Scrub corpo fai da te: 2 ricette veloci da realizzare

Sara

Buongiorno ragazze!
La noia della quarantena si inizia a far sentire e sicuramente, con tutto il tempo che passiamo chiuse in casa, è arrivato l’ora di mettere le mani in pasta per preparare uno scrub corpo fai da te.

Già in precedenza, abbiamo visto insieme come curare labbra e mani screpolate cercando anche piccoli rimedi da fare soprattutto in casa. Nell’articolo di oggi invece, voglio consigliarvi qualche piccolo trucchetto per realizzare uno scrub corpo fai da te. Prima di questo però voglio chiedervi, sapere cosa è uno peeling corpo ma soprattutto, sapete la sua importanza?

Scrub corpo fai da te

Scrub Corpo fai da te: Cos’è e a cosa serve?

Lo scrub corpo è un processo meccanico che grazie a una leggera esfoliazione riduce ed elimina tutte le cellule morte del nostro corpo. Anche esso, come tutti i prodotti beauty, è importante sceglierlo secondo il tipo di pelle che si ha, che può essere delicata e sensibile oppure che abbia bisogno di un esfoliazione maggiore.

Molto spesso questo tipo di prodotto viene utilizzato sul corpo una, massimo due volte alla settimana, evitando così aggredire troppo la pelle. In queste settimane di quarantena però, visto che siamo obbligate a rimanere in casa ho deciso di lasciarvi una piccola ricettina veloce ma soprattutto semplice su come realizzare uno scrub corpo fai da te.

Se siete curiose di saperne di più sugli utilizzi e sui dettagli di uno Scrub (pro e contro sulla pelle) vi consiglio di passare QUI!

Scrub corpo fai da te: Ricette semplici e veloci

 

  1. Per uno scrub delicato, il procedimento è semplice tanto quanto gli ingredienti da reperire. Avremo infatti bisogno di:
  • 2 Tazze di zucchero di canna.
  • Mezza tazza di olio d’oliva.
  • 1/4 tazza di miele.

Il procedimento è molto semplice, basterà prendere una ciotolina dove dovremmo solamente aggiungere prima lo zucchero, poi l’olio e infine il miele. Una volta uniti tutti gli ingredienti che sicuramente abbiamo già all’interno della nostra cucina, è ora di mescolare.
Una volta mescolato il tutto, avremo un composto denso e granuloso pronto all’uso. In questo modo potremo ottenere uno scrub del tutto naturale ma soprattutto adatto a tutte le tipologie di pelle, da massaggiare su tutto il corpo, comprese le zone più delicate come ad esempio l’interno coscia.

Per chi ama avere un esfoliazione più strong, possiamo utilizzare lo scrub preparato anche a pelle asciutta, così da avere un massaggio più forte e che elimini tutte le cellule morte

 

2. Un altro scrub fai da te delicato è sicuramente quello al cocco.
Per realizzarlo bastano pochi e semplici ingredienti:

  • 3 cucchiai di latte di cocco.
  • 1 cucchiaio di farina di cocco.

Anche in questo caso, il procedimento è veloce ma soprattutto pratico e semplice.Basterà infatti mescolare gli ingredienti e applicarlo su tutto il corpo, ( a pelle asciutta o bagnata in base alle vostre preferenze) ritrovandoci così la pelle morbida e pulita.

Scrub corpo fai da te

Questi due tipi di scrub corpo fai da te sono i più comuni ma anche i più delicati e semplici da realizzare in casa ma soprattutto perfetti per ogni tipo di pelle, dalla più complicata a quella normale fino ad arrivare a quella sensibile. Nelle ultime settimane infatti, è sempre meglio rimanere in casa per combattere l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, quindi non ci resta che darci alle coccole per il nostro corpo, così da essere pronte non appena potremmo uscire di nuovo!

Noi beauty addicted e amanti di questi veri e propri massaggi sotto la doccia, vi consigliamo e vi ricordiamo di utilizzare lo scrub non più di 2 volte a settimana. In questo caso, gli scrub corpo fai da te realizzati in casa vanno consumati preferibilmente entro pochi giorni dalla preparazione.

Ora però, voglio sapere se utilizzerete una di queste ricette durante questo periodo di quarantena.

 

 

Views All Time
Views All Time
89
Views Today
Views Today
2
Next Post

L'Arte di Pino Deodato

Facebook Twitter LinkedIn “La conquista dello spazio che ciascun individuo ha, e deve avere, nell’universo” Pino Deodato nasce nel 1950 a Nao (Vibo Valentia).Fin da giovanissimo, mostrando un talento naturale, inizia a creare i primi dipinti e a lavorare la terracotta. Asseconda  la sua passione  conseguendo il diploma di maturità […]

Subscribe US Now