Autore: Giulia Lecis

Una (quasi) musicoterapista amante della fotografia e del buon caffè.