Halloween: i villain più spaventosi del cinema horror

È finalmente Halloween ed il cinema ha sempre dedicato tantissimi film al genere horror. Ma chi vi ha terrorizzato di più? Vediamo i migliori villain dei film horror.

migliori villain film horror
Fonte foto: Jamovie

 

È arrivata finalmente la notte più spaventosa dell’anno.

Che scegliate di andare a fare festa, di chiedere dolcetto o scherzetto casa per casa o di travestirvi da terribili mostri, non potete non guardare un bel film horror, tutto brividi e spaventi.
L’industria cinematografica produce ogni anno tantissimi film horror, ma non tutti sono così meritevoli. Ma ci sono pellicole che hanno terrorizzato intere generazioni e che continuano a traumatizzare anche i neofiti.

Vediamo quali sono i migliori villain dei film horror.

 

Ghostface – Scream

Ghostface è il serial killer per eccellenza, protagonista della saga Scream, celebre per aver rilanciato il genere slasher negli anni Novanta.
Il nostro villain viene chiamato così per la maschera che porta per celare la sua faccia (che ricorda l’urlo di Munch). La maschera è diventata sicuramente iconica ed è il segno distintivo di questo villain, oltre alla lunga tunica nera che indossa per uccidere le sue vittime.
Il modus operandi di Ghostface è una telefonata nella quale pone una serie di domande alle sue vittime, prima di ucciderle.
Nella saga di film (in tutto quattro) l’assassino è sempre diverso, ma indossa sempre la terribile maschera allungata.

migliori villain film horror
Fonte foto: MondoFox

 

Michael Myers – Halloween

Halloween è una delle saghe horror più lunghe e redditizie della storia del cinema, iniziata nel 1978 con John Carpenter alla regia.
Il suo villain è Michael Myers e la sua “divisa ufficiale” è una tuta da meccanico ed una maschera spaventosa.
Michael nasce in una famiglia piuttosto disagiata e mostra fin da piccolo delle turbe psichiche, che lo portano ad uccidere la sorella quando era solo un bambino. Dopo l’omicidio, viene internato in un manicomio, dal quale scappa il 31 ottobre per iniziare il suo massacro.
Halloween viene definita come la saga horror che ha iniziato la serie slasher.
Michael Myers è l’incarnazione del male e la sua voglia di uccidere non è neanche “giustificata” da particolari vicende traumatiche e questo fa di lui un villain spaventoso.

migliori villain film horror
Fonte foto: Everyeye Cinema

 

Jason Voorhees – Venerdì 13

Jason Voorhees è il protagonista della saga horror Venerdì 13, che conta ben 12 episodi.
Jason mostra, fin da piccolo, disturbi mentali e durante l’estate del 1954 viene mandato al campeggio di Crystal Lake. Il ragazzino viene aggredito e gettato nel lago da alcuni ragazzi e, poiché non sapeva nuotare, viene dato per morto. In realtà, Jason è sopravvissuto e riesce a vivere, nutrendosi degli animali catturati nel bosco, ma diventa una bestia selvaggia. Dopo la morte dei due animatori che avevano lasciato incustodito Jason (uccisi dalla madre di Jason), il campeggio viene chiuso per un anno. Alla sua riapertura, Jason deciderà di vendicarsi per il trauma subito.
Jason è dotato di una forza sovrumana ed una resistenza fisica quasi infinita, che gli permette di uccidere facilmente le sue vittime. Il suo tratto distintivo è sicuramente la maschera da hockey che gli copre il viso.
In questo caso, si tratta di un villain che ha come scopo la vendetta, per il grande trauma arrecatogli anni prima.

migliori villain film horror
Fonte foto: MondoFox

 

Freddy Krueger – Nightmare

Se si parla di Jason, non si può non parlare anche di Freddy: i due, infatti, si sono incontrati in un film crossover, Freddy vs Jason, nel 2003.
Freddy è il figlio di una suora che è stata stuprata in manicomio e subì continue vessazioni dalla famiglia adottiva. Fin da piccolo mostrò delle turbe psichiche ed iniziò a torturare ed uccidere piccoli animali, fino all’uccisione di suo padre adottivo. Da adulto, iniziò a lavorare in una fornace, dove iniziò a costruire le sue armi di tortura ed iniziò a catturare i figli dei suoi ex compagni di scuola, per seviziarli ed ucciderli nella fornace. Nonostante il processo, Freddy tornò in libertà e continuò l’uccisione di bambini, fino a quando fu ucciso dai genitori dei bambini, bruciato vivo. Ma prima della sua morte, strinse un patto con tre entità maligne, che gli diedero la possibilità di vendicarsi sui figli dei suoi assassini nella dimensione onirica.
L’aspetto di Freddy è spaventoso: sul viso e sul corpo mostra le terribili ustioni ed indossa un guanto con delle lame poste alle estremità delle dita.

migliori villain film horror
Fonte foto: MondoFox

 

Samara – The Ring

Il personaggio di Samara, protagonista dell’horror iconico americano The Ring, è basato su Sadako Yamamura, protagonista dell’omonimo film giapponese.
Samara è una bambina dalla pelle diafana e dai lunghi capelli scuri, che manifesta insoliti poteri paranormali. La bambina è la figlia di una donna che è stata rapita e violentata da un prete, dal quale è rimasta incinta. La donna, ossessionata da voci nella sua testa e da visioni, cerca di annegare la bambina in una fontana, ma viene fermata in tempo. In seguito, viene adottata da una coppia di genitori, per cui inizia un vero tormento, che viene collegato alla piccola Samara; così, la bambina viene internata in un ospedale psichiatrico, ma la situazione non migliora. Dopo essere uscita dall’ospedale, la bambina viene gettata sul fondo di un pozzo di campagna dalla madre adottiva e muore dopo 7 giorni.
Il suo spirito e la sua vendetta si legano ad una cassetta, che porta alla morte dopo 7 giorni dopo averla vista.

migliori villain film horror
Fonte foto: Pinterest

 

Chucky – La bambola assassina

Il filone delle bambole indemoniate nasce proprio da questa saga di film, che ha come protagonista Chucky.
In realtà, la bambola è Charles Lee Ray, un serial killer che, tramite un rito voodoo, trasferisce la sua anima in un bambolotto. L’uomo continuerà la sua scia di sangue nei panni di questo inquietante bambolotto.
Il primo film è diventato un cult degli anni Ottanta, per essere horror e grottesco allo stesso modo. Non sarà il film horror più spaventoso, ma di certo ha cambiato il nostro approccio nei confronti delle bambole.

migliori villain film horror
Fonte foto: Wikipedia

 

Jigsaw – Saw l’enigmista

Passiamo ad un horror che tocca corde più psicologiche con Jigsaw, il protagonista della saga Saw – l’enigmista.
John, noto come Jigsaw, è un serial killer malato terminale di cancro, che si distingue dagli altri serial killer per non uccidere direttamente le sue vittime, ma le mette in condizione di sopravvivere a patto che superino delle sfide. Sceglie le sue vittime tra persone che hanno mostrato disprezzo per la vita stessa, poiché vuole trasmettere agli altri il valore che ha la vita. Le trappole che architetta sono complicate e letali per molti e le vittime dovranno scegliere se sacrificare qualcosa per potersi salvare.
Si mostra alle vittime con una tunica nera ed un grande cappuccio con fodera rossa ed una maschera bianca.

migliori villain film horror
Fonte foto: Movieplayer

 

Pennywise – IT

Che sia la serie degli anni Ottanta o il film più recente, Pennywise ha popolato i nostri incubi e ci ha fatto sviluppare la fobia dei clown.
Nato dalla penna di Stephen King, IT è un’entità dalle origini ignote, che si risveglia ogni 27 anni per sfamarsi. In realtà IT è una creatura mutaforma, che prende le sembianze delle più grandi paure di chi gli sta di fronte, per poter manipolare la loro realtà soggettiva e ucciderli. La sua forma preferita è, però, un clown: nella serie degli anni Ottanta è più simile ad un canonico pagliaccio (anche se terribilmente inquietante), mentre nei film più recenti, viene rappresentato come un pagliaccio più ispirato al medioevo e all’età elisabettiana.
La sua “arma segreta” è sicuramente quella di impersonare la più profonda paura delle sue vittime e trasformarsi in essa, così da ucciderle facilmente.

migliori villain film horror
Fonte foto: Slash Film

 

Questa era una carrellata dei migliori villain dei film horror, tutti diversi l’uno dall’altro, ma capaci tutti di popolare gli incubi più oscuri.

Qual è il vostro preferito?