7 tipi di massaggi che puoi fare comodamente a casa tua

7 tipi di massaggi che puoi fare comodamente a casa tua

Massaggi che puoi fare a casa –  quali sono quelli facili?

Smart-working, scarsa attività fisica, ciondolare in casa senza poter uscire per sgranchirsi un po’… Quasi quasi ci vorrebbe un bel massaggio! Rilassante, drenante, anticellulite o anti-ansia. Quante volte lo abbiamo pensato?

massaggi che puoi fare a casa-The Web Coffee
massaggi che puoi fare a casa-The Web Coffee

Ma purtroppo non si può accedere agli studi di massaggio, quindi siamo punto e a capo.

E invece no! Perché esistono diversi massaggi che possono essere praticati anche a casa, perché volersi bene è il primo passo per stare bene! Vediamo insieme sette manovre che possono essere messe in pratica senza aver acquisito tecniche o studi speciali e senza bisogno di nessuno.

Innanzitutto, troviamo un ambiente tranquillo in cui poterci rilassare e dedicarci a noi stesse. Possiamo aiutarci con della musica e magari delle candele profumate.

7 tipi di massaggi che puoi fare a casa

MASSAGGIO SHIATSU

Trae origine dalla medicina tradizionale cinese e sfrutta la pressione di dita, palmi e avambracci in punti precisi del corpo, con un’azione che sblocca l’energia vitale e la lascia fluire attraverso i meridiani energetici del nostro corpo. Lo shiatsu ha molteplici effetti benefici: migliora la digestione e l’eliminazione di tossine, favorisce la rimozione di emozioni negative, e aiuta l’affiorare di quelle positive.

COME FARLO:

Premi la base dell’unghia dell’indice per un minuto, in un punto un po’ spostato verso l’interno, cioè verso il pollice, con intensità crescente.

Aiuta ad alleviare la stanchezza.

massaggi che puoi fare a casa-The Web Coffee
massaggi che puoi fare a casa-The Web Coffee

MASSAGGIO LINFODRENANTE

Agisce sul sistema linfatico, che è un sistema di drenaggio di liquidi che fa sì che essi non si accumulino nei tessuti ma defluiscano verso il torrente circolatorio. Si pratica senza olii e con movimenti leggeri nelle aree del corpo maggiormente soggette ad accumulo di liquidi come gambe, addome, braccia, viso. Dopo il massaggio resterà una sensazione di leggerezza e può favorire la diuresi. È perfetto per sgonfiare gambe e pancia, e per ridurre la cellulite o contro le borse sotto gli occhi.

COME FARLO:

Per le borse sotto gli occhi, partendo dalla radice del naso compiere movimenti rotatori leggeri con l’indice e percorrere il contorno dell’occhio, sotto la palpebra inferiore, lungo l’osso fino all’orecchio

 

MASSAGGIO CALIFORNIANO

Nato su un’isola del Pacifico è ottimo come anti-stress. Si pratica con olio caldo e profumato attraverso sfioramenti e frizioni e aiuta a spostare l’attenzione della mente al corpo, per allontanare i pensieri negativi. Scioglie le contratture e rende la pelle più tonica, migliorando la circolazione.

COME FARLO

Sfrega tra i palmi olio naturale tiepido e, supina, massaggia la pancia in senso antiorario, con movimenti a onda. Le mani possono essere sovrapposte oppure consecutive. Combatte i dolori addominali o mestruali e gli stati d’ansia.

 

MASSAGGIO AMMA’

Ha origine giapponese ed è conosciuto come massaggio “da ufficio” perché può essere ricevuto anche da seduti e senza svestirsi. Si pratica sui punti sottoposti a maggiore tensione come collo, spalle, braccia e schiena. È rapido e in circa 20 minuti risolve contratture muscolari causa di stanchezza, cefalea, difficoltà di concentrazione.

COME FARLO

Avvolgi col palmo la base del collo e strigi leggermente, mantenendo la pressione per qualche secondo, per poi risalire e ripetere, fino ad arrivare alla nuca, dove iniziano i capelli.

Allevia la tensione tipica di chi lavora per ore al PC.

 

MASSAGGIO CONNETTIVALE

Profondo e a secco, ha effetti sui tessuti profondi e sul tessuto connettivo, la struttura fibrosa che sostiene muscoli e organi. Si pratica con manovre intense, rotolamenti, prese e sollevamenti della cute. Si utilizza soprattutto in ambito sportivo perché le manipolazioni sciolgono le tensioni muscolari, ma è particolarmente utile in caso di “culotte de cheval“.

COME FARLO

Pinza con entrambe le mani la plica di pelle della parte esterna della coscia, trattienila e spostala in orizzontale, come per farla “rotolare” posteriormente alla gamba. Ripeti la manovra più volte.

 

MASSAGGIO BIOENERGETICO

Carica di energia positiva l’organismo, massaggiando con pressioni e rotazioni i punti che ne sono carenti e che causano malessere. Ridona equilibrio a corpo e mente, elimina le emozioni negative e i loro effetti fisici: insonnia, dolori muscolari e contratture, addominalgie. Migliora la circolazione e la regola la temperatura corporea.

COME FARLO

Se hai spesso i piedi freddi, siediti comoda e appoggia un piede sul ginocchio opposto. Versa una goccia di olio essenziale al limone sul palmo e massaggia per due minuti tutta la pianta, dalla radice delle dita al tallone. Poi cambia piede.

 

massaggi che puoi fare a casa-The Web Coffee
massaggi che puoi fare a casa-The Web Coffee

MASSAGGIO GAMBE E GLUTEI

Drenante, rilassante e tonificante aiuta a rilassarsi e a ridurre la tensione dopo ore passate in posizione seduta.

COME FARLO

Versare sulla pelle olio vegetale (ottimo l’olio di mandorla al naturale) e compiere movimenti circolari dalle caviglie al ginocchio, per proseguire con tocchi dolci sulle cosce e trattando le natiche disegnando una circonferenza con le nocche

Per praticare i massaggi occorre una preparazione specifica, perché se non si hanno le opportune conoscenze tecniche possono causare lesioni e problemi, tuttavia, con qualche accortezza e senza esagerare, possiamo coccolarci un po’.

Pubblicato da Paola

Medico, mamma, lettrice vorace, scrivo, ascolto musica, amo Vasco e la pizza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.