Miley dice addio a Liam dopo otto mesi di matrimonio

Dopo quasi otto mesi di matrimonio e dieci anni insieme (tra vari tira e molla), la coppia annuncia la separazione.

Il 23 dicembre dello scorso anno, Miley Cyrus e Liam Hemsworth avevano scioccato il mondo con l’annuncio a sorpresa del loro matrimonio.

Una cerimonia a quanto pare intima, celebrata tra le mura di casa Cyrus nel Tennessee, al cospetto dei parenti e degli amici più stretti.

«Sappiamo cosa proviamo l’uno per l’altra» aveva dichiarato Liam poco dopo la cerimonia «volevamo fare qualcosa di semplice insieme solo alle nostre famiglie» una dichiarazione che smentiva qualsiasi parvenza di crisi.

Miley and Liam split: THE WEB COFFEE
Fonte: Pinterest

Così come smentiva anche le voci secondo le quali Miley non si sentiva pronta al matrimonio, risalenti alla scorsa estate.

La storia di Miley e Liam

Il colpo di fulmine tra i due è avvenuto sul set del film “The Last Song” nel quale entrambi gli attori erano fra i protagonisti principali.

Fin da subito il loro amore aveva fatto sognare i fan, tra dichiarazioni da favola, red carpet e un anello di fidanzamento: la storia tra Liam e Miley sembrava proprio quella di un film.

Nel 2012 le prime voci di una crisi tra i due e la rottura del fidanzamento. Fino al 2016 quando, non senza difficoltà, la coppia è riuscita a ricomporre i puzzle della loro storia e a ricominciare.

«Quando due persone si lasciano e poi tornano insieme, è incredibile», aveva raccontato lei in un’intervista

La metamorfosi di Miley

L’artista ha subito diversi makeover nel corso degli ultimi anni, e non solo nel look.

La sua carriera, iniziata da Disney Channel è poi sfociata in diversi progetti “adulti” sia come attrice che come cantante.

Dopo la prima rottura con Liam, impossibile dimenticare la sua esibizione in un medley con Robin Thicke dei brani We Can’t Stop e Blurred Lines diventata virale a causa di alcune movenze dichiarate oscene dal pubblico e dalla critica.

Inizia così una nuova era e una nuova Miley: dal video del singolo Wrecking Ball al Bangerz tour contrassegnato da uno stile decisamente diverso dalla Hannah Montana a cui eravamo abituati: più sensuale e trasgressivo fatto di twerk e posizioni equivoche.

Fino al 2016, quando ritrovata l’armonia con Liam, Miley sembra essere tornata quella di un tempo e il mondo se ne accorge all’uscita del suo nuovo singolo Younger Now: colori pastello, scene delicate e melodie romantiche.

I motivi della separazione

Secondo il portavoce ufficiale della cantante «La coppia ha deciso che in questo momento una rottura è la migliore scelta per focalizzarsi su loro stessi e sulle loro carriere»

E ancora: «Liam e Miley hanno deciso di separarsi. Sempre in evoluzione, in crescita, sia come partner sia come singoli individui, hanno deciso che questa è la cosa migliore mentre entrambi si dedicano alle loro vite e alle loro carriere.

Continueranno a essere genitori amorevoli di tutti i loro animali mentre trascorrono un periodo separati. Vi preghiamo di rispettare la loro privacy».

A riprova della notizia ci sono alcune dichiarazioni della Cyrus che poco tempo fa ha affermato «di sentirsi queer anche dopo il matrimonio e di non sentirsi inquadra nel ruolo canonico della moglie»

Proprio in questi giorni, Miley si trova in Italia per trascorrere le vacanze insieme alla sorella Brandi. Insieme a loro è stata avvistata anche la blogger Kaitlynn Carter, anche lei single dopo un anno di matrimonio, ex moglie di Brody Jenner.

Secondo alcune fonti, e soprattutto recenti foto in cui i paparazzi hanno immortalato Miley e Kaitlynn scambiarsi un bacio a bordo piscina, sarebbe proprio la ex moglie di Jenner la causa della separazione con Liam.

Nonostante noi di The Web Coffee tifassimo per la coppia Liam/Miley, non possiamo che augurarci la felicità per entrambi, indipendentemente da chi è al loro fianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.