• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Lifestyle
Cartier, Il Gioielliere dei Re

Cartier, Il Gioielliere dei Re

La maison Cartier vanta una tradizione di oltre 160 anni, che in sé riassume l’intera storia del gioiello.

Nel 1847 Louis-François Cartier rileva dal suo maestro, Adolphe Picard,  l’atelier di gioielleria di rue Montorgueil 29 a Parigi  dando origine ad  uno dei marchi del lusso più importanti al mondo.

Tra le grandi Maison di gioielleria, Cartier ha per prima colto l’importanza del mondo dell’orologeria. Simbolo di un lusso senza tempo e di un’inimitabile raffinatezza, l’Atelier da sempre coniuga audacia e classicità, all’insegna di uno stile unico e inconfondibile, divenuto garanzia di esclusività.

Le caratteristiche di Cartier

2012801-320x320 Cartier, Il Gioielliere dei Re
Cartier- The Web Coffee

Innovatore e classicista al tempo stesso, Louis Cartier è dotato di un geniale talento artistico che lo rende il gioielliere più prestigioso del mondo e il fornitore ufficiale delle corti reali a tal punto che   agli inizi del  XX secolo Edoardo VII del Galles” definì la maison Il gioielliere dei Re.

Cartier inizia ben presto a legarsi indissolubilmente al mondo orologiero dai primi anni del ‘900.

Louis Cartier, lungimirante, crede che il futuro dell’orologeria non si trovi più nei panciotti in cui i gentiluomini riponevano le loro cipolle, ma al polso degli appassionati.

Infatti, nel 1904 – quando ancora l’orologio viene identificato quasi esclusivamente con il segnatempo da tasca – Cartier crea un orologio da polso per il leggendario aviatore brasiliano Santos Dumont.

Per aiutare l’amico aviatore che in volo aveva difficoltà a leggere l’ora dal suo orologio da tasca, il gioielliere – da vero precursore – realizza il primo prototipo di orologio da polso, inaugurando una nuova pagina nella storia dell’orologeria.

Nel 1905 Louis Cartier firma con Edmond Jaeger un contratto per ottenere in esclusiva la produzione di orologi di quest’ultimo.

La produzione Cartier di inizio secolo

bracciale-love-cartier-storia-1596276845-320x259 Cartier, Il Gioielliere dei Re
Cartier- The Web Coffee

Nei primi decenni del secolo, Cartier incomincia una produzione che lascerà il segno.

Nel 1906 vede la luce il Tonneau, dalla linea sinuosa e ancora attuale – ripresa infatti da molte maison in tempi recenti.

Nel 1917 nasce il rivoluzionario Tank, nel 1928 il Tortue; poi il Pasha (1984); poi nel 2004 i nuovi modelli Santos (omaggio al mitico orologio del 1904); e così via fino ai giorni nostri con Ballon Bleu, Calibre e Tank Anglaise, forme di una storia senza fine di seduzioni orologiere.

Curiosità su Cartier

cartier-orologi-600x600-1-320x320 Cartier, Il Gioielliere dei Re
Cartier- The Web Coffee

Concludo questo breve articolo con due curiosità :

La leggenda narra che il famigerato quanto funesto  diamante blu “Hope“, proveniente  dalle miniere di Kollur, a Golconda, ornava l’occhio di una statua sacra indiana; in seguito il furto della pietra scatenò l’ira della divinità che maledisse chiunque l’avesse posseduta.

E infatti quasi tutti i proprietari della gemma sono morti violentemente

Secondo Geo Cramer, esperto di Cartier, «agli inizi del XX secolo i grandi felini erano in voga per esprimere la femminilità: questi animali erano visti come la massima espressione della donna»

La pantera è stata completamente raffigurata per la prima volta su un beauty case di proprietà di Jeanne Toussaint, direttrice della gioielleria Cartier dal 1933, considerata la Coco Chanel dei gioielli. … Cartier era stato intimorito dalla sua bellezza, dallo spirito spensierato, e dall’aura di grandezza.

Non molti sanno che la fama della gioielleria è legata anche al suo codice deontologico e al particolare rapporto con i clienti.

download-4 Cartier, Il Gioielliere dei Re
Cartier- The Web Coffee

Le creazioni Cartier sono pezzi unici realizzati “su misura“: l’esclusività è sempre garantita, una delle regole ferree della Maison è infatti: “nessuna copia”. Sono possibili varianti, ma per rispetto del compratore, l’atelier non crea mai due esemplari identici di uno stesso modello.

Con oltre un secolo e mezzo di storia alle spalle, la celebre Maison Cartier è oggi la gioielleria di lusso per eccellenza, presente in cinque continenti con più di duemila boutique e dotata di una delle reti distributive più selettive del mondo.

icon-stat Cartier, Il Gioielliere dei Re
Views All Time
359
icon-stat-today Cartier, Il Gioielliere dei Re
Views Today
1