• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Beauty
Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze

Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze

“L’estate sta finendo, e un anno se ne va..” recita una famosa canzone, e non c’è nulla di più vero: anche se c’è qualcuno che parte solo adesso per le agognate ferie, per la maggior parte delle persone è tempo di rientro in città e ritorno alla vita quotidiana: lavoro, casa, scuola (se abbiamo dei bambini). Ritorno con tutto quello che ne consegue (fumo, smog, stress)

Per questo è importante “preparare” il nostro corpo, il nostro viso e i nostri capelli, da una parte per prolungare l’effetto vacanze , dall’altra liberarci delle insidie portate dall’estate.

Beauty tips da rientro

Viso

model-2303361_1920-960x547 Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze
Fonte: Pixabay

Finalmente quest’anno, dopo vari tentativi siamo riuscite ad avere un bel colorito abbronzato sul viso, come se il sole ci avesse baciate. Ma ora che siamo rientrate in città, come mantenerlo al meglio e prolungarlo?

Si sa, l’abbronzatura una volta rientrati tenderà pian piano a scomparire, in quanto è una risposta fisiologica della nostra pelle all’esposizione ai raggi solari.

Tuttavia, vi sono alcuni fattori che tendono ad accelerare questo processo, quali lo smog e in generale l’inquinamento cittadino.

Per questo, un primo step importante è una leggera esfoliazione, che consenta di eliminare lo strato di cellule morte responsabili del colorito spento della nostra pelle.

Un altro passo fondamentale è l’idratazione del nostro viso, sia dall’esterno, con l’utilizzo di creme e oli, sia dall’interno, bevendo molta acqua.

Un’ulteriore attenzione va inoltre alle problematiche della pelle “tipiche” della stagione estiva, quali scottature o macchie solari.

Corpo

girl-1730199_1920-960x547 Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze
Fonte: Pixabay

Come per il viso, anche la pelle del corpo necessita in primis di eliminare le cellule morte, per risaltare al meglio la tintarella: in questo può essere utile uno scrub con sali marini al corpo 2 volte a settimana.

Allo stesso modo, se non di più, la pelle del corpo necessita di essere continuamente idratata, ancora di più al rientro dalle vacanze, continuando il “lavoro” svolto dalla crema doposole.

Per quanto riguarda l’idratazione, fondamentale è la scelta della formulazione .

Per la mattina è meglio prediligere una crema o un gel ricchi in vitamina E e ceramidi, mentre alla sera è meglio optare per un prodotto più ricco in nutrienti.

Capelli

girl-3291566_1920-960x547 Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze
Fonte: Pixabay

Raccolti a chignon per non bagnarceli, poi sciolti, poi di nuovo raccolti in una coda per una partita di beachvolley: insomma, ogni estate con i nostri capelli (soprattutto se lunghi) ne combiniamo di ogni, e alla fine dell’estate, ce li troviamo il più delle volte secchi, sfibrati, per non parlare poi delle doppie punte.

Come porre rimedio? Uno dei primi passi da fare è evitare l’utilizzo di shampoo troppo aggressivi, optando su prodotti leggeri, meglio se a base naturale.

Altra cosa da limitare, il numero di lavaggi. Questo perchè lavandoli quasi ogni giorno d’estate (soprattutto se si è state al mare), i capelli sì sono puliti (in apparenza) ma si indeboliscono, e il cuoio capelluto produce molto più sebo se sottoposto a stress.

Per reidratare i capelli e nutrirli, applicare delle maschere nutrienti a base di ingredienti come argilla, avocado o aloe vera.

SITOGRAFIA

VanityFair

DiLei

icon-stat Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze
Views All Time
245
icon-stat-today Rientro in bellezza: come sentirsi al meglio dopo le vacanze
Views Today
1