Meno insicurezza, più amore

Meno insicurezza, più amore

Insicurezza in amore: chi di noi non ce l’ha avuta o non ce l’ha, che sia la prima o la milionesima volta che si decide di aprire il proprio cuore ad una persona, soprattutto all’inizio, quando ancora non si conosce a fondo quella persona, con tutti i suoi pregi e difetti, e si vuole capire se è la persona giusta per noi. Tuttavia, ci sono delle volte in cui l’insicurezza permane oltre questa “fase iniziale” della conoscenza, talvolta mettendo a rischio la relazione se questa raggiunge livelli eccessivi, fino a portare, nella peggiore dei casi, alla fine della relazione stessa.

Insicurezza in amore: da cosa è causata?

Insicurezza in amore
Insicurezza in amore

Alla base dell’insicurezza in un rapporto di coppia che ha superato quella “fase iniziale” di conoscenza del proprio partner, vi è nella stragrande maggioranza dei casi la paura, che in un rapporto amoroso può assumere mille forme: la paura di non essere abbastanza per lui/lei, la paura che in realtà alla base del rapporto non vi sia l’amore, ma piuttosto un colmare un vuoto (stare insieme perchè “si ha paura di stare soli”), oppure la paura di essere di un punto in bianco di essere abbandonati.

Una paura quest’ultima, che si cela il più volte dietro il sottile velo della gelosia, la quale se raggiunge livelli “fobici” può rappresentare un vero pericolo per la tenuta di una relazione, in quanto va ad incrinare la fiducia reciproca.

Insicurezza e gelosia in amore: se la riconosci, la eviti

Come accennato in precedenza, uno dei primi e sicuramente più comuni segni di insicurezza in un rapporto di coppia è dato dalla gelosia, soprattutto se questa raggiunge livelli “fobici” e non è supportata da motivazioni logiche; questo perché, per nascondere la propria insicurezza, cerca di avere il controllo sull’altra persona e/o su ogni aspetto della relazione, dal più banale al più serio, e talvolta basta un niente per far scattare questo senso di controllo assoluto.

Quindi, è importante prestare attenzione se, per esempio, vogliamo guardare i social network del nostro partner per semplice ed innocente curiosità, per conoscere un pò di più di lui/lei, o se lo facciamo per un tentativo di controllo sulla sua vita, perché abbiamo paura che ci nasconde qualcosa.

Un altro “segnale d’allarme” di un’insicurezza in amore sono, strano ma vero, proprio le parole d’amore che ci si scambia con il proprio partner.

Insicurezza in amore
Insicurezza in amore

Sì è vero l’amore è fatto di parole dolci, che ci fa piacere sempre sentir dire, ma anche di gesti, piccoli o grandi che siano, sguardi; quindi se il nostro partner, anziché dirci a parole “Ti amo” lo dimostra con un gesto, o lo scrive, non dobbiamo pensare immediatamente che il sentimento sia inferiore o cambiato, ma semplicemente che ognuno di noi ha un modo suo di esprimere gli stessi sentimenti, senza che questi perdano di importanza o significato se si adotta una forma piuttosto che un’altra.

Talvolta alla base dell’insicurezza in amore, vi può essere un problema non legato tanto al partner, quanto a noi stessi, che per paura di mostrare le nostre fragilità tendiamo a chiuderci a riccio e a non esporci per paura di risultare pesanti per il partner ed essere per lui/lei una zavorra. Questo comportamento a lungo andare, può portare a logorare il rapporto in quanto dall’altra parte può insorgere una mancanza di fiducia.

Insicurezza e gelosia in amore: pillole di serenità per essere felici in coppia

Insicurezza in amore
Insicurezza in amore

Evita paranoie esterne

Se vivi un periodo d’insicurezza nel tuo rapporto di coppia, una delle ultime, se non addirittura l’ultima cosa che devi fare è confidarti con amici e amiche paranoici/paranoiche, che con le loro vicende potrebbero alimentare involontariamente ed inconsciamente la tua paura. Piuttosto affida i tuoi pensieri ad un diario, e parlarne con qualcuno di veramente fidato.

Condividi interessi esterni alla coppia

Coltivare un qualsiasi hobby o passione forte ti aiuterà facilmente a scaricare le energie nella giusta direzione anzichè convogliarle in gelosie magari inutili, che possono scaturire in malessere interiore o peggio ancora in liti con il partner senza nessun fondamento logico.

Mostra sempre il meglio di te

Se hai paura che al tuo partner non piaci abbastanza, mostrati sempre al meglio, anche se magari in quel momento vorresti solo vestirti comodo: quando stai bene, probabilmente ti senti bene. 

Meno dettagli, più sostanza

Spesso si dice che i dettagli sono importanti nel giudicare una situazione o in questo caso una persona, ma non sempre; quindi se vediamo una maglietta pulita e perfetta addosso al nostro partner, non traiamo conclusioni affrettate che possono indurci su una tangente sbagliata e scatenare una gelosia inutile.

Trasforma l’insicurezza in energia positiva

Se sei in casa e l’insicurezza amorosa ti logora, convogliala in energia positiva facendo attività fisica, come corsa o anche una semplice camminata.

Pubblicato da martysmith89

Se dovessi descrivere la mia vita, la definerei come un paesaggio pedemontano, dove rilievi irti e rocciosi si intrecciano con ampie vallate sconfinate. La mia prima grande passione,quella per la scienza, c'è stata fin da piccola ma ha cominciato ad assumere la forma della Biologia in seconda liceo, e dell'Immunogenetica adesso. L'altra, quella per la scrittura, quasi in parallelo, grazie ad eventi casuali: per me è stato come un fulmine, che mi ha colpita e ha lasciato un segno indelebile. Io e la scrittura siamo unite da un filo invisibile ma solido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.