• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Viaggi
Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.

Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.

3 luoghi da visitare in Puglia: alla scoperta di località balneari e riserve naturali

Torre Colimena, l’origine del nome con alta probabilità deriva dal greco. In dialetto manduriano si chiama Culimèna, mentre in dialetto avetranese Colimèna/Culumèna.

È  la prima delle torri costiere della Provincia di Taranto e l’ultima classificabile come torre a base quadrata della serie di Nardò.

La località balneare ha preso il nome da quello della torre, che si è sviluppata nello scorso secolo a ridosso della torre stessa.

La zona è conosciuta anche per la Riserva naturale regionale e nelle vicinanze si estende una zona balneare molto tranquilla, consigliata per chi vuole godersi un po’ di relax durante le vacanze estive: Specchiarica. 

Luoghi da visitare in Puglia – Torre Colimena 

Fino al 1547, Torre Colimena non esisteva.                                                                     

A causa degli innumerevoli attacchi e delle invasioni da parte dei corsari turchi, le autorità aragonesi prendono provvedimenti. Infatti, costruiscono il sistema difensivo che tuttora si può ammirare.

La costruzione della torre risale al maestro leccese Camillo Chiarello – eretta nella metà del XVI secolo – seguendo il progetto del Regio ingegnere Giovanni Tommaso Scala.

1601, Torre Colimena fa la sua comparsa nella Descrizione del Regno di Napoli di Scipione Mazzella.  Chiamata come “Torre Columena” e riportata nella cartografia tra il XVII e il XVIII secolo.

XIX secolo, le torri perdono il loro ruolo principale. Tranne quella della Colimena, perché è rimasta in buone condizioni e la si sfruttata come residenza estiva. La grande scalinata e il complesso delle costruzioni, quindi, sono fatte dopo che la minaccia via mare sparisce.

Durante gli anni’60 inizia lo sviluppo urbanistico. Diventa la sede di case per le vacanze estive. Anche gli abitanti circostanti, attratti dalle bellezze naturali e dalla tranquillità del territorio, frequentano la zona.

con-nuvole Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.

Luoghi da visitare in Puglia – Salina dei Monaci, Bellezza Naturale

Torre Colimena è conosciuta per la presenza di una riserva naturale protetta: la Salina dei Monaci.

La Salina –  chiamata dei Monaci, perché in passato la gestione era monaci benedettini di Aversa (fino al 1404) – è un piccolissimo lago salato.

Durante l’alta marea, l’acqua del mare scorre lungo un piccolo canale. Sfruttando le onde e le mareggiate, l’acqua del mare si incanala e si raccoglie. Il lago è stato sfruttato per secoli come salina, ma successivamente è stato abbandonato.

Oggi, è nominata riserva naturale protetta, perché al suo interno possiamo osservare varie specie di uccelli migratori protetti come: i fenicotteri rosa, gallinelle d’acqua, aironi, fischioni e il Cavaliere d’Italia.

fenicotteri-rosa Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.

Luoghi da visitare in PugliaSpecchiarica, Spiaggia Libera

Vicino alla riserva naturale si estende la spiaggia di Specchiarica, area abitata d’estate, si differenzia dalle altre località balneari, sia per le dimensioni della sabbia e sia per la profondità del mare. Siccome è vicina alla zona scogliera, la spiaggia completamente libera, presenta dei tratti rocciosi e tratti di distese sabbiose. Una spiaggia lunga e dal colore dorato, che nelle prime luci dell’alba è poco affollata. Consigliata per chi vuole trascorrere le giornate al mare in modo tranquillo e per chi si vuole concedere un po’ di relax.

Specchiarica Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.

icon-stat Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.
Views All Time
344
icon-stat-today Luoghi da visitare in Puglia: Torre Colimena, Riserva Naturale, Specchiarica.
Views Today
5