1 Dicembre 2020
outfit jeans

outfit jeans

Outfit jeans 2020: quale modello e colore scegliere per ogni occasione

Outfit Jeans: come portarli al meglio?

Oggi tutti nel proprio armadio hanno almeno un capo in tessuto jeans. Non soltanto pantaloni ma anche giacche, borse e scarpe, adatte per ogni occasione. L’origine di questo tessuto si deve alla città di Genova, difatti il jeans divenne un capo utilizzato dai marinai genovesi che ne apprezzavano la robustezza ed il costo. Tuttavia, l’invenzione del jeans moderno si deve al sarto Jacob Davis nel 1871 e fu durante questo periodo che iniziò ad esserci la distinzione tra denim che indicava il tessuto e jeans che divenne sinonimo di pantalone.

 

il Jeans è diventato un capo must have ed oggi è possibile creare diversi outfit resi possibili anche grazie allo sviluppo di diversi modelli e colorazioni. Vediamone alcuni.

 

Outfit jeans:  jeans chiari o scuri?

Outfit jeans neri

Come abbiamo detto, il jeans oggi non si trova soltanto nel classico colore blu ma vi sono molte varianti. Ad esempio, i jeans neri sono diventati un must per creare outfit perfetti se si vuole mantenere un look informale. Basta abbinarli con una t-shirt, un pullover o una felpa creando in questo modo un look pratico.

Se invece dobbiamo rispettare un certo dress code ma non siamo amanti di gonne e vestiti, si può creare un perfetto outfit con jeans neri, abbinandoli ad una blusa o una camicia, preferibilmente in tinta chiara per spezzare il total black ed apparire al contempo eleganti al punto giusto. Sono perfetti per esempio per una festa tra amici o indicati in ufficio.

outfit jeans
outfit jeans

Outfit jeans grigi

Se invece il nero non fa per voi e volete provare un paio di jeans grigi, anche in questo caso possono essere creati diversi outfit. Dai più sportivi, abbinandoli con un paio di sneekers per il tempo libero, ai più formali, sostituendo alle comode scarpe da ginnastica, delle decollette vertiginose per dare un tocco di fascino in più.

Per ogni occasione esistono modelli appositi: un taglio skinny sarà più indicato per un’uscita romantica o una lezione in università, un modello boyfriend perfetto per una passeggiata o un aperitivo informale. In quest’ultimo caso, potreste abbinarlo anche con delle ballerine o dei sandali nella stagione estiva e scegliere un comodo zainetto al posto di una pochette indicata invece per una serata più formale.

Outfit jeans chiari

Un outfit jeans chiari è perfetto invece in primavera o in estate. Ad esempio, durante le giornate più calde si può scegliere la versione short, adatta per esempio per una festa sulla spiaggia. Basterà abbinarla con espadrillas, sandali colorati, o zeppe alte e per la parte superiore, indossare una t-shirt o un top colorato sarà la scelta giusta per un’ occasione informale.

Quale colore scegliere?  Per il giorno sono indicate le tinte pastello, per la sera vi sarà il fidato nero a completare il vostro look. Potete anche aggiungere degli accessori come bracciali e collane per essere più trendy. Un’altra alternativa è creare un outfit jeans bianchi: con un crop top di pizzo, giallo o rame per apparire più sofisticate.

Tuttavia il vantaggio di questa tipologia di jeans è quello di rendersi perfettamente abbinabili anche durante l’inverno. Si può scegliere di indossare un maglione rosso fuoco e degli anfibi scuri per esempio, per ovviare ad un look con colori più scuri.

Outfit jeans: quale modello scegliere?

Outfit jeans larghi

I jeans larghi sono una valida alternativa ai modelli skinny o a sigaretta che potrebbero non essere adatti a tutte le forme del corpo o un giusto modo per cambiare il proprio look, sono un capo evergreen che non passa mai di moda e si possono creare diversi outfit. Per un pomeriggio di shopping basterà abbinarli con una t-shirt, se desiderate avere un look più casual potete optare per una camicia o ancora, se volete imitare le fashion blogger che sembrano star bene con qualunque capo, potete indossarli con una felpa o una giacca a vento.

outfit jeans
outfit jeans

Outfit jeans a zampa

Tra i jeans larghi vi sono anche quelli a zampa. Questa tipologia andava di moda negli anni 60-70 ma sono tornati in auge e possono considerarsi un capo must have. Stretti in alto e larghi in basso, potrebbero sembrare difficili da abbinare ma in realtà possono essere creati diversi outfit.

Il segreto è scegliere la giusta lunghezza, ad esempio per un fisico slanciato potete scegliere una svasatura più larga, se avete gambe più robuste puntate ad un pantalone palazzo. Per la parte superiore la scelta varia da camicette, bluse e top. E le scarpe? Anche se non si noteranno, scegliete il modello giusto in base all’esigenza: tacchi per un outfit jeans elegante, sneakers per un look più sportivo.

outfit jeans
outfit jeans

Outfit jeans mom

Questa tipologia di jeans si rifà alla moda premaman. Sono quindi più ampi lungo l’addome, sono a vita alta e si prestano per un look sportivo, abbinandoli a t-shirt oversize per esempio, un outfit più casual con camice a maniche lunghe (rigorosamente nei pantaloni) o per occasioni più eleganti abbinandoli a tacchi alti e giacche. Sono adatti a tutti, sia per le ragazze magre che potranno indossarli giocando con top e crop top che per donne curvy, puntando sulla scollatura. Sebbene possano sembrare un modello antiquato, possono essere resi moderni e trendy con il risvolto alle caviglie.

Outfit jeans strappati

I jeans strappati sono utilizzati soprattutto dai più giovani, per un look sportivo e comodo, adatto per tutti i giorni. in molti li utilizzano anche per andare a scuola o in università abbinandoli a scarpe da ginnastica e zaini sportivi. Possono tuttavia essere abbinati anche a stivaletti, tronchetti o mocassini e addirittura tacchi, se si vuole creare un look più fashion. Il trucco tuttavia è nel non scegliere un jeans completamente strappato.

Un accessorio usato comunemente per creare un outfit con jeans strappati sono i collant. Soprattutto in inverno, possono essere una valida opzione per non soffrire il freddo. Ed ecco che calze a rete, a pois o in pizzo completano il look.

outfit jeans
outfit jeans

Outfit jeans: vita alta o vita bassa?

Infine, la classica domanda che ci si pone davanti alla scelta di un nuovo paio di jeans: Vita alta o bassa? Molto dipende dal vostro fisico e dall’effetto finale che volete ottenere. Se siete preoccupate di voler nascondere pancia e fianchi, i jeans a vita alta sono l’opzione migliore. Sono idonea anche se siete petit poiché vi daranno modo di slanciare la vostra silohuette.

I jeans a vita bassa sono stati invece un must have negli anni 90/ 2000 quando erano tutte ossessionate dallo scoprire la pancia e sentirsi sexy e alla moda… oltre che per mostrare il famoso piercing all’ombelico! Tuttavia rispetto ai primi, sono più adatti per chi ha un fisico minuto ed asciutto, ma abbinandoli nel modo giusto tutti possono utilizzarli.

Non per forza dovrete esibire la pancia, potete utilizzare una camicia o una felpa per mascherare le vostre forme e sentirvi comunque al passo con le ultime tendenze. La scelta tra un outfit jeans vita alta o vita bassa dipende anche dall’occasione, sicuramente i primi sono più indicati per un look casual ed elegante, i secondi per outfit sportivi e per il tempo libero.

Esistono dunque diversi tipi di outfit jeans che si possono creare in base al colore ed al modello perfetti per ogni occasione. Ricordatevi però che qualunque abbinamento sceglierete dovrà essere quello che vi farà sentire più a vostro agio. Se non vi sentite bene con voi stesse, trovate il jeans che vi permetterà di esprimere al meglio tutta la vostra bellezza.

 

non sai come vestirti? segui le nostre idee outfit

Views All Time
Views All Time
582
Views Today
Views Today
3