Belen e Stefano al Dopofestival 2020? Intanto piovono critiche per la Taranta.

Pesanti le critiche rivolte alla coppia durante la tradizionale Notte della Taranta, andata in onda sabato 24 agosto su Rai Due.

Mesi fa si rincorrevano online le voci di una possibile partecipazione di Stefano de Martino e della compagna Belen Rodriguez alla conduzione del Dopo Festival 2020.

Dopo la recente “prova del nove” alla Notte della Taranta nulla è più così certo.

La Notte della Taranta “è il più grande festival d’Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa” come si legge sul sito ufficiale

Si svolge in Salento ed è dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione della “pizzica”, musica tradizionale salentina, e alla sua fusione con altri linguaggi musicali

I conduttori però non hanno avuto il successo sperato.

Chi ha insistito tanto per averli sul parco del celebre festival salentino è stato proprio il direttore Rai Carlo Freccero, che ha ingaggiato la coppia anche per il Festival di Castrocaro in onda a settembre.

Sempre il direttore Rai sembra intenzionato a puntare sulla coppia con un nuovo e ipotetico format in stile “Casa Vianello”.

Belen e Stefano Notte della Taranta - THE WEB COFFEE
Fonte: Il Messaggero

A giudicare dai commenti online e non Belen e Stefano sul palco hanno dato particolare sfoggio alla loro ritrovata sintonia più che al vero simbolo del festival canoro.

Le critiche

Numerose sono state infatti le dimostrazioni d’affetto della soubrette al compagno durante la serata, da dolci carezze a sguardi affettuosi.

Tante sono state anche le polemiche da parte dei pugliesi che già all’uscita della notizia, giudicavano i De Martino non adatti alla serata e lontani dallo spirito della manifestazione.

Proprio per questo alla fine, la vera conduzione è stata infine affidata a Gino Castaldo, giornalista e critico musicale italiano.

La coppia invece, è stata gentilmente dirottata nel backstage per interviste e collegamenti con i cantanti.

Durante la serata i social hanno partorito parecchi commenti dubbiosi circa la poca dimestichezza di Stefano e Belen nella conduzione.

Tra tutti però, c’è anche chi ha visto il bicchiere mezzo pieno e ha lodato la coppia per aver avuto il coraggio di cimentarsi in un progetto così diverso dal solito per loro.

Commenti che in ogni caso, non li mettono in buona luce per una eventuale partecipazione ad un programma importante come il Dopo Festival.

Sarà per questo che negli ultimi giorni circola in rete un altro nome importante associato a Sanremo?

Pare infatti che sia Alessandro Cattelan il più papabile conduttore del programma che andrà in onda a tarda notte al termine delle serate canore condotte da Amadeus.

Sicuramente un presentatore ben più apprezzato vista la sua esperienza pluriennale sul palco di Xfactor e di E poi c’è Cattelan.

Alessandro in questi anni inoltre, ha dato spesso prova della sua abilità come conduttore e della sua parlantina sciolta e coinvolgente.

Al contrario di Belen e Stefano che evidentemente non hanno convinto il pubblico, né quello a casa né quello presente live al festival salentino.

Non ci resta che aspettare il 2020 per saperne di più.

Articolo di Tina Brooks

Views All Time
Views All Time
151
Views Today
Views Today
1
Next Post

"La mummia" compie 20 anni: curiosità sul film del 1999

Facebook Twitter LinkedIn “La mummia” compie 20 anni: ecco alcune curiosità sul film del 1999 che è diventato un cult Nel 1719 Ac, a Tebe in Egitto, il gran sacerdote Imhotep suscita l’ira degli dei e viene condannato ad essere sepolto vivo. Nel 1923, dei giovani avventurieri sono alla ricerca […]
la mummia

Subscribe US Now