Migliori shampoo secchi: 3 Brand per capelli puliti

Sara

Negli ultimi anni gli shampoo secchi stanno diventando un vero e proprio “mai più senza” per tantissime donne di ogni età. Sempre più spesso con la nostra vita frenetica è difficile organizzare tutto ma soprattutto incastrare i tantissimi impegni con l’avere costantemente i capelli puliti e brillanti.
Quando il classico shampoo porta via troppo tempo che purtroppo non abbiamo, dobbiamo cercare qualcosa di più semplice e veloce. I prodotti che fanno proprio al caso nostro, stanno sempre più spopolando tra le beauty addicted tanto da diventare quasi il prodotto “scoperta”: I tanto famigerati shampoo secchi.

Cosa sono gli shampoo secchi per capelli puliti

Con il passare degli anni e l’aumentare degli impegni, è sempre meno il tempo che possiamo dedicare a noi stesse, soprattutto durante l’intera settimana quando, il lavoro diventa il protagonista assoluto delle nostre vite. Proprio per questo, è sempre più complicato poter usare gran parte delle nostre ore a truccarci e in gran parte a avere sempre capelli perfetti e in ordine.

Molte di noi infatti, soffrono dei classici capelli grassi che, nel giro di massimo due giorni sono nuovamente da lavare prendendo quella sensazione di “unto”.  Chi ha questo problema, si ritrova ogni due giorni a dover lavare i capelli sporchi cercando tantissimi prodotti che aiutino a prolungare la durata della cute pulita.

Purtroppo ma allo stesso tempo per fortuna, in commercio esistono tantissimi tipi di shampoo e prodotti che possono aiutare questo tipo di problematiche. Nonostante il problema possa pian piano risolversi, quello che resta assolutamente è il poco tempo e proprio per questo oggi vogliamo parlarvi e consigliarvi ben 5 shampoo secchi.
Quello che sicuramente vi starete chiedendo però, è: Cosa sono gli shampoo secchi?

Shampoo secchi

Cosa sono gli shampoo secchi?

Lo shampoo a secco è un classico shampoo da utilizzare senza dover ricorrere all’aiuto dell’acqua.
La maggior parte di questi prodotti infatti, si trova in spray o in polvere libera.
Sicuramente quello contenuto all’interno delle classiche bombolette è più pratico rispetto alla polvere ed è quindi facile da trasportare anche all’interno delle nostre borsette.

Neo di The Web Coffee oggi, vogliamo consigliarsi apposta ben 3 brand che rivendono shampoo secchi da poter tenere in borsa, in valigia o dovunque vogliate proprio quando non avete tempo o semplicemente voglia di lavarvi i vostri capelli, soprattutto se è la cute quella che sembra più “sporca”.

Migliori shampoo secchi: Capelli puliti con Batiste

Uno dei brand più gettonati nell’ambito dei migliori shampoo secchi è quello di Batiste.
L’azienda infatti, reperibile sullo shop di Makeup.it  vende una grandissima parte degli shampoo secchi recensiti e consigliati dalle beauty addicted sui social.

La tipologia del prodotto è quella in spray o bomboletta con tantissime profumazioni e varianti diverse che, promettono un capelli pulito in pochi minuti proprio come il classico lavaggio. Nonostante la tecnica sia completamente diversa e senza acqua, il risultato ottenuto è molto simile, lasciando i capelli puliti per un’altro paio di giorni (in base al vostro tipo di capello).

Batiste ha ideato tantissimi tipi di shampoo secco, divisi per:

  • Colore del capello (biondo, modo, rosso ecc).
  • Profumazione (fragola, tropical, cocco ecc).
  • Tutti a scopo purificante.

shampoo secchi

Il rapporto qualità prezzo è oltretutto molto conveniente.
I prodotti firmati Batiste infatti, possono essere acquistati in ben tre tipologie di grandezza diversa come 50 ml, 100 ml e 200 ml. I prezzi invece, restano nella media ma soprattutto sono i 5€ così da permettere l’acquista a tutti con piccoli prezzi.

Capelli puliti con gli shampoo secchi firmati Sephora

Un altro brand che produce shampoo secchi e che negli ultimi mesi è molto gettonato anche per questi è Sephora.
L’azienda infatti, vanta ben 3 tipi di shampoo secchi adatti per ogni tipo di capello e possiamo infatti trovare:

  • Shampoo secco Nutriente e riparatore (anguria).
  • Shampoo secco Rinfrescante e volumizzante (cocco).
  • Per ultimo shampoo secco Rinfrescante e purificante (the verde).

Tutte e tre le tipologie vantano e svolgono ben tre azioni diverse adatti così a tutti i tipi di cute per capelli puliti proprio come appena lavati. Sul sito di Sephora infatti, possiamo trovarli a ben 5.90€ per una quantità di circa 75 ml per tutti e tre i prodotti.

shampoo secchi

Questi firmati di Sephora a differenza di quelli firmati Batiste, hanno solamente tre profumazioni a differenza della tantissime tipologie divise per capelli con più di dieci profumazioni presenti in gamma. Entrambi i prodotti però, possono essere trasportati all’interno delle classiche borsette, utilizzati ovunque voi vogliamo ma anche solamente cinque minuti prima di uscire da casa.

Povere libera non ti temo: Capelli perfetti con Lush

L’ultima ma non per importanza è la polvere libera e in questo caso quella che vogliamo consigliarvi è firmata Lush Italia. Nonostante i brand sopra citati siano protagonisti grazie ai loro shampoo secchi in spray, il brand in questione vanta un ottimo prodotto per i capelli ma questa volta in polvere libera.

Oltre a essere un prodotto molto particolare, Siamo a Secco (così si è il suo nome) è da utilizzare leggendo prima molto attentamente il suo impiego. A differenza dei classici in spray, questo prodotto viene consigliato solamente alle persone con capelli chiari, che non siano more o castano scuro a causa della sua leggera patina bianca che rimane sulla cute.

Dopo aver preso un po’ di prodotto, ovviamente senza esagerare, basterà massaggiarlo sulla cute e sulle lunghezze per alcuni minuti per poi spazzolarlo via, aiutandosi con un pettine. Nonostante sia un prodotto facile da utilizzare, è sempre meglio le prime volte, provarlo e testarlo non subito prima di uscire così da prevenire dei piccoli incidenti a causa delle “prime prove tecniche” e per ottenere i vostri primi capelli puliti.

Shampoo secchi

Come e quando utilizzare gli shampoo secchi: Piccole e semplici mosse

Utilizzare gli shampoo secchi per rendere i nostri capelli puliti è molto più semplice di quanto sembra, basta infatti avere delle piccole accortezze che una volta ripetute un paio di volte, verranno da sole.

Per quanto riguarda i prodotti nei classici packaging spray, basterà agitarlo e vaporizzarlo sulla cute da una distanza di circa 20cm senza esagerare con la quantità. Basta infatti poco prodotto per sente la cute e i capelli puliti, evitando così di ingrassare, rovinare e creare la classica patina di prodotto sui vostri capelli.
Anche gli shampoo secchi in polvere va utilizzato in piccole dosi così da non sporcare e rovinare ancora di più i vostri capelli.

Utilizzare gli shampoo secchi però, non deve assolutamente diventare un’abitudine da sostituire ai classici shampoo e ai lavaggi sotto l’acqua. I prodotti in questione infatti, vanno utilizzati massimo 2 volte a settimana, preferibilmente alternati ai classici lavaggi stando attente a prendersi molta cura dei capelli con scrub, maschere e balsami.

Sperando che questo articolo vi sia stato utile, vogliamo sapere se avete mai utilizzato degli shampoo secchi ma soprattutto quale brand vi sentite di consigliare?

 

 

 

 

Views All Time
Views All Time
88
Views Today
Views Today
1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Netflix crea un catalogo per sostenere Black Lives Matter

Facebook Twitter LinkedIn Il razzismo si batte anche col cinema: Netflix crea una nuova categoria, la Black Lives Matter, per raccogliere i migliori contenuti contro le discriminazioni.   Dopo l’omicidio di George Floyd, negli Stati Uniti (e non solo) sono nate sempre più manifestazioni contro l’uso della violenza da parte […]

Subscribe US Now