Psicologia

Nuovo lockdown come affrontarlo seguendo i consigli degli psicologi

nuovo lockdown

Nuovo lockdown come affrontarlo? Siamo sopravvissuti al primo lockdown. Ciascuno con le proprie strategie, risorse, ansie. Ne siamo usciti, ma molti di noi ne portano ancora conseguenze pesanti anche sul piano psicologico.

Poi, durante l’estate, abbiamo mollato i freni e la voglia di normalità ci ha fatto credere che il peggio fosse passato. Invece, il Covid-19 ha rialzato la testa: è arrivata la “seconda ondata” ed ora un nuovo lockdown si aggira tra noi come gli spettri di Halloween. Come affrontarlo?

Nuovo lockdown come affrontarlo: lo stress elevato

L’esperienza di marzo e aprile ci ha colto impreparati, e non poteva essere altrimenti. Nessuno mette in conto di affrontare una pandemia, nella propria vita. Dopo l’estate il livello di stress degli Italiani è aumentato, e secondo dati recenti il 59% degli italiani ha un livello alto, tra 70 e 100, simile a quello di marzo. Tutte le classi sociali ne sono colpite. Ansia, irritabilità, problemi di sonno, depressione sono pane quotidiano per moltissime persone.

 

labirinto-320x213 Nuovo lockdown come affrontarlo seguendo i consigli degli psicologi
Nuovo lockdown come affrontarlo-The Web Coffee

Nuovo lockdown come affrontarlo? 

Annunciato, negato, temuto, un nuovo lockdown è ora una realtà. Vari Paesi in Europa e molte regioni italiane già si trovano in tale condizione. In teoria dovremmo essere più preparati ad affrontarlo perché non è più un’esperienza nuova.

In realtà, siamo tutti più fragili. Dobbiamo ancora smaltire le conseguenze del primo, ed anche chi lo ha affrontato positivamente ne ha comunque subìto lo stress. Inoltre, ora siamo disillusi perché sappiamo benissimo che non “andrà tutto bene”. Qualcuno ha parlato di “Covid fatigue”, una sorta di stanchezza mentale da epidemia.

Nuovo lockdown come affrontarlo: i consigli degli psicologi

La volta scorsa un aiuto ci è venuto dal clima: il sole già tiepido, le giornate più lunghe, la primavera in arrivo. Ora andiamo verso l’inverno, ed il freddo e il buio non aiutano a tenere su il morale. Per aiutarci ad affrontare questa situazione gli psicologi hanno elaborato alcuni semplici consigli. Vediamoli insieme.

Nuovo lockdown: la routine

La prima cosa è mantenere la routine abituale. Ovviamente, con la dovuta flessibilità. Potrebbe essere utile svegliarsi più tardi ed approfittare per riposare di più; così come sarebbe assurdo vestirsi in camicia e cravatta o tacco 12. Ma è certamente deleterio tenere il pigiama h24, trascinarsi tutto il giorno tra letto e frigorifero, fare smart working acciambellati sul divano insieme al gatto. Mantenere orari, tempistica, sequenze, separare le attività aiuta a organizzare meglio la giornata e l’umore.

 

covid-320x94 Nuovo lockdown come affrontarlo seguendo i consigli degli psicologi
Nuovo lockdown come affrontarlo-The Web Coffee

Nuovo lockdown come affrontarlo con i social e media

Fare indigestione di informazione aumenta la confusione e lo stress. Seguiamo solo qualche fonte ufficiale, informiamoci il giusto e stop. Impariamo a disconnetterci: non leggere l’ultimo post sui vari social non farà finire il mondo. E quando siamo a tavola, o con i nostri familiari o i figli spegniamo il cellulare. Idem la sera. 

Nuovo lockdown: allarghiamo lo sguardo

Non esiste solo l’epidemia. Il mondo continua: impariamo ad apprezzare quanto di positivo può esserci nelle nostre giornate. Una mattina più tiepida, una telefonata gradita, un dolce che ci è venuto bene, una sorpresa fatta a qualcuno, aver imparato una cosa nuova. Dove e come possibile, continuiamo l’attività fisica: passeggiata o bicicletta se si può, oppure in casa con una buona guida ma senza strafare.

Nuovo lockdown come affrontarlo cambiando prospettiva

Smettiamola di fare le vittime e aiutiamo chi sta peggio di noi. Un aiuto in famiglia, ovviamente, ma anche agli altri. Si può fare anche nel rispetto del distanziamento sociale. Una telefonata a qualcuno per sentire come sta, un aiuto ad un vicino anziano. Portare la spesa, certo, ma non solo. Ci sono anziani soli, i figli e nipoti non si vedono più. Non hanno o non sanno usare il pc. Regaliamo una videochiamata con i figli, facciamogli vedere i nipoti sul nostro tablet. Si può fare anche sulla porta di casa, con la mascherina.

Nuovo lockdown come affrontarlo dandosi piccole regole 

Vita privata e lavorativa

I nostri appartamenti sono spesso piccoli, con la famiglia a casa talora ci contendiamo gli spazi. Nei limiti del possibile, cerchiamo di separare le attività di lavoro o studio da quelle di vita privata. Evitare le interferenze tra una e l’altra è sempre possibile anche se talora è faticoso.

Gli obiettivi

Diamoci obiettivi concreti e chiari e cerchiamo di realizzarli. Ma fissiamoli a breve termine. É fondamentale vivere il presente, concentrarci sui passi quotidiani e focalizzare le nostre giornate su ciò che è urgente.

Chiediamo aiuto

Regioni, Comuni, ASL, Associazioni professionali hanno attivato numeri telefonici di supporto. Se sentiamo di non farcela da soli, chiediamo aiuto senza timore. E senza timore indichiamo questi numeri anche ad altri, se pensiamo che ne abbiano bisogno.

 

icon-stat Nuovo lockdown come affrontarlo seguendo i consigli degli psicologi
Views All Time
482
icon-stat-today Nuovo lockdown come affrontarlo seguendo i consigli degli psicologi
Views Today
2