Viaggiare da soli: 20 itinerari nel mondo

Viaggiare da soli: 20 itinerari nel mondo

Viaggiare da soli: perché farlo e dove andare

“Si va

in viaggio

a cercare luoghi

dove sentirsi a casa

il paradosso

dell’incessante peregrinare

che è la vita”

-Cristina Bellemo

 

Viaggiare significa scoprire e scoprirsi. Girando per il mondo è possibile conoscere luoghi ed usanze che nemmeno immaginavamo esistessero. Ma non solo. Attraverso un viaggio, infatti, ognuno di noi può conoscersi a fondo ed aprire la mente. Insomma, ogni viaggio è un’esperienza unica perché ci arricchisce per tutta la vita.

Ma quale miglior modo per conoscere sé stessi, se non viaggiare da soli? Vi consigliamo 20 itinerari tra i migliori da visitare!

Vancouver

viaggiare da soli
viaggiare-da-soli-20-itinerari

Uno dei 20 itinerari più adatti per viaggiare da soli è Vancouver. Questa città, infatti, è conosciuta soprattutto per essere accogliente con tutti. In particolare, chi decide di andarci non può non visitare lo Stanley Park o il Capilano Suspension Bridge per delle passeggiate rilassanti e rigeneranti.

Sud America

Tra i 20 itinerari non può assolutamente mancare il Sud America, soprattutto per chi possiede un animo avventuriero. Qui, infatti, è possibile vivere un’esperienza indimenticabile all’insegna di percorsi da scalare, fiumi da attraversare e antiche rovine da ammirare. Durante la permanenza, potrete ammirare l’alba che appere alle spalle del Machu Pichu in Perù oppure camminare per i vicoli di Cartagen, in Colombia

Raglan

Per gli amanti dell’estate e degli sport acquatici, Raglan è il posto giusto. Non a caso, si trova in Nuova Zelanda, conosciuta per essere la location preferita per i surfisti, soprattutto per le numerose spiagge di sabbia nera. Potrete, inoltre, ammirare le acqua limpide e verdi lungo il sentiero naturale di Waini.

Vietnam

Se siete amanti del cibo e curiosi di scoprire nuove pietanze, il Cibo è il posto giusto! In questo meraviglioso Paese potrete provare i piatti della cucina migliore del Sud-est asiatico. A tal proposito, vengono organizzati numerosi tour dedicati allo street food vietnamita, tra i quali quello alla Baia di Halong per assaporare i sapori delicati che lo contraddistinguono.

Amsterdam

Destinazione classica ma mai scontata, Amsterdam è uno dei luoghi da visitare da soli nonostante sia conosciuta come città perfetta per divertirsi con gli amici. Per i più solitari, infatti, sarà il luogo perfetto per rilassarsi passeggiando in bicicletta lungo le rive del canale, il che vi regalerà delle emozioni uniche soprattutto in primavera.

Indonesia

Uno dei 20 itinerari è dedicato alla meditazione. È il caso dell’Indonesia, luogo magico in cui poter rilassarsi e ritrovare sé stessi lontano dalla vita frenetica della città. Tra le attività più caratteristiche ed interessanti c’è, sicuramente, quella olistica dedicata allo yoga o al reiki. È, inoltre, possibile assistere a degli spettacoli di danze balinesi che vi lasceranno non indifferenti.

Islanda

Se avete voglia di intraprendere un viaggio dell’anima, l’Islanda è quello che cercate. Questo luogo vi metterà in contatto diretto con la natura ed i suoi spettacoli: potrete ammirare dai vulcani ai ghiacciai, per non parlare poi dell’aurora boleare.

Germania

Per chi vuole fare nuove conoscenze sia culturali che interpersonali, la Germania fa al caso vostro! Sicuramente tra le città più gettonate troviamo Berlino, destinazione per tutti i viaggiatori solitari che amano divertirsi. Non a caso, potrete passare delle serate tra bar e night club e, durante il giorno, visitare siti d’interesse ed opere street nelle varie sezioni del muro di Berlino.

Kyoto

Un tempo capitale del Giappone, Kyoto è tra i 20 itinerari per un viaggio in solitaria. In particolare, questa bellissima città vi incanterà con le sue sfaccettature. Ad esempio, potrete visitare i giardini zen ed i templi oppure passare un paio di ore in uno dei numerosi bar di sakè.

Africa orientale

viaggiare da soli
viaggiare-da-soli-20-itinerari

Per coloro i quali vogliono viaggiare da soli ma non amano la solitudine, i tour di gruppo in Africa orientale potrebbero essere la soluzione. Duranti uno di questi tour organizzati è possibile ammirare gli spettacoli che la flora e la fauna ci offrono: incontrare gli elefanti, i gorilla o gli ippopotami; incontrare il popolo masai in Kenya; rilassarsi sulle spiagge bianche in Zanzibar.

Costa Rica

Per i più coraggiosi che vogliono sentirsi parte della giungla (un po’ come Tarzan), in Costa Rica questo è possibile. Passeggiare e camminare per le sue foreste sarà un’esperienza indimenticabile: odori, suoni e paesaggi difficili da dimenticare.

Singapore

Uno dei 20 itinerari ideali per viaggiare da soli è sicuramente Singapore. Tra le esperienze da non perdere è possibile partecipare a dei tour gastronomici oppure ammirare le luci di Marina Bay durante una passeggiata serale. Per i più curiosi, inoltre, questo luogo presenta una multiculturalità estrema, anche dal punto di vista religioso: i turisti possono esplorare i luoghi di culto, quali le moschee, i templi cinesi, i santuari hindu e le chiese anglicane.

Malesia

La Malesia offre dei luoghi per ogni gusto. Da spiagge paradisiache a città moderne, qui non vi annoierete mai! Questo Paese, inoltre, ospita persone e culture miste ed è per questo che vi sentirete accolti come se foste a casa vostra.

Belize

Belize è uno dei 20 itinerari più adatti per chi vuole staccare la spina. In questo luogo paradisiaco, in particolare, sarà possibile oziare tra alcune delle spiagge più belle del mondo, fare snorkelling ed immersioni, oppure gustare il cibo di strada creolo. Insomma, una vera e propria fuga tropicale.

Thailandia

Nonostante sia una delle mete più scelte dai turisti di tutto il mondo, la Thailandia è un luogo magico per i viaggiatori solitari. Qui, infatti, potrete rilassarvi sulle barche ed ammirare, a contempo, le acque cristalline ed i paesaggi mozzafiato.

Australia

Per gli amanti dei viaggi on the road, la destinazione più adatta è l’Australia. In particolare, il tragitto da Sydney a Cairns è il più adatto per tutti quelli che vogliono viaggiare da soli. Durante il viaggio, infatti, potrete visitare in auto i villaggi e ammirare le cascate dell’entroterra; fare una gita alla Barriera Corallina o fare una sosta nelle vicinanze di una spiaggia per imparare a fare surf e cavalcare le onde.

Alicante

Tra i nostri 20 itinerari, non poteva assolutamente mancare la Spagna. In particolare, una delle destinazioni più consigliate per viaggiare da soli è Alicante. La città, infatti, offre il mare, il sole e tanto divertimento ad un prezzo economico.

Portogallo

viaggiare da soli
viaggiare-da-soli-20-itinerari

Gli appassionati del sole, delle tradizioni e della musica non possono non addentrarsi nel cuore del Portogallo e visitare Lisbona. In città, in particolare, avrete la possibilità di visitare i vicoli di Barrio Alto o Alfama o, ancora, passeggiare per le vie del quartiere di Belém.

Slovenia

Soprattutto per i più sportivi, la Slovenia offre dei percorsi indimenticabili. In particolare, i viaggiatori solitari avranno l’occasione di rilassarsi nelle vicinanze del Lago di Bled oppure intraprendere delle lunghe camminate sul colle Grajski grič dove, una volta arrivati in cima, rimarrete stupefatti dal panorama.

Bulgaria

Chiudiamo il nostro elenco di 20 itinerari con Sofia, la capitale della Bulgaria. Ricca di storia e cultura, questa città non vi farà assolutamente annoiare. In particolare, non potete non ammirare il paesaggio costituito da sette specchi d’acqua di origine glaciale, quali il Lago inferiore, il Lago Pesce, il Trifoglio, il Gemello, il Rene, l’Occhio e la Lacrima.

E voi, quale itinerario scegliereste per viaggiare da soli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.