• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Salute e Benessere
Musica e Covid-19: come suona il virus?

Musica e Covid-19: come suona il virus?

Musica e Covid-19: da quando è iniziata la pandemia la musica ci ha sempre aiutato. Tutti ricordiamo i canti sui balconi e la musica davanti agli ospedali, nel periodo tragico del lockdown totale. Molti di noi hanno seguito i concerti virtuali, fruibili tramite le varie piattaforme digitali. La musica ci ha supportato cercando di compensare le distanze forzate. Con la musica, abbiamo manifestato gratitudine a coloro che lavoravano in prima fila. Le piattaforme digitali hanno permesso ai professionisti della musica di continuare a lavorare. Ma che anche il virus si potesse trasformare in musica, forse pochi lo sanno.

Musica e Covid-19: le tecnologie aiutano

Musica e Covid-19: una ricerca assolutamente originale arriva dal MIT (Massachusetts Institute of Technology). La celebre Università statunitense è ben nota per essere al top nella ricerca ed utilizzo di tecnologie avanzate. Ora si sta dedicando allo studio del virus SARS-Cov 2 tramite tecnologie innovative. Le sequenze genetiche del virus sono già note. Così come è nota l’ormai famigerata proteina spike, la particella che permette al virus di infettare le cellule sane. Gli ingegneri del MIT hanno utilizzato tecniche di intelligenza artificiale applicandole al virus in questione.

Tradurre il Covid-19 in musica

I ricercatori hanno utilizzato una particolare tecnologia detta sonificazione. Grazie a questa modalità, il rapporto tra musica e Covid-19 è radicalmente mutato. Ogni sequenza del virus è stata tradotta in specifici suoni e ritmi. Detto in termini diversi, il virus si è trasformato in musica. Ne è uscita una melodia di quasi due ore, a tratti vivace, a tratti molto rilassante.

 

musica-e-covid-19-tecnologie-320x200 Musica e Covid-19: come suona il virus?

La musica del Covid-19

Ovviamente, è priva del fascino di una composizione classica, ed anche delle tipiche caratteristiche dei brani musicali più moderni ed attuali. Possiamo riconoscere chiaramente che si tratta di una musica suonata con il computer. Ma ha comunque un suo singolare charme. Il risultato sonoro di questa ricerca su musica e Covid-19 è stato pubblicato su una nota piattaforma digitale, ed è fruibile gratuitamente.

 

musica-e-covid-19-spartito-320x213 Musica e Covid-19: come suona il virus?

Musica e Covid-19: la nostra salute

Sappiamo che lo stress ha vari effetti negativi sul nostro corpo. Uno di questi è abbassare le difese immunitarie. Quando siamo troppo stressati, il nostro sistema immunitario si indebolisce e siamo più esposti a qualsiasi malanno. E’ altrettanto noto che la musica ha una influenza benèfica su molte funzioni del nostro organismo. Non per nulla esiste la musicoterapia. Ma, al di là di specifici trattamenti, anche solo ascoltare musica può essere rilassante e diminuire i livelli di stress. Suonare ed ascoltare musica aiuta quindi, indirettamente, a potenziare le difese immunitarie.

Il filone della ricerca

L’àmbito in cui si può inscrivere questa ricerca è certamente quello dello studio di tecnologie sempre più spinte. Ma anche quello dell’approfondire quanto le tecnologie possano aiutare le scienze della vita e della salute. Tuttavia, questo originale interscambio tra musica e Covid-19 tocca altresì il confine delle valenze terapeutiche. Esistono numerosi studi circa gli effetti della musica sugli individui sani e sulle persone malate. Ed anche sugli animali. Ci sono pure altrettanti dubbi in materia. D’altra parte, è esperienza comune che ognuno di noi ha delle preferenze musicali. E non è un caso, se ascoltiamo particolari brani in alcuni momenti anziché in altri.

Conclusioni

E’ certamente scorretto e prematuro affermare che ascoltare la musica del Covid-19 potenzia gli anticorpi specifici. Tuttavia, la ricerca del MIT su musica e Covid-19 evidenzia alcuni aspetti interessanti. Primo, l’originalità del fatto che i ricercatori hanno tradotto il virus in qualcosa di apparentemente assai lontano da sequenze genetiche. Secondo, le potenzialità delle nuove tecnologie. Le frontiere si spostano continuamente in avanti. Infine, tra i molti aspetti negativi che scopriamo via via che conosciamo meglio questo virus, questo è sicuramente un lato più gradevole.

 

 

 

 

 

 

icon-stat Musica e Covid-19: come suona il virus?
Views All Time
185
icon-stat-today Musica e Covid-19: come suona il virus?
Views Today
2