Spettacolo

Petals for armor di Hayley Williams: intimistico debutto solista

Petals For Armor” di Hayley Williams, è il primo album da solista della voce e front woman dei Paramore.

Uscito in una maniera inedita, 3 Ep che poi sono stati riuniti in uno solo, è un album incentrato sulla rinascita dell’artista che ha voluto riversare nella musica le profonde e dolorose emozioni che ha vissuto lungo questo folle e strano anno.

Hayley-Williams-shares-heartfelt-single-My-Friend-320x280 Petals for armor di Hayley Williams: intimistico debutto solista
Petals for armor di Hayley Williams-The Web Coffee

La musica che cura alla base di Petals for armor di Hayley Williams

Un divorzio, la morte della amata nonna e una forte depressione, questi sono stati i sentimenti che la cantante ha riversato nel suo album.

Il titolo dell’album, infatti, è nato da una seduta di psicoterapia in cui Hayley ha riscoperto che una nuova forza stava sbocciando dal buio che la divorava.

Petals For Armor” di Hayley Williams, è il racconto di un cambiamento mentale e di una donna che rinasce forte, dopo tutto il dolore passato.

Il primo album solista della cantante dei Paramore è una mappa dei sentimenti che ripercorre il dolore ma che ha come punto di arrivo la libertà e la consapevolezza che la solitudine non deve essere per forza un qualcosa da temere.

 

97154981_3403221079711711_5667772473119080448_n-320x319 Petals for armor di Hayley Williams: intimistico debutto solista
Petals for armor di Hayley Williams-The Web Coffee

La conquistata libertà

Hayley ha recentemente dichiarato ad un’intervista per Apple Music che ha passato metà della vita in uno stato di caos organizzato di scadenze, prove, registrazioni ed interminabili tour che pesavano sulla sua salute mentale provata anche dal tradimento del marito.

Dopo la fine del tour del 2018 Hayley ha capito che doveva prendersi una pausa dai Paramore e da questa folle e incasinata vita, dedicandosi a se stessa.

Hayley però non si è fermata. Il tanto tempo libero ha stimolato una profonda riflessione dentro di lei che la ha portata alla creazione dell’album Petals for Armor, il suo primo lavoro da solista.

Petals for armor di Hayley Williams

Petals for Armor è nato grazie all’incoraggiamento della psicologa di Hayley Williams, che l’ha spinta a non mollare la musica, a non giudicare i suoi sentimenti ma soprattutto a buttarli fuori in ciò che riesce a far meglio: cantare.

Come in un stream of consciousness alla Joyce, Hayley si è trovata nel giro di pochi giorni ad avere una prima bozza dell’album e a concretizzare i primi pezzi.

In “Simmer” parla del divorzio dei suoi genitori e delle relazioni poco salutari che hanno subito le donne della sua famiglia mentre in “Cinnamon” ci presenta la sua casa vuota e silenziosa che ha imparato pian piano ad amare e con cui ha imparato a superare la paura del silenzio.

Ma non solo, in “Dead Horse” Hayley parla anche della sua relazione con Gilbert, un uomo sposato con un’altra donna: è stata la relazione più lunga della sua vita. Hayley e Gilbert si sono sposati nel 2016, poco prima del loro decimo anniversario ma il matrimonio è durato solamente un anno e questo brano ha assunto la funzione del cerotto sul cuore.

Sound e tracklist

La cantante ha strutturato l’album dividendolo in tre parti. I singoli che lo compongono sembrano seguire dei livelli: è come se si partisse da una forte oscurità e confusione per poi risalire in superficie e stare a galla, un po’ come se Hayley dicesse: “ok, sto affondando, ho visto quanto in basso posso arrivare, ora è giunto il momento di risalire”.

Petals for armor di Hayley Williams, è composto da 15 brani:

  1. Simmer
  2. Leave It Alone
  3. Cinnamon
  4. Creepin’
  5. Sudden Desire
  6. Dead Horse
  7. My Friend
  8. Over Yet
  9. Roses/Lotus/Violet/Iris
  10. Why We Ever
  11. Pure Love
  12. Taken
  13. Sugar On The Rim
  14. Watch Me While I Bloom
  15. Crystal Clear

Hayley in questo album ha sperimentato una vasta gamma di suoni e generi: troviamo per esempio un brano come “Cinnamon” che ricorda il sound oscuro ed enigmatico di Billie Eilish, ma abbiamo anche “Why We Ever” che è una classica ballad pop. A far da filo conduttore dell’album è inoltre il riconoscibilissimo sound dei Paramore ma non solo, perché Hayley sperimenta anche il pop, l’elettronica, il rock costruendo un atlante di storie caratterizzate da suoni avvolgenti e dark con cui si dischiude, proprio come dei petali, per mostrarsi al pubblico e ai suoi fan.

Tutto l’album è stato prodotto dall’amico Taylor York che nei Paramore era il chitarrista.

Petals for armor è un bellissimo album che fa riflettere. Le ambientazioni create dalla voce e dalla musica di Hayley guidano l’ascoltatore in un viaggio nei propri sentimenti: tutti almeno una volta nella vita hanno provato un dolore simile a quello che ha dovuto subire la cantante.

Con Petals for armor piangerete e canterete a squarciagola e inoltre potrete anche fare del buon workout: la cantante, infatti, ha reso disponibili su YouTube dei video in cui ci dimostra come allenarci a ritmo del suo sound, improvvisandosi anche personal trainer.

Dove acquistarlo?

Petals for armor è disponibile su tutte le piattaforme di streaming musicale e su Amazon.
Sul sito dei Paramore, inoltre, oltre all’album dal 18 dicembre è disponibile il vinile in edizione limitata: “Petals for armor Self Serenades”. 

icon-stat Petals for armor di Hayley Williams: intimistico debutto solista
Views All Time
253
icon-stat-today Petals for armor di Hayley Williams: intimistico debutto solista
Views Today
1