Salute e Benessere

Fame nervosa cos’è e come curarla

Fame nervosa cos'è e come curarla-The web coffee

Quanti di voi quando sono arrabbiati, delusi, tristi mangiano come se non ci fosse un domani?

Io in primis.

Fame nervosa, questa voglia incontrollata di cibo quando siamo giù di corda, si chiama fame nervosa.

Ma vediamo insieme cos’è e come curarla.

Progetto-senza-titolo-18-320x182 Fame nervosa cos'è e come curarla
Fame nervosa cos’è e come curarla-The web coffee

Fame nervosa  cos’è e come curarla – i dettagli 

La fame nervosa è un comportamento emozionale che si manifesta quando il soggetto è particolarmente sensibile ad un determinato evento da non resistere al cibo, e lo vede come unico punto di sfogo.

Il cibo, viene visto anche come unico momento per concedersi una pausa, ad esempio dallo studio, dal lavoro, da una giornata storta.

Alcuni studi affermano che questo atteggiamento sia influenzato da condizioni di stress attraverso meccanismi biologici, come lo stress cronico che modifica l’asse HPA, ossia ipotalamo-ipofisi-surrene.

Fame nervosa  cos’è e come curarla – cosa succede nel nostro corpo

Ma cosa succede nel nostro corpo quando si scatena la fame nervosa?

Appurato che si tratta di un comportamento emozionale, nel nostro corpo quando siamo in preda alla rabbia succede che il rilascio di cortisolo è maggiore.

Il cortisolo rilasciato aumenta la fame e il nostro approccio al cibo, inducendoci a scegliere cibi ricchi di zuccheri e grassi, cibi che insomma vanno a ridurre la sensazione di stress.

La fame nervosa però, non è preoccupante solo in termini di aumento di peso, sviluppo del diabete ma anche perché potrebbe sfociare in comportamenti alimentari negativi quali bulimia, anoressia.

Progetto-senza-titolo-19-320x182 Fame nervosa cos'è e come curarla
Fame nervosa cos’è e come curarla-The web coffee

Fame nervosa cos’è e come curarla- come reagire alla fame nervosa

Pensiamo a quante volte sediamo la nostra angoscia con cioccolata, biscotti e cibi “spazzatura”, quando basterebbe semplicemente un abbraccio.

Ecco, il primo passo per reagire alla fame nervosa è quello di affidare la propria angoscia al nostro partner, madre o sorella, qualcuno che ci voglia bene ed è pronta ad ascoltarci.

Un altro modo di reagire, potrebbe essere quello di:

  • scrivere un diario, mettere su carta tutta la nostra rabbia, tristezza incuranti di chi parliamo o di cosa scriviamo e come lo scriviamo;
  • Osservare le emozioni che precedono questo comportamento incontrollato, per accoglierle ed accettarle;
  • Praticare la mindfulness, meditazione o yoga;
  • Mangiare frutta secca o yogurt al posto di cioccolata e altri cibi, respirare col diaframma, contare fino a quando non passa la tristezza e perchè no, dedicarsi alla skincare;
  • Prenotare un massaggio emozionale, ascoltare musica ad alto volume per non pensare, urlare anche solo per cinque secondi;
Progetto-senza-titolo-20-320x182 Fame nervosa cos'è e come curarla
Fame nervosa cos’è e come curarla-The web coffee

Quando questi episodi risultano molto frequenti è bene rivolgersi ad uno specialista, che con la terapia cognitiva comportamentale andrà ad agire sul disturbo. Personalmente credo nella forza delle parole come terapia a qualunque disturbo, questo perchè mettere nero su bianco ci porta all’introspezione e a vedere meglio come ci siamo relazionati al problema e come potremmo risolverlo.

 

E voi, cosa fate per combattere la fame nervosa? 

icon-stat Fame nervosa cos'è e come curarla
Views All Time
80
icon-stat-today Fame nervosa cos'è e come curarla
Views Today
2