Viaggi

Viaggiare oggi: consigli e regole

Viaggiare oggi: consigli e regole - The Web Coffee

Viaggiare tranquillamente in tutta libertà sembra ancora un sogno lontano.
La situazione cambia continuamente tra nuovi decreti, normative, tamponi e quarantene. In questo articolo troverete risposte ai dubbi più frequenti sui viaggi all’estero… consigli e regole per viaggiare oggi!

 

709A706D-3290-4871-B697-0AD877DC8240-320x213 Viaggiare oggi: consigli e regole
Viaggiare oggi – The Web Coffee

Le informazioni principali per viaggiare oggi

e le domande più diffuse si possono trovare sul sito del governo e sui vari siti delle Ambasciate di destinazione. Se si ha intenzione di viaggiare all’estero, bisogna sempre tenere sotto controllo anche Viaggiare Sicuri, la piattaforma dell’Unità di Crisi della Farnesina.

In Viaggiare Sicuri potete andare a controllare le schede dello Stato destinazione. “Dove siamo nel mondo”, invece, è un servizio offerto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Tramite quest’ultimo ci si può registrare prima di un viaggio inserendo il proprio itinerario e consultare le schede riguardanti la situazione COVID del paese di arrivo.

 

8741BD84-FA9F-4C9E-95A6-C2533D05C546-320x320 Viaggiare oggi: consigli e regole
Viaggiare oggi – The Web Coffee

L’ultimo decreto (articolo aggiornato al 22 febbraio 2021)

stabilisce che si debba fare il tampone al rientro da un viaggio all’estero, anche solo dopo un transito. Si può presentare un’attestazione che certifichi la negatività del tampone fatto 72 ore prima dell’ingresso in Italia. Alternativamente il tampone (sempre molecolare o antigienico) deve essere fatto entro le 48 dall’ingresso nel territorio nazionale. È consigliato effettuare il test prima del rientro o perlomeno prenotarlo in anticipo, contattando le rispettive ASL di riferimento.

Dal 7 agosto per i cittadini italiani ed europei sono aperte le frontiere di alcuni paesi extra-europei: Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Ruanda, Singapore, Tailandia, nonché gli ulteriori Stati e territori a basso rischio epidemiologico.

Al rientro

da questi paesi è previsto un isolamento fiduciario, che consiste in una quarantena di 14 giorni, e l’obbligo di compilare l’autodichiarazione.

Indossare sempre la mascherina, igienizzare le mani e mantenere le distanze di sicurezza rimangono le principali regole da seguire per la nostra sicurezza e per quella degli altri. Rispettarle ci consentirà di viaggiare più tranquillamente e goderci meglio le vacanze!

icon-stat Viaggiare oggi: consigli e regole
Views All Time
118
icon-stat-today Viaggiare oggi: consigli e regole
Views Today
1