticamente tutti! Il mio preferito? Senza alcun dubbio 2 single a nozze! Anche se Patrick…

  2. A me piacciono moltissimo “il matrimonio del mio migliore amico” e ” Se scappi ti sposo” ..ma sono di parte perche adoro la Roberts 😉

Comments are closed.